Edifici da giardino

Panoramica dei 7 materiali più popolari per decorare la facciata di una casa privata

Panoramica dei 7 materiali più popolari per decorare la facciata di una casa privata

La tecnologia e i materiali per la finitura delle facciate delle case sono pensati anche in fase di progettazione. L’aspetto dell’edificio dovrebbe adattarsi al paesaggio, essere pulito e bello. Oltre alla funzione decorativa, la decorazione della facciata svolge anche compiti puramente pratici: isola, insonorizza l’edificio, protegge le strutture di supporto da umidità, vento, vapore e sbalzi di temperatura. Il rivestimento della facciata deve essere igienico, resistente agli effetti distruttivi di funghi, muffe, che spesso causano microcricche nelle pareti. Come scegliere un materiale per la decorazione della facciata di una casa privata? Su cosa concentrarsi?

Soddisfare

Il mercato delle costruzioni offre molti tipi diversi di materiali. Scegliendo come decorare la facciata della casa, gli acquirenti si concentrano più spesso su quanto segue:

  • intonaco decorativo;
  • mattoni e piastrelle di clinker;
  • gres porcellanato;
  • schierandosi;
  • pannelli sandwich;
  • pietra – naturale e artificiale;
  • cartucce frontali.

Ciascuno dei materiali elencati ha i suoi vantaggi e svantaggi. I prezzi variano in modo significativo. Quando si progetta una casa, è necessario determinare in anticipo il budget per l’acquisto di materiali di finitura. I loro pro, contro e proprietà specifiche saranno considerati di seguito..

Assortimento di materiali per facciate

La varietà di materiali per la finitura delle facciate è enorme, puoi sempre scegliere l’opzione giusta per qualsiasi tipo di casa

Opzione n. 1: intonaco decorativo per facciate

Intonacare la parte anteriore della casa è considerato il più «antico» tipo di finitura. Negli ultimi decenni sono apparsi materiali unici in stucco, progettati per decorare un’ampia varietà di tipi di materiali da costruzione..

Stucco per facciate

Esistono molti tipi di intonaco liscio e strutturato per facciate. Anche le tecnologie di applicazione a parete variano notevolmente. Questa sfumatura dovrebbe essere presa in considerazione e studiare attentamente le istruzioni per i tipi di materiale che ti piace.

A causa dell’ampia gamma e del costo ragionevole, lo stucco per facciate non perde la sua popolarità. I suoi vantaggi:

  • Estetica. Un’enorme varietà di colori, molte trame. Se lo si desidera, ogni proprietario può creare un esterno unico della casa.
  • Resistenza all’acqua. Tutti i tipi di intonaci per facciate proteggono in modo affidabile l’edificio dall’umidità. I materiali di isolamento termico non si bagnano, quindi sono meno distrutti e non perdono le loro proprietà per anni.
  • Resistenza al gelo. Se durante l’intonacatura dell’edificio non sono stati commessi gravi errori tecnologici, il materiale non esplode nelle gelate, sopporta bene le temperature estreme.
  • Facilità di applicazione. Per i lavori di intonacatura, non hai bisogno di costose attrezzature speciali, solo i soliti strumenti che si trovano in ogni casa. Avendo le competenze necessarie, il proprietario della casa può farcela da solo.

Successivamente, consideriamo la sottospecie dell’intonaco e vediamo come differiscono l’una dall’altra.

Intonaco minerale: economico e bello

Questo è il materiale di finitura più comune. I suoi innegabili vantaggi sono una vasta gamma di colori e un prezzo basso. I cerotti a base minerale sono biologicamente stabili e non favoriscono la crescita di microrganismi. La finitura non ha paura dell’umidità, della luce solare diretta.

La portata dell’intonaco minerale è praticamente illimitata. Non brucia, viene utilizzato per la decorazione di edifici con stufe infiammabili. Gli svantaggi includono una bassa elasticità. Quando l’edificio si restringe, la superficie della crepa.

Casa in gesso minerale

L’intonaco decorativo minerale non ha praticamente restrizioni sulla compatibilità con materiali da costruzione e termoisolanti. Viene applicato su calcestruzzo, cartongesso, materiali di cartone, compensato. Intonaco minerale adatto per zoccolo

Materiali di decorazione acrilici

A differenza del minerale, l’intonaco acrilico è molto più elastico. Non si spezza quando la casa si restringe. È un materiale elastico e resistente che mantiene il suo aspetto originale per diversi anni..

L’intonaco acrilico è resistente al gelo e all’umidità, ma le superfici rifinite con questo materiale diventano relativamente sporche. L’intonaco a base acrilica costa agli acquirenti più dell’intonaco minerale. Il materiale è infiammabile; non è consigliabile utilizzarlo per facciate isolate con lana minerale.

Intonaco acrilico

Prima di iniziare a lavorare con intonaco acrilico, è necessario preparare le pareti. Le superfici devono essere lisce, senza difetti e crepe visibili. Quindi il rivestimento finito aderisce bene al muro e rimane forte per molti anni.

Caratteristiche dell’intonaco ai silicati

L’intonaco ai silicati è uno dei materiali più resistenti. La finitura è in grado di durare da due a tre decenni, senza perdere aspetto e proprietà operative per lungo tempo. Praticamente non si sporca. Se polvere e sporco aderiscono comunque alla superficie, vengono facilmente lavati via durante la pioggia. Questo intonaco non esplode quando la casa si restringe, non perde umidità.

Secondo la tecnologia, l’intonaco di silicato deve essere applicato rapidamente sulla superficie, il che richiede un’elevata professionalità da parte del dipendente e di solito implica costi aggiuntivi per il pagamento dei servizi del team di costruzione. Un’altra voce di spesa è l’acquisto di un primer speciale. La combinazione di colori non è diversa.

Intonaco Di Silicato

Nella produzione di intonaco di silicato, viene utilizzato il vetro di potassio, che fornisce al materiale caratteristiche di alte prestazioni. Questo tipo di intonaco non viene utilizzato per la decorazione d’interni a causa della presenza nella composizione di sostanze che incidono sulla salute umana. Ma per le facciate si adatta perfettamente

Intonaco siliconico: al passo con i tempi

L’intonaco di silicone (silossanico) è un materiale ideale per la decorazione di facciate. Non ha altri inconvenienti oltre al prezzo elevato. Se il budget lo consente, ha senso soffermarsi su questo particolare tipo di decorazione. L’intonaco siliconico è altamente resistente, in grado di durare diversi decenni ed è adatto per facciate con qualsiasi materiale termoisolante..

Il materiale è resistente, non contaminato, autopulente sotto l’influenza di precipitazioni, vento. Se la casa si trova vicino all’autostrada o in una zona densamente popolata, è meglio rifinire la facciata con intonaco siliconico, perché rimarrà pulito in qualsiasi circostanza. addizionale «indennità» per il proprietario dell’edificio: la facilità di applicazione del materiale sulla superficie. Maggiori informazioni su questo nel video:

Opzione n. 2: mattoni e piastrelle di clinker

Il mattone di clinker è simile al normale mattone da costruzione. Esistono più di cento tipi di mattoni di finitura con diverse trame e colori intensi. Il mattone di clinker è un materiale naturale fatto di argilla con l’aggiunta di coloranti naturali. A causa delle materie prime naturali e delle caratteristiche di produzione, l’ombra del mattone può variare, quindi se devi acquistare materiale da lotti diversi, è consigliabile mescolarlo per evitare evidenti disallineamenti di colore.

Si possono distinguere tre tipi principali di materiale:

  • mattone frontale;
  • marciapiede;
  • piastrella di rivestimento.

La superficie frontale può essere scelta per tutti i gusti: lucida, opaca, ondulata o vetrata. Il mattone di clinker è resistente, non assorbe l’acqua (assorbimento di umidità del 3%). La finitura della facciata è facile da pulire quando è sporca. Puoi usare qualsiasi prodotto chimico per la casa, come il materiale è resistente agli ambienti chimicamente aggressivi. I mattoni e le piastrelle in clinker tollerano alte e basse temperature, sono resistenti. L’unico inconveniente è il costo elevato e l’installazione complicata (saranno richiesti costruttori qualificati).

Puoi conoscere le caratteristiche della produzione del materiale dal video:

Opzione n. 3: gres porcellanato resistente ed estetico

Il gres porcellanato è uno dei migliori materiali decorativi per decorare le facciate delle case private. È impossibile applicare disegni sulla superficie, ma ciò non influisce affatto sull’estetica. L’assortimento è enorme, ci sono centinaia di sfumature e molte trame. Le piastrelle in gres porcellanato Rainbow sembrano particolarmente impressionanti. C’è un materiale che imita il legno naturale o la pietra. Se lo si desidera, il proprietario può creare una casa esclusiva rivestita in gres porcellanato.

Proprietà fisiche del materiale:

  • Forza e durata. Come altri materiali da costruzione in argilla, il gres porcellanato è estremamente resistente resistente all’abrasione e ai danni meccanici.
  • Resistente all’umidità. Il gres porcellanato non assorbe l’acqua, motivo per cui è caratterizzato da una maggiore resistenza al gelo. Le crepe non si formano sulla sua superficie.
  • Resistente alla temperatura. Il gres porcellanato tollera perfettamente qualsiasi temperatura, non risponde ai cambiamenti. Il materiale non brucia e non cambia le caratteristiche tecniche e operative anche con un forte riscaldamento.
  • Colore permanente. Il materiale non cambia colore. Data la maggiore resistenza all’usura, la facciata sarà quasi eterna.
  • Installazione specifica. Questa proprietà dovrebbe essere attribuita agli svantaggi, che sono il rovescio della medaglia del vantaggio: bassa igroscopicità. Il gres porcellanato è montato su un telaio metallico o su una colla speciale. Se posato su una malta cementizia, potrebbe cadere al freddo.

I produttori producono piastrelle in gres porcellanato con varie superfici:

  • opaco. Il materiale non è sottoposto a ulteriore lavorazione, quindi la superficie ha un aspetto naturale e la finitura stessa ha le migliori prestazioni.
  • Lucidato. Si chiama anche raso. Caratteristica: una superficie con una nobile brillantezza di cera. L’effetto si ottiene aggiungendo sali minerali. Il materiale è più costoso del opaco e le proprietà praticamente non differiscono..
  • smaltato. Una bella superficie vetrata ricorda le piastrelle di ceramica, ma la porcellana è molto più forte.
  • Lucidato. La superficie è lucidata con abrasivi speciali. Il materiale ha un ricco colore scintillante, adatto per uso interno ed esterno..
  • Semi lucido. La parte frontale di questo materiale sembra originale grazie alla spettacolare combinazione di aree lucide e opache.
  • strutturato. Questo tipo di decorazione della facciata di una casa privata è ricca di trame. Il materiale può essere modellato, sbalzato, ruvido, imitando la trama del legno o della pietra.
  • Mosaico. I lussuosi pannelli a mosaico possono trasformare completamente gli edifici. I mosaici in porcellana sono difficili da posare, ma il risultato vale la pena. Il proprietario della casa può acquistare sia un mosaico di produzione in serie che ordinare una versione esclusiva.
Rivestimento di facciata in gres porcellanato

Il gres porcellanato è adatto per rivestimenti nuovi e restauro di vecchi edifici. La vecchia casa ristrutturata sarà bellissima per diversi decenni

Gres porcellanato per facciata

Per il rivestimento di facciate, vengono scelte piastrelle in gres porcellanato di spessore pari o superiore a 12 mm, idealmente 14-16 mm. Dimensioni ottimali, comodo da usare: 300×600, 600×600 e 600×900 mm

Opzione n. 4: rivestimenti decorativi

Il raccordo è un pannello decorativo. Questo è uno dei tipi più belli di rivestimento. Il materiale è facile da montare, protegge bene le strutture portanti da influenze negative esterne. Distingua questi tipi di rivestimenti:

  • Vinile. Si tratta di pannelli in PVC, il cui aspetto può imitare il legno naturale, la pietra o il mattone. Esistono molti tipi di rivestimenti in vinile, quindi la scelta dell’arredamento è praticamente illimitata. I pannelli in PVC sono leggeri, resistenti alla temperatura, alle sollecitazioni meccaniche ed economici. L’unica avvertenza: durante l’installazione, viene preso in considerazione il coefficiente di espansione lineare in modo che la finitura non perda il suo aspetto durante le variazioni di temperatura.
  • Legna. I pannelli di finitura sono realizzati in legno essiccato e / o trattato con legno antisettico. Il materiale trattiene bene il calore, sembra bello, è ecologico, ma rispetto ad altri tipi di rivestimenti stradali, è di breve durata e richiede cure speciali.
  • Metallo. È realizzato in acciaio o alluminio. Con gli ovvi vantaggi dei metalli (resistenza, resistenza a temperature estreme, igiene, ecc.), Ci sono evidenti svantaggi. In caso di danni allo strato superiore dei pannelli metallici, iniziano i processi di corrosione.
  • Cemento. Questo raccordo è pesante, il che porta ad un aumento del peso dell’intera struttura. È necessario rafforzare le basi. Ma sostituisce perfettamente la pietra di finitura, è anche affidabile e non soggetto a fattori esterni..
  • Seminterrato. Come rivestimento del seminterrato, vengono utilizzati pannelli in mattoni o PVC. È un materiale di finitura spesso progettato per carichi operativi elevati..
Rivestimento in metallo per la decorazione domestica

Quando si sceglie un raccordo, prestare attenzione all’uniformità del colore, allo spessore del pannello, alle dimensioni dei fori dei chiodi (dovrebbe essere lo stesso). Richiedi la garanzia del produttore

Opzione n. 5: pannelli sandwich

parola «Sandwich» nel nome dei pannelli descrive molto correttamente il design del materiale. È costituito da due strati densi, tra i quali si trova un riscaldatore. Viene utilizzato con successo nella decorazione di nuove case e nella ricostruzione di quelle vecchie. Il materiale è molto bello, vario, leggero, resistente all’umidità, ignifugo, durevole.

Se uno dei pannelli è danneggiato, può essere sostituito senza smontare l’intero rivestimento della facciata. I pannelli sandwich non possono essere definiti l’opzione di finitura più economica, ma con una combinazione competente di materiali è possibile ridurre il costo complessivo della costruzione di una casa.

Informazioni dettagliate sui tipi, i vantaggi e gli svantaggi dei pannelli sandwich sono presentate nel video:

Opzione n. 6 – pietra naturale e artificiale

Scegliendo una pietra per rivestire la facciata, il proprietario della casa ovviamente accetta costi elevati. Tuttavia, si tratta di un investimento redditizio, poiché per diversi decenni sarà possibile non ricordare la riparazione o la sostituzione della finitura. Rimarrà forte, affidabile, bello e resistente a qualsiasi influenza..

La pietra artificiale è più economica e offre più spazio all’immaginazione del designer rispetto al naturale, e le loro proprietà differiscono poco. Questa è la roba perfetta. La facciata può essere rifinita con pannelli con qualsiasi pietra: granito, marmo, basalto, quarzite, calcare, arenaria, ardesia o roccia conchiglia.

La combinazione di pietra e gesso

Affrontare la pietra naturale è un piacere costoso. La pietra può essere combinata con altre, di più «democratico» materiali e allo stesso tempo ottenere un aspetto lussuoso della casa

Opzione n. 7 – facciata a cassetta tecnologica

Le cassette metalliche sono ampiamente utilizzate per l’installazione di facciate ventilate. Le cassette sono montate su rivetti speciali o viti autofilettanti in modo nascosto o aperto. La scelta di colori, trame e dimensioni è enorme, il che espande notevolmente le possibilità di progettazione per la casa.

Il materiale è affidabile, durevole, resistente a tutti i fattori distruttivi, ecologico e ignifugo. Non ha praticamente carenze, ad eccezione dei costi elevati. Questa è un’ottima opzione per il restauro di facciate di vecchi edifici e la decorazione di nuovi edifici..

Montaggio di una facciata a cassetta

Per garantire la facciata ventilata è necessaria una sottostruttura speciale. A volte usano un sistema in cui le cassette sono fissate su speciali «slitta»

Cosa scegliere?

Guarda il video con i consigli dell’architetto:

Nella maggior parte dei casi, i proprietari di case scelgono i materiali di finitura più economici, perché i budget non sono senza dimensioni. Ma il proverbio su una persona avara che paga due volte non dovrebbe essere dimenticato. Quando si sceglie la facciata futura, prestare attenzione al fatto che il materiale sia combinato con l’isolamento e il materiale delle pareti portanti. Considerare la durabilità, il grado di isolamento termico, la resistenza alla corrosione.

Se lo desideri, puoi sempre trovare un’opzione accettabile per un involucro bello, pratico ed economico. In caso di dubbi, consultare uno specialista..

Secondo i materiali del sito Question-Repair.ru.

logo

Leave a Comment