Layout e stile

Layout di una piccola area: trucchi segreti per espandere lo spazio

Layout di una piccola area: trucchi segreti per espandere lo spazio

Accade spesso che i nostri desideri vadano oltre le possibilità. E poi si scopre che l’idea di creare una casa, un giardino e vari annessi necessari su un piccolo appezzamento si trova di fronte a difficoltà oggettive: semplicemente non c’è abbastanza spazio per tutto ciò che è concepito. Come, in questo caso, progettare uno spazio modesto per realizzare ciò per cui è iniziato tutto? Dopotutto, il sito è stato acquisito per uscire dalla città ed essere più vicino alla natura. Quindi lascia almeno un mini giardino, ma ci sarà.

Soddisfare

L’arte di progettare un mini giardino consiste nel fatto che lo spazio aumenta, prima di tutto, nell’immaginazione della persona che vi si trova. Non puoi fare un piccolo grande, ma fai in modo che lo spettatore abbia l’impressione che ci sia molto spazio intorno a lui, puoi e dovresti. Questo effetto è ottenuto con diversi metodi..

Mini trama attrezzata

Se dai un’occhiata più da vicino, si scopre che questo idillio con uno stagno e un gazebo non occupa tanto spazio come sembra

Non riposiamoci contro il muro

Prima di tutto, è necessario lavorare con ciò che limita fisicamente l’area dello spazio assegnato – con una recinzione. Una recinzione opaca e impenetrabile crea una sensazione di isolamento, trasformando un accogliente cortile in una scatola, che sta per essere chiusa con un coperchio. Pertanto, è meglio usare una recinzione traforata o una rete a maglie, decorandola con piante rampicanti fiorite.

Recinzione trasparente

Fino a quando le piante non crescono, la recinzione sembrerà troppo permeabile, quindi alcuni preferiscono ancora una recinzione solida

Ma a volte, a causa della vicinanza di edifici vicini, l’applicazione «trasparente» la recinzione crea un certo inconveniente. Una possibile via d’uscita in questo caso sarebbe una recinzione con persiane. Lo spazio può essere ampliato visivamente solo quando il proprietario del sito ne ha bisogno o fino a quando le piante rampicanti sono coperte di foglie.

progettazione di un piccolo giardino

Incredibile effetto ottico «occhi di libellula» consente non solo di espandere visivamente lo spazio, ma anche di guadagnarsi la reputazione di vicino senza conflitti

Anche la presenza di un garage vicino, il cui muro sostituisce parzialmente il recinto, non sarà superflua se lo accetti come un vero e proprio partecipante al tuo gioco con effetti ottici. Gli specchi convessi attaccati a questo muro distorcono il riflesso del giardino. La prospettiva che si è formata in essi è più profonda di quanto non sia in realtà. Come «occhi di libellula», posizionato sul muro il colore del cioccolato, trasforma un piccolo prato in un prato abbastanza spazioso.

Il segreto del giusto percorso da giardino

Agli scrittori di fantascienza piace usare la tecnica dello spazio curvo quando un piccolo oggetto esterno dall’interno appare completamente diverso. Cercheremo anche di piegare lo spazio con l’aiuto di percorsi da giardino curvi. Dopotutto, se la pista si snoda, il viaggio lungo durerà più a lungo. Sembra al camminatore che il suo percorso attraversi una sezione di un’area molto più ampia.

Traccia punti

I percorsi del giardino che scorrono da qualche parte in lontananza attirano l’occhio dell’osservatore, espandono lo spazio della tua mini scuola materna e sembrano un po ‘misteriosi

Se, dove lo spazio è chiaramente visibile in lontananza, per fare percorsi trasversali e consentire a quelli longitudinali di circolare tra vasi da fiori e dietro cespugli, apparirà un’illusione di una larghezza maggiore della trama. Se il percorso corre lungo una stretta striscia del giardino, puoi dipingere la recinzione in cui riposa, dipingerla nei suoi colori e coprire la parte superiore con viti e fiori appesi. Sembrerà che un punto ad anello salga la recinzione da qualche parte nel cielo.

Un altro percorso

Un sentiero pulito sfugge alla nostra vista e un arco aggraziato, intrecciato con abbondante vegetazione, si è rivelato molto utile qui

Tracce di look particolarmente favolose che portano «Andare da nessuna parte». Se il sentiero conduce alla fitta vegetazione che cresce vicino alla recinzione, allora la visione illusa dell’osservatore gli darà l’impressione che, nel luogo in cui scorreva il sentiero, il giardino stesso continua.

Superficie dell’acqua a specchio

Affinché il camminatore non sia in grado di fissare la sua attenzione sulla contemplazione del sito come un singolo oggetto, è necessario offrirgli nuove impressioni. Il mago agisce secondo lo stesso principio, facendo passaggi distruttivi con le sue mani. Piccoli dettagli spettacolari e il loro fascino distolgono dal fatto che il territorio su cui si trova tutto questo è estremamente piccolo.

stagni

I due stagni più popolari per un mini giardino sono una piccola fontana vicino al muro e uno stagno su due livelli con un ponte

Una grande distrazione è un riflesso. Ha un effetto ammaliante. E cosa in un piccolo giardino può essere usato come superficie riflettente? La superficie dell’acqua di un piccolo stagno pulito! Un tale serbatoio non occupa molto spazio. Potrebbe anche essere un torrente che scorre lungo il lato del sito. Un’altra opzione è uno stagno a due livelli con un ponte gettato su di esso. L’autoriflessione nell’acqua attira sempre l’attenzione.

Se la trama è piccola, è meglio non usare acqua corrente. Il rumore dell’acqua che cade può essere troppo invadente. Se, tuttavia, l’idea di organizzare una fontana o una cascata ti cattura e non ti lascia andare, scegli un posto per questo da qualche parte vicino al recinto, assicurati di coordinare la tua decisione con i tuoi vicini. Dopotutto, non dovrebbero infastidire il suono costante dell’acqua che scorre.

Piccola fontana

Uno dei tre fenomeni che una persona è in grado di guardare per sempre è considerato acqua che scorre. Questo angolo è progettato per godersi questo spettacolo

Le dimensioni dell’albero non contano

Anche il giardino più piccolo non può fare a meno degli alberi. Se ti piacciono i grandi alberi, le dimensioni della trama non dovrebbero dettarti regole di vita. Vuoi piantare un grande albero? Lascia fare! Provate a immaginare quale piacevole frescura vi regalerà in una calda giornata estiva la sua magnifica corona che si diffonde. Puoi posizionare un albero nel mezzo della trama e pianificare un’area ricreativa proprio sotto di essa..

Un grande albero

Chi ha detto che, senza eccezione, tutte le piante in una piccola area dovrebbero essere nane? Questo malinteso può essere facilmente dissipato.

Se usi un layout circolare, circondato dalla vegetazione su tutti i lati, anche se è solo recintato dal verde, nascerà l’impressione di essere in un grande giardino. Il centro del giardino offre una vista meravigliosa: puoi pianificare bene «arrotolato» spazio intorno a te.

Un altro grande albero

Ecco la seconda opzione di posizionamento, in cui anche un grande albero non sarà superfluo. Un’area relax all’ombra della sua corona può diventare il luogo più confortevole in tutto il giardino

Ricevimenti di giardinaggio verticale

Certo, non puoi piantare un giardino con un solo, anche se un grande albero. Trasformarlo in un lussureggiante angolo di fioritura aiuterà non solo la giusta scelta di piante, ma anche un metodo di impianto applicato con competenza.

Il metodo di giardinaggio verticale è particolarmente importante per un sito di dimensioni modeste. Per realizzare muri di verde vengono utilizzati archi, grate da giardino, recinzioni, pergole, facciate e barriere pergolate. Schermi e tralicci sono gli elementi decorativi più comuni nella disposizione dei mini asili. Sono utilizzati sia come elementi indipendenti, sia in combinazione con vasi di fiori, aiuole e vari accessori da giardino. Vengono inoltre utilizzati per delimitare singole aree del sito..

Giardinaggio verticale

Utilizzando il giardinaggio verticale, è molto importante selezionare attentamente le piante per questo scopo, perché il luppolo, ad esempio, è in grado di riempire l’intera area

Diverse varietà di uva selvatica, fagioli decorativi, luppolo, piselli dolci e clematide sono adatti come piante per il giardinaggio verticale. Affinché tutta questa ricchezza sia abbondantemente coperta di verdi e fiori, durante la semina, devi considerare molti fattori: condizioni del suolo, quantità di precipitazioni, ombra, direzione del vento prevalente e altre caratteristiche specifiche del tuo sito.

A proposito, non solo il giardino, ma anche le piante da giardino possono essere utilizzate come vegetazione. Giardini verticali molto interessanti sono creati usando bottiglie di plastica. Per evitare la monotonia nella percezione, è più corretto usare piante diverse.

Panchina in fiori

Una panca a colori è una tecnica di design popolare per espandere lo spazio, che fa un’impressione duratura sullo spettatore che si siede su una tale panca

Posiziona una panchina ordinaria alla recinzione e costruisci un alto arco fiorito, attorcigliato con rose, direttamente sopra di esso. Se ora ti siedi su questa panchina, avrai la piena sensazione che un ampio giardino si stenda intorno a te, nelle profondità in cui ti trovi. Le tecniche per la creazione di un giardino selvaggio e leggermente trascurato sono sempre efficaci proprio nelle aree con spazio limitato.

Vegetazione intorno

La vegetazione lussureggiante e le stuoie che circondano lo spazio del giardino creano l’illusione che la vera giungla circonda la trama da tutti i lati

La semina viene eseguita in modo a cascata quando vengono messe in evidenza piccole piante in vasi da fiori. La dimensione delle piante aumenta gradualmente. Fiori alti, cespugli e piccoli alberi possono essere collocati in vasi da fiori o persino in botti. Il design a cascata semplifica la creazione di un effetto quando lo sguardo dell’osservatore scorre in diagonale verso l’alto. Un risultato simile può essere ottenuto se si utilizzano giardini verticali..

Vasi di fiori con fiori

Vasi con fiori consentono non solo di creare composizioni sorprendenti, ma anche di cambiarle tutte le volte che l’autore vuole

Perché abbiamo menzionato vasi di fiori? Perché il posizionamento delle piante in esse ti consente di cambiare il design del sito, semplicemente riorganizzandoli anche per una stagione, esattamente come vogliamo attualmente.

Un’altra idea insolita, che raramente realizziamo dove: puoi trovare un posto meraviglioso per un paesaggio pittoresco direttamente sul tetto degli edifici del giardino. Questo metodo consente di risolvere contemporaneamente due problemi. In primo luogo, viene creata una nuova piattaforma per l’impianto e, in secondo luogo, viene fornito un eccellente isolamento termico aggiuntivo del tetto. Anche nel calore della stanza, la freschezza rimarrà. Finalmente è semplicemente bellissimo!

Erba sul tetto

Un simile edificio agricolo con erba sul tetto sembra semplicemente favoloso. Certo, non è adatto a nessuno stile, ma l’idea non è male

Progettazione del giardino a diversi livelli

Non importa se la trama è piatta, come un tavolo, per un piccolo giardino puoi sempre equipaggiare un piccolo podio o anche una terrazza. Per un sito su un pendio, una terrazza è la tecnica di progettazione di maggior successo. Se lo stesso sito è considerato come un piano e sotto forma di zone situate a livelli diversi, l’illusione di un giardino più spazioso sarà presente solo nel secondo caso.

Diversi livelli del tuo giardino

Sembra che il giardino, rotto a diversi livelli, contenga davvero ancora più elementi di ogni genere, diventando più voluminoso

A proposito, puoi creare zone multilivello sia in altezza che in profondità. Non è necessario martellare il terreno per questo. È sufficiente applicare l’illusione 3D, utilizzando materiali di diverse tonalità quando si pavimenta il parco giochi per l’area di gioco. Questa tecnica non passerà mai inosservata.

Approfondimento visivo

E questa è generalmente una pura illusione ottica, che dà allo spettatore un pieno senso di approfondimento al centro del parco giochi

Un altro trucco dall’arsenale del mago

Fanno parte del programma anche sciarpe luminose nelle mani dell’illusionista. Pertanto, non dimenticare gli elementi decorativi commisurati al sito, come sculture da giardino, ruscelli a secco, lampade, campane, mobili da giardino attraenti e altre manifestazioni di creatività che tutti amano così tanto. Non dimenticare i bambini: i fiori della vita, se li hai, ovviamente.

mobili da giardino

Mobili da giardino traforati in combinazione con fiori di pizzo e grazia dell’arco, che si trova nelle vicinanze, crea una sensazione di ariosità, non ingombrare lo spazio

A proposito di fiori. La sfumatura della scelta dei fiori da piantare nei piccoli giardini è il rifiuto dell’uso di piante di una varietà. Scegli una varietà di fiori, quando guardi a cui non vuoi cercare segni di una recinzione tra di loro. Se l’uso di una varietà determina l’unità dello stile scelto, scegli la piantagione ritmica di piante con colori vivaci.

Patio sul retro

In questo esempio, vorrei mostrare come la casa non può competere con la scuola materna, riducendo la sua area, ma fondendosi organicamente in essa, entrando a far parte

Se non hai abbastanza spazio per un prato a tutti gli effetti e compaiono fastidiosi punti calvi su aree particolarmente ombreggiate, usa il muschio. Rimane verde anche nel tardo autunno e durante la caduta delle foglie d’autunno ti aiuterà ad affrontare la depressione stagionale.

Resta solo da guardare intorno al sito con un occhio critico. C’è ancora spazio per la manifestazione della nostra immaginazione creativa? Se i proprietari anche di un minuscolo sito hanno il desiderio di renderlo un luogo davvero magico, possono raggiungere questo obiettivo. Assicurati guardando il video qui sotto..

Video n. 1:

Clip video 2:

logo

Leave a Comment