Layout e stile

Stile regolare nella progettazione del paesaggio: caratteristiche e selezione di piante

Stile regolare nella progettazione del paesaggio: caratteristiche e selezione di piante

Molto dipende dall’aspetto dell’infield. Non è un segreto che stare all’aperto allevia lo stress, calma, calma e carica il corpo con energia pulita. Il sito in cui la progettazione del paesaggio è attentamente studiata, realizzata in uno stile e le piante sembrano ben curate e lussureggianti, ti tireranno sempre su il morale, permettendoti di trovare la tranquillità perduta. Molte persone pensano a quale stile scegliere per il design del loro giardino. Se sei un amante delle composizioni simmetriche chiare, delle forme geometriche e dell’ordine corretti nella vita e nella natura, forse uno stile regolare nella progettazione del paesaggio è la tua opzione.

Va notato che per un giardino normale avrai bisogno di una vasta area in cui puoi creare composizioni che possano dimostrare la bellezza di questo stile.

Soddisfare

Caratteristiche e caratteristiche di un giardino normale

Le composizioni assiali sono molto popolari. Di regola si formano attorno all’asse centrale: vicoli, percorsi. Spesso al centro dell’asse si trova uno specchio d’acqua, uno stagno o una fontana. Composizioni simmetriche si formano su entrambi i lati dell’asse centrale: prati e aiuole della forma corretta, vicoli e vicoli con cespugli e alberi con corone rifilate.

Composizione assiale

Un esempio di una composizione assiale in una piccola area. Su entrambi i lati del percorso centrale ci sono prati simmetrici geometricamente regolari su cui le piante sono piantate in file, gli alberi sul sito si trovano in una speciale simmetria, formando un’interessante combinazione

Bosquet è parte integrante di un parco normale. Un boschetto è un gruppo di arbusti o alberi piantati in un certo modo. In un modo speciale, le piante tagliate possono formare qualcosa come un pergolato verde o una stanza, una tenda che nasconde i visitatori da occhi indiscreti, imita varie forme geometriche o persino alcune forme architettoniche – archi, colonne, torrette.

Esistono due varietà di boschetti:

  1. il cosiddetto gabinetto, dove le piante sono piantate attorno al perimetro;
  2. boschetto artificiale è un gruppo di arbusti ornamentali o alberi che vengono piantati sul prato:
Un esempio di un ufficio in un parco normale

Un esempio di un ufficio in un parco normale – i cespugli rasati formano un muro verde, nelle nicchie di cui sono presenti archi, sono installate statue. Al centro del mobile c’è una composizione simmetrica a forma di aiuola. Nel tuo giardino, puoi anche creare un velo simile di arbusti e prati, formando un angolo accogliente

Boschetto artificiale

Un piccolo boschetto artificiale per la creazione del quale è possibile utilizzare piante decorative in vasche

Un giardino regolare è impensabile senza prati puliti della forma corretta, sono loro che in molti modi danno a questo giardino un aspetto formale e nobile.

La storia dell’arte paesaggistica ha più di cento anni; già nel XVI secolo, i giardinieri crearono magnifici giardini regolari e parchi che circondavano i palazzi imperiali. In molti modi, questo stile è rimasto insuperabile e oggi sorprende per la chiarezza, la grazia, il lusso e le linee nobili.

Ovviamente, non è possibile creare un vero parco regolare in un’area relativamente piccola, ma è possibile utilizzare alcuni elementi caratteristici: la semina simmetrica di piante su prati geometricamente regolari situati lungo il vicolo centrale o diversi percorsi che si discostano in linea retta da un serbatoio o un’aiuola.

Pista centrale

Due esempi di formazione di una composizione attorno alla pista centrale: 1) usando un arco e arbusti disposti simmetricamente; 2) utilizzando un’aiuola centrale e un sentiero di ghiaia che la incornicia

Puoi piantare fiori sulle aiuole in modo tale da formare rabatki. Rabatka è un giardino floreale rettangolare allungato, dove vari fiori sono piantati in un certo ordine, formando bellissimi motivi. Una tale aiuola avrà un bell’aspetto sui lati o tra i percorsi del giardino.

Rabatka

In modo speciale, i fiori piantati formano bellissimi motivi sull’aiuola e sui prati, facendoli sembrare un tappeto colorato

Lo stile regolare del giardino prevede anche l’uso di sculture o decorazioni scultoree in stile antico. Ad esempio, se il vicolo centrale nel tuo giardino è abbastanza ampio ed esteso, sarà decorato con due statue situate all’inizio del vicolo uno di fronte all’altro. Puoi usare vasi su piedistalli o un grande vaso nel mezzo dell’aiuola centrale.

Scultura

Le sculture classiche sono la decorazione di un parco normale, completano la composizione, sembrano pittoresche sullo sfondo di una lussureggiante vegetazione

Inoltre, nel classico parco normale c’è sempre un punto in alto da dove sono visibili le bancarelle: prati, aiuole, alberi piantati in un certo ordine. Un tale giardino è particolarmente bello dall’alto. In una casa privata, un punto del genere potrebbe essere un balcone.

Ti offriamo la possibilità di guardare un video interessante sull’argomento:

La scelta di piante per un parco normale

Come piante da fiore, è bene usare annuali che fioriscono per tutta l’estate: petunia, calendule, iris, margherite. In primavera, le cipolle nel parco normale sono particolarmente buone: tulipani, croco, narcisi. Le piante non dovrebbero coprire i bordi del bordo, la chiarezza delle linee in un giardino normale dovrebbe essere visibile dappertutto.

Piante per il giardino

Composizione per una piccola trama – al centro «mazzo» dai fiori estivi senza pretese, dal centro, quattro percorsi divergono in raggi incorniciati da rabatki e prati verdi

Abete e thuja sono adatti per un atterraggio simmetrico. Dopo il taglio di capelli, arbusti e alberi come cotonastro, biancospino, crespino, ligustro, tiglio, acero e spirea mantengono bene la loro forma..

Scultura verde

La moda delle sculture verdi nei giardini regolari è saldamente radicata. Una scultura del genere guarda armoniosamente il prato, attirando l’attenzione. Ci sono anche sculture verdi artificiali in vendita, che in apparenza non sono molto diverse da quelle naturali

Per creare un giardino regolare occorreranno molti soldi e sono necessarie cure costanti per falciare alberi, arbusti, cura del prato, piantare fiori. I ricchi proprietari assumono un giardiniere per mantenere il giardino in buone condizioni, ma se la trama è piccola e usi solo elementi di questo stile, puoi gestirlo da solo.

logo

Leave a Comment