Edifici da giardino

Recinzioni forgiate fai-da-te: come realizzare una recinzione con elementi di forgiatura?

Recinzioni forgiate fai-da-te: come realizzare una recinzione con elementi di forgiatura?

Una bella recinzione è un biglietto da visita a casa. Non deve solo proteggere i suoi padroni «non invitato» ospiti, ma fungono anche da meraviglioso complemento al design del sito. Da tutta la varietà di tipi di recinzioni, le recinzioni forgiate si distinguono in modo spettacolare, le linee aggraziate e la delicata trama del metallo che semplicemente affascinano con la loro bellezza. Tuttavia, i recinti creati dai maestri sono piuttosto costosi, e quindi non molti possono permettersi tale bellezza sul sito. Realizzare recinti forgiati con le tue mani non è un compito facile, ma abbastanza fattibile, che puoi realizzare conoscendo e prendendo in considerazione i principali punti di assemblaggio del prodotto.

Soddisfare

Varietà di disegni di recinzione forgiati

Belle recinzioni forgiate sono realizzate con aste di metallo, posizionate a breve distanza l’una dall’altra, formando un’elegante struttura protettiva. Nessun altro tipo di recinzione ha una tale varietà di motivi e non offre tale piacere estetico come recinzioni in ferro battuto traforate. Esistono tre tipi principali di recinzioni: protettive, decorative e combinate.

Recinzioni di sezione timbrate

Le recinzioni protettive sono solide recinzioni sezionali resistenti, eleganti e belle.

Tutti gli elementi delle sezioni stampate sono collegati mediante saldatura. L’assemblaggio e l’installazione delle sezioni è abbastanza semplice e veloce. Le recinzioni protettive appartengono alla categoria delle recinzioni metalliche economiche.

Recinzioni decorative con elementi di forgiatura d'arte

Le recinzioni decorative differiscono dalle loro controparti in un livello artistico più elevato di prestazioni. Recinzioni lussuose si ottengono mediante uno speciale metodo di finitura della forgiatura del ferro – arte

I recinti decorativi sono costosi perché spesso sono realizzati su ordinazione e design scelti dal cliente o dal maestro.

Recinzioni forgiate combinate

Recinzioni forgiate combinate, che sono un incrocio tra le opzioni sopra presentate, sono recinzioni saldate integrate da elementi di forgiatura

Recinzioni combinate combinano le qualità estetiche di recinzioni decorative e strutture protettive.

Fasi di costruzione di una recinzione con elementi di forgiatura

La versione combinata della recinzione è la soluzione migliore per realizzare una recinzione decorata con elementi di forgiatura con le tue mani, poiché il costo della sua costruzione è molto più basso rispetto alle controparti decorative. Per realizzare una recinzione del genere, avrai bisogno di una saldatrice elettrica con elettrodi, una smerigliatrice, attrezzature per la forgiatura a freddo (lumaca, torsione) e altri piccoli strumenti per lavorare con il metallo.

Lavoro preparatorio

Una delle prime fasi di qualsiasi costruzione è la costruzione della fondazione. Per prima cosa devi contrassegnare il territorio con pilastri e calcolare il numero richiesto di sezioni. Le misurazioni devono essere eseguite con la massima precisione in modo che le sezioni finite si incastrino liberamente tra i pali.

Sarebbe bello in questa fase fare un disegno o uno schizzo della recinzione forgiata su carta indicando tutte le dimensioni necessarie.

Disegno di recinzione in ferro battuto

Recinzione forgiata, dotata di una base in cemento, dove 1 è una fondazione a nastro, 3 è un pilastro metallico di supporto, 4 è elementi forgiati, 10 è il livello del suolo

Il design originale della recinzione può essere inventato in modo indipendente, selezionato su Internet o affidato a un maestro con un gusto estetico ben sviluppato. Ecco una piccola selezione di opzioni.

Opzioni di progettazione per sezioni di recinzione

Riflettendo sugli schizzi di recinzioni forgiate, è importante considerare quanto tecnologicamente fattibile sia l’esecuzione dell’opzione concepita.

Sia i pali in mattoni che quelli in calcestruzzo e le normali strutture portanti in metallo si adattano bene alle sezioni forgiate..

Sotto i pilastri di supporto della recinzione, puoi posare una tradizionale striscia o fondazione di colonna o costruirli su una base a vite. È anche possibile installare i pali in una fossa precedentemente scavata, seguita da saldarli con un telaio di rinforzo e calcestruzzo. Questo design sarà un supporto forte e duraturo per recinzione forgiata.

I pali devono essere posizionati rigorosamente in verticale, altrimenti errori di installazione possono causare distorsioni della struttura. Dispositivi di fissaggio speciali sono montati sui pali di supporto in metallo installati. Affinché l’acqua piovana non cada nella cavità dei pilastri metallici, le loro parti superiori devono essere preparate o decorate con tappi impermeabili decorativi.

Articolo correlato: Installazione di pali per recinzione: metodi di montaggio per varie strutture.

Produzione di sezioni di recinzione forgiate

I recinti sono realizzati in tondini di metallo tondi o sfaccettati con una sezione trasversale di 12×12 mm, il cui spessore consente una resistenza sufficiente della recinzione forgiata. Sì, e molti maestri della forgiatura dell’arte preferiscono lavorare con aste sfaccettate.

Recinzioni rotonde e sfaccettate

Se confrontiamo le qualità decorative delle aste, allora le recinzioni più spettacolari e rappresentative sembrano di aste con un contorno sfaccettato

La raccolta di ogni sezione inizia con la produzione di un telaio da un profilo metallico. Per rendere il telaio una costruzione uniforme con angoli retti, deve essere assemblato su una superficie spaziosa e uniforme. Tutti gli angoli del telaio devono adattarsi perfettamente alla superficie di lavoro e non in uno stato sospeso.

Installazione di aste sul telaio della sezione di aspirazione

Nel telaio assemblato con saldature ben realizzate, puoi montare picchi verticali, decorati con finiture forgiate

Passiamo alla fase più creativa della fabbricazione della recinzione. Tra la vasta gamma di elementi decorativi forgiati pronti per la recinzione, puoi sempre scegliere le combinazioni più adatte che diventeranno un’aggiunta spettacolare all’involucro dell’edificio.

Quando si decide di creare balaustre forgiate sotto forma di una bacchetta, spirali traforate o altri riccioli da soli, è meglio provare a iniziare a eseguire elementi che non sono troppo complicati da fabbricare. Ci vorrà del tempo per padroneggiare una nuova tecnica per te, ma se ti adegui allo strumento e acquisisci competenze, puoi creare modelli di pizzo più complessi.

Un esempio di creazione di motivi per una recinzione su una macchina fatta in casa:

È meglio fare riccioli su un’apparecchiatura posizionata durante il processo di forgiatura in un unico punto, in modo che tutti gli elementi del modello abbiano lo stesso diametro.

Al fine di visualizzare quale aspetto avrà la sezione in forma assemblata, riccioli, anelli, torsioni e altri elementi decorativi dovrebbero essere disposti all’interno del telaio. Dopo aver determinato l’ornamento della sezione, con l’aiuto di un gesso o un pennarello, è necessario notare la posizione degli elementi.

Puoi iniziare a saldare. È desiderabile solo i primi elementi forgiati «afferrare», non saldare «stretto», ciò consentirà di effettuare regolazioni e spostarle nella giusta direzione. «Presine» preferibilmente eseguito nei luoghi meno visibili. Assicurarsi che tutti gli oggetti siano inseriti «al loro posto», puoi capovolgere la sezione e far bollire completamente tutto «presine».

Articolo in tema: forgiatura fai-da-te – come applicare in giardino?

Dopo la saldatura, la recinzione ha un aspetto non molto attraente. È senza paura, dopo aver dipinto eventuali difetti scompariranno. Quando la recinzione si raffredda, può essere preparata per la pittura.

Lavorare alla preparazione della recinzione per la pittura

La superficie è pulita con una smerigliatrice, spazzole metalliche e cerchi per la pulizia, pulita da ruggine, olio e piccoli detriti, sgrassata e rivestita con vernice

Qualsiasi solvente può essere usato per sgrassare. La superficie asciutta della recinzione può essere trattata con un composto anticorrosivo e aperta con vernice. Quando si lavora con il metallo, è meglio scegliere composizioni anticorrosive di tonalità contrastanti rispetto al colore della superficie, quindi una volta applicate saranno chiaramente visibili aree ancora non trasformate.

Se ordini una recinzione dai fabbri …

Se, dopo aver letto, ti è sembrato che i recinti forgiati sono troppo difficili da realizzare e hai deciso di ordinarli dagli specialisti, allora questo video ti sarà utile per guardare:

Una recinzione forgiata decorata con ramoscelli che imitano viti o tronchi d’albero può adattarsi organicamente a qualsiasi progetto del sito.

logo

Leave a Comment