Progettazione del paesaggio

Piante e fiori per la collina alpina

Ad oggi, il giardino roccioso, che stupisce non solo per la sua bellezza, ma anche con una grande varietà di fiori e piante, è diventato un elemento comune nella progettazione del paesaggio. Tale popolarità è dovuta non solo a un aspetto insolito e molto bello, ma anche a una cura piuttosto senza pretese. Le piante per una collina alpina animano visivamente molto la superficie della pietra, mantenendo l’effetto della fauna selvatica delle montagne.

Piante e fiori per la collina alpina

Regole di base per la selezione delle piante ↑

Per creare una collina alpina con le tue mani, che può diventare un punto culminante, un elemento elegante della tua trama personale è abbastanza semplice. Per questo, vale la pena scegliere solo quelle piante che soddisfano i seguenti criteri:

  • per la disposizione della collina alpina, è meglio scegliere specie di piante di piccole dimensioni e a bassa crescita che appariranno armoniosamente sullo sfondo di pietre;
  • la selezione delle piante dovrebbe avvenire solo se sono resistenti alle caratteristiche del suolo e al clima dell’area in cui sarà situata la collina alpina;
  • Quando si sceglie un posto per piantare un fiore o un arbusto, assicurarsi di considerare la quantità necessaria di luce solare, che consentirà alla pianta di svilupparsi bene. Quindi per i fiori che amano la luce, i territori completamente aperti al sole sono adatti, ma per quelli che amano l’ombra, vale la pena cercare luoghi oscurati dagli alberi;
  • desiderando creare un’unica composizione armoniosa, selezionare piante che siano uniformi nell’intensità di crescita. Data questa caratteristica, una situazione spiacevole può essere evitata quando i fiori e gli arbusti a crescita molto rapida non consentono alle specie vegetali meno attive di sfondare e crescere;
  • Quando si crea una collina alpina, è importante aderire alla combinazione di piante tra loro. Dovrebbero essere simili non solo esternamente, ma anche coincidere in termini di ritmo di crescita, irrigazione, fioritura.

Piante e fiori per la collina alpina

Specie di piante per la collina alpina ↑

Ci sono molti fiori e arbusti adatti per organizzare una collina alpina nella progettazione del paesaggio esistente, tuttavia, è necessario evidenziare la specie più adatta a tali scopi. Di norma, sono piante poco impegnative, belle e abbondantemente fiorite che possono creare il fascino unico insito in una collina alpina.

Gli specialisti consigliano innanzitutto di prestare attenzione ai seguenti tipi di piante.

Brachycoma Iberisolica ↑

Una pianta annuale con un colore brillante e attraente e una buona resistenza alle basse temperature e una lunga assenza di umidità. L’altezza di una pianta adulta raggiunge i 25 cm. Affinché il brahikoma possa meglio attecchire e svilupparsi bene, scegli un territorio soleggiato con terreno soffice. È meglio piantarlo all’inizio della primavera, seminando semi direttamente nel terreno. La prima fioritura del brachycoma inizia all’inizio dell’estate e delizia con la sua bellezza fino ad agosto.

Volendo prolungare la fioritura fino al tardo autunno, la pianta deve essere piantata un po ‘più tardi, alla fine di maggio. Non dimenticare la buona irrigazione dei giovani cespugli. Con la crescita della pianta, la quantità di umidità deve essere significativamente ridotta innaffiando il brachima solo in giorni molto caldi e asciutti.

Piante e fiori per la collina alpina

Biblioteca Dimorph fumosa ↑

Questo fiore cresce in Sudafrica. Pertanto, è molto importante per lui avere una grande quantità di sole splendente. Tuttavia, vale la pena notare la buona tolleranza alle basse temperature. Una pianta adulta raggiunge un’altezza di 35 cm. Fiorisce la Dimorphotheque con grandi e bellissimi fiori di colore giallo o arancione, che gli permettono di essere molto evidente sullo sfondo generale di una collina alpina.

Le piantine pronte devono essere piantate in piena terra alla fine della primavera. I primi germogli possono già essere osservati dopo sette giorni, ma la fioritura attiva inizierà non prima di due mesi dopo. A seconda del clima circostante, l’arbusto può deliziarti con i fiori fino alla fine dell’estate..

Piante e fiori per la collina alpina

La migliore piuma d’erba ↑

Questo è un rappresentante della flora messicana. Tollera inverni rigidi. In natura, l’erba piuma inizia a fiorire solo nel terzo anno, tuttavia, una pianta coltivata piantata su una collina alpina piace con i fiori nel primo anno di impianto. Un’erba di piume fiorisce, di regola, per tutta l’estate. Questo tipo di pianta cresce meglio e si sviluppa in terreni acidi, in una zona soleggiata con un buon sistema di drenaggio. Puoi piantare fiori per una collina alpina chiamata erba di piume dividendo una pianta adulta o seminando semi.

Attenzione! Quando scegli un’erba piuma per una collina alpina, ricorda che questa è una pianta piuttosto grande, che raggiunge un’altezza di mezzo metro e un diametro del tronco di -30 cm.

Piante e fiori per la collina alpina

Viola cornuta ↑

Questi sono fiori incredibilmente belli per lo scivolo alpino, che attira con il suo colore bicolore. Anche la mancanza di pretese della pianta è degna di nota. La viola cresce bene in qualsiasi terreno, sia all’ombra che al sole. La viola viene seminata all’inizio dell’estate. Fiorisce a lungo, a partire dai primi mesi dell’estate e fino alla fine dell’autunno.

Piante e fiori per la collina alpina

Nolana è strana ↑

Questo fiore strisciante crea un bellissimo tappeto che può diventare un ornamento di qualsiasi giardino. Lo piantano a metà primavera, quando il terreno è già sufficientemente riscaldato. La pianta non tollera molto bene l’umidità elevata, quindi è necessario fare molta attenzione nell’irrigazione. L’ambiente migliore per una crescita attiva e sana è il terreno moderatamente umido e il sole splendente. Inoltre, non sarà superfluo vestire periodicamente il fiore con fertilizzanti azotati.

Piante e fiori per la collina alpina

Armeria mare ↑

Il fiore spicca sullo sfondo generale con eleganti fiori di rosso, rosa o bianco. La pianta ha una cura abbastanza senza pretese, non richiede piantagioni annuali e condizioni speciali per la crescita. L’opzione di terreno più ottimale per l’armeria è il terreno sabbioso o roccioso con un ambiente acido. Di norma, l’armeria inizia a fiorire solo nel secondo anno dopo la semina.

Piante e fiori per la collina alpina

Dimentica alpino ↑

Una breve pianta di collina alpina biennale chiamata «Dimentica alpino» differisce nella fioritura molto attiva e precoce. Le prime infiorescenze si possono vedere già all’inizio di maggio. Nontiscordardime ha molte varietà. Tra questi, puoi scegliere la pianta di cui vorresti vedere il colore sulla tua collina alpina. Questo fiore è molto affezionato al sole, ma è molto resistente alle gelate invernali. Il fiore è meglio piantato in piccoli gruppi. Nontiscordardime sono piantati con semi nel mezzo o alla fine dell’autunno. Quindi i primi fiori sbocciano in primavera.

Piante e fiori per la collina alpina

Stella alpina alpina ↑

Questo è un vero rappresentante della flora montana. Ama il sole e l’irrigazione abbondante. Questo fiore perenne per una collina alpina può raggiungere un’altezza fino a 30 cm ed è seminato con semi. I primi fiori compaiono alla fine dell’estate e stupiscono con le loro soffici foglie soffici di colore delicatamente beige. Considerando che le foglie di stella alpina hanno una leggera tinta argentata, questa combinazione dà un risultato molto bello.

Piante e fiori per la collina alpina

Aubrieta culturale ↑

La pianta è senza pretese, perenne, cresce perfettamente e si sviluppa su terreni sabbiosi. Anche senza colori brillanti di rosa, lilla, lilla, la guaina sembra una pianta ornamentale. La fioritura non dura a lungo, circa un mese, dopo di che viene potata la cesoia. Vale la pena notare che i semi seminati non devono essere cosparsi di terra. Per crescere hanno bisogno di energia solare. Tradizionalmente, la guaina viene piantata attorno al perimetro di una collina alpina o utilizzata come elemento decorativo per scivoli in pietra..

Piante e fiori per la collina alpina

Astra Alpine ↑

Questo fiore americano si sente benissimo su terreni pietrosi sotto il sole splendente. È abbastanza senza pretese, fiorisce da maggio a giugno. I fiori sono di medie dimensioni, viola, rosa o bianco. La pianta si propaga per talea o dividendo il cespuglio. Pianta nuovi germogli di astri a una distanza di 20 cm l’uno dall’altro.

Piante e fiori per la collina alpina

Geicher ↑

Nonostante il fatto che questa specie si distingue per una grande varietà di rappresentanti, non per i fiori, in particolare per le foglie di vari colori, attira i giardinieri. Geicher va d’accordo con vari tipi di fiori e arbusti. Non richiede condizioni speciali per la crescita..

Geyhera di versamento – una varietà di colori e sfumature. Sono loro che si attraggono con il loro aspetto, poiché i fiori della pianta differiscono per dimensioni non molto grandi e hanno un colore bianco inespressivo. Propagato per seme o divisione di rizomi. Crescere un geyher è semplice e facile. Cresce su qualsiasi terreno, non richiede frequenti annaffiature e tollera temperature estreme..

Piante e fiori per la collina alpina

Suggerimenti per attrezzare una collina alpina ↑

Giardinieri e designer professionisti consigliano di utilizzare i seguenti suggerimenti durante la creazione e la gestione di una diapositiva:

  • la collina alpina dovrebbe essere dotata di un’altitudine, la cui pendenza si trova sul lato sud-est o sud-ovest;
  • l’altezza della collina alpina deve essere commisurata alla sua area;
  • è necessario equipaggiare il sistema di drenaggio. Per fare questo, il terriccio viene rimosso ad una profondità di almeno 25 cm La fossa è coperta di macerie o scorie, che formano lo strato di drenaggio;
  • il terreno per la semina dovrebbe essere prolifico. Per fare questo, la terra rimossa dalla ferita deve essere mescolata con argilla e fertilizzanti;
  • le pietre di grandi dimensioni sono meglio posizionate al centro e quelle piccole attorno al perimetro;
  • Non ignorare le erbacce, devono essere rimosse prontamente e immediatamente. Per fare ciò, eseguire diserbo manuale o trattare le erbacce con soluzioni speciali dell’erbicida.

Piante e fiori per la collina alpina

Conclusione ↑

Le diapositive alpine hanno bisogno di cure e di un approccio competente alla disposizione. Solo in questo modo, la collina alpina delizierà te e i tuoi cari con bellissimi fiori quasi tutto l’anno. Non aver paura di mostrare l’immaginazione, a volte i risultati possono diventare inaspettatamente piacevoli.

Puoi guardare un video tutorial dettagliato sulla creazione di una collina alpina nel video

logo

Leave a Comment