Elementi di decorazione

Acrilico a specchio nel design del giardino: regole di fissaggio ed errori di posizionamento

Acrilico a specchio nel design del giardino: regole di fissaggio ed errori di posizionamento

La capacità degli specchi di creare spazio aggiuntivo e accenti insoliti utilizzando il gioco dell’abbagliamento viene utilizzata non solo negli stili interni. La decorazione a specchio viene anche utilizzata nei siti, sia a scopo di inganno visivo, per espandere i confini del territorio, sia per decorare piccole forme e percorsi architettonici. Ma lo specchio non è un materiale economico e fissarlo è abbastanza difficile. E se ci sono bambini in famiglia, allora un tale arredamento potrebbe non essere affatto sicuro. Ecco perché alcuni proprietari preferiscono l’acrilico per specchi, un tipo di plastica molto più leggero e sicuro dei normali specchi. Scopriremo quanto è conveniente questo materiale per la progettazione del paesaggio e come usarlo correttamente in un sito.

Soddisfare

Vantaggi e svantaggi della plastica a specchio

I materiali polimerici, che includono l’acrilico, ampliano ogni anno la gamma di applicazioni. Se la plastica originariamente specchiata veniva prodotta solo per uso interno, oggi vengono create specie che non temono i cambiamenti delle temperature delle strade, il maltempo e il sole cocente. Inizialmente sono stati utilizzati per la pubblicità esterna, ma i progettisti del paesaggio hanno rapidamente apprezzato tutti i vantaggi del nuovo prodotto rispetto ai normali specchi.

Il vantaggio principale dell’acrilico è la sua leggerezza e resistenza agli urti. Tali specchi possono essere sospesi in qualsiasi punto del sito senza creare un solido supporto e non aver paura che una pietra lanciata accidentalmente da un bambino li rompa in mille pezzi. Anche se la superficie acrilica si spezza, non si sbriciolerà in frammenti, creando una situazione traumatica, ma rimarrà al suo posto.

Qualità dell'immagine speculare acrilica

La qualità dell’immagine su acrilico a specchio è leggermente inferiore a uno specchio convenzionale e questo materiale vince in termini di sicurezza e facilità di installazione

In termini di caratteristiche estetiche, il materiale polimerico differisce poco da un normale specchio, poiché ha un’alta riflettività (oltre il 92%). È vero, c’è un leggero grado di distorsione dell’immagine, ma per la progettazione questo fattore non è assolutamente importante.

Anche la combinazione di colori è piacevole. Quindi, puoi trovare in vendita lastre acriliche non solo di tonalità argento-oro standard, ma anche di tutti i colori dell’arcobaleno. Ciò consente l’uso della plastica in paesaggi monocromatici, in cui i proprietari resistono all’intero design in uno o più i propri cari toni di colore.

Ma devo dire «scheletro nell’armadio»: L’acrilico a specchio è molto facile da graffiare, motivo per cui si perde l’aspetto efficace del rivestimento. Pertanto, durante il taglio e il montaggio, è necessario prestare molta attenzione. Un’altra sfumatura: richiede cura personale. Polvere, gocce di pioggia, ecc. Riducono le proprietà riflettenti. Pertanto, è necessario monitorare costantemente le condizioni della superficie dello specchio, pulirla con speciali prodotti liquidi non abrasivi.

Come usare l’acrilico nella progettazione del sito?

Il luogo più comune decorato con acrilico a specchio è una recinzione. Puoi completamente avvolgere la superficie interna della vecchia ringhiera con la plastica e quindi nascondere i bordi della trama, rendendo lo spazio infinito. Alcuni proprietari coprono con pannelli di plastica una recinzione congiunta con i vicini il cui stile non corrisponde al design del sito (e allo stesso tempo si nascondono da occhi indiscreti, perché il rivestimento è solido!).

Recinzione acrilica a specchio

Le lastre solide di acrilico possono deformarsi nel tempo, ma le assi sottili incollate su una base piatta mantengono il loro aspetto estetico per molti anni.

Ma molto spesso la recinzione è parzialmente decorata, creando aperture a specchio che imitano il percorso sull’altro lato del sito. Archi, chiamate in lontananza, finestre false, in cui si riflettono verdi e cielo – tutto ciò crea l’illusione di uno spazio illimitato, che è molto apprezzato in territori ristretti e limitati.

È possibile rivestire pergole, terrazze con acrilico, bordi per aiuole e fiori, ma questo materiale è assolutamente inadatto come rivestimento per pavimenti. Dei pezzi di specchi creano pannelli a mosaico su percorsi e feste, ma con acrilico tale numero non funzionerà. Troppo rapidamente verrà graffiato e perderà la sua lucentezza esterna. In una parola, la plastica a specchio dovrebbe essere posizionata verticalmente o sul soffitto del gazebo, ma non sotto i piedi.

Puoi studiare esempi di decorazione del sito in modo più dettagliato nell’articolo sugli specchi, ma ci concentreremo sulle regole per il fissaggio dell’acrilico e analizzeremo gli errori più comuni nel suo posizionamento.

Apertura in plastica a specchio

La vecchia sgradevole recinzione che separa il tuo sito da quello vicino può essere decorata con finestre di plastica a specchio, scegliendole per abbinare la combinazione di colori del tuo giardino

Metodi di montaggio in plexiglass

Poiché l’acrilico è un materiale infrangibile e leggero, ci sono diverse opzioni per fissarlo. Il più semplice è per unghie liquide. Una piastra o un pezzo tagliato viene individuato su tutta la superficie posteriore e fissato su una base solida. Uno MA! La base deve essere perfettamente liscia, altrimenti si noteranno onde e oscillazioni. È vero, questo problema può essere evitato se acquisti un foglio più spesso: non 2 mm, ma 3 mm. È stretto, si piega male, il che significa che non si adatterà alla base.

Specchio di plastica

I fogli di acrilico a specchio hanno uno spessore di 2 mm. Possono decorare facilmente forme convesse, ma per la scherma è meglio acquistare plastica più spessa

Se si progetta il sito con finestre a specchio, è possibile portarli sui supporti a forma di U dotati di guarnizioni di gomma. I fissaggi sono fissati alla recinzione in cemento con tasselli e all’albero è possibile con viti autofilettanti, chiudendo con tappi superiori. È vero, l’acrilico è ancora meglio inquadrare attorno al perimetro con una cornice, poiché i fogli sottili con una differenza di temperatura sono leggermente «stanno giocando», espandendosi e restringendosi, e potrebbe non tornare alla loro forma originale. E la cornice fungerà da cornice, da cui lo specchio non salterà fuori.

Hardware per fissaggio

Utilizzando supporti a forma di p, è conveniente fissare lo specchio acrilico, tagliato a forma di quadrati e rettangoli e incorniciato attorno al perimetro con una cornice decorativa

È possibile fissare piccoli fogli (1200 per 2500) con elementi di fissaggio nascosti sotto forma di piastre. Di solito, tale elemento di fissaggio viene utilizzato se viene creata una superficie monolitica a specchio da più fogli posti uno contro l’altro..

Errori nel posizionamento del mirror

Se non sei un designer, ma un normale residente estivo, abituato a decorare il tuo sito senza l’aiuto di specialisti, presta attenzione ai seguenti problemi che possono sorgere quando i frammenti di specchio non sono posizionati correttamente.

Errore n. 1: posizionamento degli specchi sul lato ovest della recinzione

Dalla mattina a mezzogiorno saranno battuti da un sole splendente. Con una così alta riflettività dell’acrilico, tutti i raggi diventeranno nemici delle piante situate vicino allo specchio. Si bruciano semplicemente, perché la plastica a specchio si accumula e migliora gli effetti dei raggi, come una lente d’ingrandimento. Lo stesso accadrà con le superfici in legno: una poltrona, un tavolo, ecc., Che cadono nel raggio di riflessione dei fogli acrilici.

L’albero diventerà nero e anche la plastica sottile può sciogliersi nel calore (ad esempio, i giocattoli dei bambini). E se un’aiuola o un letto è coperto da uno spanbond nelle vicinanze, allora considera che il tuo rifugio non sopravviverà alla stagione, poiché sarà immediatamente perforato.

Errore n. 2: i luoghi di congestione degli uccelli non vengono presi in considerazione

Gli specchi di uccelli sono solo pass fuori sede. E spesso si schiantano fino alla morte, cercando di sfondare una barriera invisibile. Se non vuoi raccogliere i cadaveri di passeri e altri uccelli ogni mattina, non installare decorazioni a specchio in uno spazio troppo aperto in modo che possa essere visto da lontano.

È meglio metterlo in luoghi dove un metro e mezzo davanti allo specchio c’è un albero, un cespuglio o qualche tipo di scultura, una fontana, ecc. Se ti piace davvero l’idea di spazio aperto, allora puoi coprire l’acrilico con grate traslucide, e ancora meglio – appendere uno spaventapasseri accanto ad esso o una figura di uccello rapace, come un corvo. I piccoli uccelli hanno paura dei predatori e smetteranno gradualmente di volare in quella direzione del sito.

Finte finestre

Se crei finestre false in plastica a specchio, puoi coprirle con reticoli decorativi naturali per naturalezza, che salveranno molti uccelli

Errore n. 3: posizionamento senza tener conto dell’angolo

La superficie speculare solo in quel caso darà l’effetto desiderato se viene posizionata ad un certo angolo, ad esempio piegando leggermente o girando lateralmente. È necessario orientare la prospettiva sugli spazi verdi che crescono davanti alla finestra dello specchio, un percorso o altri oggetti del paesaggio. Guardando l’acrilico sembrerà che il sito continui e dall’altro lato si apre un nuovo paesaggio. Puoi portare l’angolo verso il cielo. Quindi l’elemento specchio rifletterà paesaggi celesti: nuvole, tramonti, ecc..

Se si fissa la cornice rigorosamente in verticale, cioè il rischio di perdere l’effetto della continuazione del paesaggio, poiché nulla può crescere davanti allo specchio stesso e non avrà nulla da riflettere. Da lontano, l’acrilico sembrerà una cornice vuota.

Vista acrilica

Anche una leggera inclinazione della finestra dello specchio può cambiare radicalmente l’immagine all’interno, quindi cerca l’angolazione di maggior successo prima dell’installazione, il che crea l’illusione di una continuazione del paesaggio

Un’eccezione è la recinzione, che è completamente rivestita con un rivestimento polimerico. In questo caso, la superficie dello specchio è così vasta che può catturare e riflettere la maggior parte delle decorazioni e delle piantagioni del tuo sito.

Se sei interessato agli elementi a specchio, inizia con l’acrilico. È più facile da gestire con lui, e se qualcosa non riesce, è più facile da smantellare. Gli specchi ordinari sono troppo pesanti e richiedono esperienza nel tagliarli e modellarli..

logo

Leave a Comment