Elementi di decorazione

Costruiamo un mulino decorativo per il giardino da soli: una master class passo-passo

Costruiamo un mulino decorativo per il giardino da soli: una master class passo-passo

Oggi, nelle nostre aree suburbane, le costruzioni che non possono essere definite funzionali non sono rare. Qual è il loro scopo? Si scopre che i nostri compatrioti vengono sempre più nel paese per rilassarsi, e non per cambiare un tipo di lavoro per un altro. Ma per riposarti hai bisogno di qualcosa che soddisfi gli occhi. Ad esempio, un elegante pergolato, uno stagno artificiale con pesci, un’aiuola favolosamente bella, uno stabilimento balneare russo o almeno una panchina scolpita. Uno dei prodotti più popolari tra i residenti estivi è un mulino fai-da-te per un giardino in legno.

Soddisfare

Prima di procedere con la produzione di un mulino a vento decorativo in legno, dividiamo in modo condizionale il suo design in tre parti: una piattaforma, un telaio e un tetto. Per facilitare il flusso di lavoro, è possibile creare separatamente ciascuna di queste parti, quindi assemblare semplicemente la struttura insieme. Quindi lo faremo.

Mulini di legno

Questi mulini di legno sono una vera opera d’arte: quanta fatica e diligenza sono investite nella loro creazione. Sicuramente vorrai fare qualcosa di simile. Scegli il tuo modello

Fase 1 – installazione della piattaforma di base

La piattaforma è la parte inferiore del mulino, la sua base. Deve essere abbastanza forte e stabile da supportare il peso dell’intero prodotto. L’installazione della parte inferiore deve iniziare con la creazione di una cornice quadrata di dimensioni 60×60 cm. A tal fine, utilizziamo una tavola con una larghezza di 15-20 cm, uno spessore di circa 2 cm. Una tavola di rivestimento ideale di 20 mm, che viene spesso chiamata «assicella».

Base a cinque pareti

Questa base è realizzata sotto forma di una casa di tronchi. La foto mostra chiaramente come è necessario effettuare una selezione di ritagli a gambo da cui viene realizzato questo disegno originale

I parametri della piattaforma devono essere controllati periodicamente misurando la distanza diagonale con un metro a nastro. Una base correttamente costruita senza distorsioni consentirà all’intero prodotto di essere durevole e affidabile..

Un mulino decorativo verrà installato su un prato o un terreno, che porterà inevitabilmente al contatto del legno con terreno umido. Per evitare la decomposizione, è possibile installarlo sulle gambe, precedentemente isolate da contatti indesiderati. Un eccellente isolamento per le gambe può essere realizzato in tubo di PVC. Selezioniamo un tubo con un diametro adatto e tagliamo pezzi di 20 cm da esso.

Ora abbiamo bisogno di quattro barre che si adattano perfettamente alle sezioni del tubo. Fissiamo i segmenti con pezzi di legno usando viti autofilettanti. Fissiamo le gambe finite ai quattro angoli interni della piattaforma. È necessario controllare il livello in modo che le gambe abbiano la stessa lunghezza dall’inizio della piattaforma al suolo.

Gambe in PVC

E in queste fotografie è proprio la costruzione di cui stiamo descrivendo la costruzione. A proposito, invece di tubi in PVC, puoi usare la tua vecchia gomma per auto sotto la base del mulino

Resta da chiudere la parte inferiore della struttura dall’alto con delle schede, inserendole accuratamente l’una nell’altra. È meglio fissare il design con viti autofilettanti. La piattaforma risultante dovrebbe apparire come uno sgabello. Non dimenticare la necessità di ventilazione della struttura. A tale scopo, puoi praticare una dozzina di fori in una piattaforma orizzontale. A proposito, sono anche utili per rimuovere l’acqua dalla struttura, che si accumula inevitabilmente dopo la pioggia.

Un’altra opzione per la costruzione della piattaforma è l’imitazione di una casa di tronchi. Come materiale per esso, le talee per le pale sono perfette. Puoi farlo «casa in legno» con quattro pareti, ma cinque pareti sembreranno spettacolari.

Fase 2: produzione di telai e tetti

Costruiremo la cornice di un mulino decorativo per il tuo giardino usando blocchi di legno di quattro metri. Dovrebbero essere utilizzate quattro barre per la base e per la parte superiore della struttura in costruzione. Nel suo aspetto, la struttura dovrebbe avere la forma di una piramide troncata con una base di 40×40 cm e un picco di 25×25 cm, che incornicia il rivestimento con un rivestimento. L’aspetto generale della struttura dipende dalla precisione con cui viene realizzata la parte centrale della struttura.

Parte di mezzo

Qui useremo una piramide troncata come la parte centrale della nostra struttura. È meglio foderarlo con lo stesso assicella, senza dimenticare le finestre e la porta

Il mulino sembrerà molto elegante e bello se crei finestre decorative, porte o persino balconi nella sua parte centrale. Tali e altre decorazioni daranno all’edificio un aspetto individuale e unico. La piramide finita può essere rinforzata sulla base preparata con bulloni e dadi. Ovviamente puoi fissare la struttura con viti o chiodi, ma poi la struttura risulterà non separabile e in inverno sarà più difficile trovare un posto dove riporla.

Un'altra opzione per la parte centrale

Anche il mulino, realizzato sulla base di una casa di tronchi a cinque pareti, sembra molto attraente. Scegli tra diverse opzioni quella più adatta a te

Resta da costruire il tetto del mulino, che, come un cappello, darà alla costruzione un aspetto completo. Per il tetto sono necessari due triangoli isosceli con dimensioni di 30x30x35 cm, che sono collegati alle basi da tre larghe assi e in cima da barre (60 cm).

Affinché la struttura sia stabile, è possibile collegare tra loro la base e il tetto del telaio mediante un asse verticale, pressato in due cuscinetti. Tale aggiunta consentirà al tetto del mulino di ruotare liberamente. È possibile coprire il tetto con ferro zincato e lo stesso rivestimento..

Fase # 3 – asse orizzontale e verticale, vela

Per il funzionamento è necessaria un’asta di metallo. È adatto un tornante con una lunghezza di 1,5 metri e un diametro di 14 mm. L’asse verticale, avente una filettatura lungo l’intera lunghezza del telaio (circa 1 metro), deve essere fissato dal basso e dall’alto con dadi e rondelle. L’asse è fissato al centro della base del tetto e al centro della parte inferiore del telaio. L’asse verticale è necessario al mulino per farlo «testa» potrebbe girare «al vento». L’aspetto di tale rotazione dal lato può essere visto nel video.

L’asse orizzontale è montato allo stesso modo dell’asse verticale. Richiederà una canna lunga circa 40 cm. L’asse orizzontale si trova sopra il centro della verticale. L’asse deve passare attraverso due assi con cuscinetti: attraversa il tetto, passando parallelamente alla rampa. I cuscinetti stessi devono essere montati nella parte centrale della scheda. Per fare ciò, utilizzare bulloni di bloccaggio che passano attraverso la scheda e tirare il foro per i cuscinetti. Le lame saranno attaccate all’asse risultante.

Per costruire un mulino che sembrava reale, puoi creare un volante per le ali. Raccoglierà la direzione del vento. Una simile vela del timone è composta da due trapezi di legno, una tavola tra le basi e l’asse centrale. La vela non deve essere pesante, quindi è meglio batterla con un foglio di plastica o zincato. Fissiamo l’asse dello sterzo alla base del tetto con una vite autofilettante dal lato opposto all’elica.

Mulino a vento

Sembra un mulino con una vela, che equilibra il design delle ali e viene utilizzato per cercare il vento nel caso in cui si stia realizzando un modello rotante

Guarda il video e ti sarà chiaro per quali scopi erano necessari alcuni elementi strutturali. In linea di principio, puoi rifiutare molto se hai solo bisogno di un mulino decorativo che non ruoterà, ma semplicemente decora il tuo sito con la sua presenza. Il modello attuale richiederà molti sforzi, ma sembra molto più bello.

Fase 4: costruzione di un giradischi spettacolare

Una girandola è una parte molto importante di un disegno che può decorarla o, al contrario, rovinarla. Va ricordato che le ali del nostro mulino non dovrebbero essere troppo pesanti. Prendiamo due assi per le lame lunghe 1,5 metri, larghe 5 cm e spesse 2 cm e pre-tagliamo le scanalature nel mezzo di queste assi. Quando si sovrappongono spazi vuoti trasversalmente, le scanalature devono entrare l’una nell’altra. Fissare il giunto con bulloni.

Modello di rotazione del mulino a vento

Il principio generale di funzionamento delle ali del mulino non è diverso dalla rotazione delle pale di una girandola per bambini: sono fatte in modo tale che la forza del vento diretto prema sull’ala

Ciascuna delle lame risultanti serve come base per le assi di legno. Dovrebbero essere inchiodati in modo che ciascuna delle ali assomigli a una forma trapezoidale. Fissiamo l’elica rotante finita sull’asse orizzontale. Si noti che il filatore e il volante devono bilanciarsi. Ora che l’installazione del tetto con il volante e le pale è stata completata, è possibile tagliare la parte in eccesso dell’asse orizzontale.

Fase # 5 – decorare la struttura finita

Come accennato in precedenza, il design può essere ruotante o fisso. Un modello sarà più efficace, un altro più semplice, ma anche il prodotto decorativo più semplice può essere reso bello e degno di attenzione e ogni tipo di lode.

Diversi modelli di mulino

Scopri come anche i semplici modelli di mulino possono essere resi veramente belli e attraenti. Affronta le idee racchiuse in questi prodotti

Sfondo per il mulino

Per questo mulino, gelsomino in fiore e un prato curato creano uno sfondo meraviglioso che ombreggia perfettamente gli elementi decorativi di questo meraviglioso modello.

Come e come decorare la struttura finita?

  • Dipingi il mulino e vernicia le superfici in legno. Il legno stesso è bellissimo, ma se vuoi fare qualcosa di speciale, puoi usare vernici di diversi colori.
  • Non dimenticare la finestra e la porta. La loro presenza è battuta in modo interessante, ad esempio, con l’aiuto di platands intagliati o cornici di colore contrastante..
  • Le lanterne da giardino posizionate all’interno del mulino sotto le sue stesse finestre renderanno il prodotto ancora più colorato al buio.
  • I fiori carini intorno all’edificio possono anche diventare la sua decorazione, se non sono troppo alti. È meglio scegliere le piante di copertura del suolo. Inoltre, sono proprio al culmine della moda. Uno sfondo eccellente per il modello è un arbusto decorativo.

Il mulino decorativo, realizzato con amore e diligenza, decora molto qualsiasi sito e, sfortunatamente, è in grado di attirare l’attenzione non solo di ammirare gli spettatori, ma anche i ladri di campagna. Pensa a come esattamente potresti renderne impossibile la rimozione dal sito. Ad esempio, puoi scavare e cementare un tubo di metallo su cui costruire successivamente la base dell’edificio. Possa il tuo meraviglioso lavoro piacere a te e ai tuoi ospiti per molti anni.

logo

Leave a Comment