Edifici da giardino

Doccia estiva per cottage estivo: diagrammi del dispositivo + erezione fai-da-te passo-passo

Doccia estiva per cottage estivo: diagrammi del dispositivo + erezione fai-da-te passo-passo

Nella stagione calda, una doccia estiva per una residenza estiva non è un lusso, ma un annesso necessario. Una doccia ti dà la possibilità di rinfrescarti, lavare via lo sporco dopo il giardinaggio. La presenza di una doccia sul posto garantisce un soggiorno confortevole in campagna, soprattutto se non c’è una piscina nelle vicinanze adatta per il nuoto. Quando si progetta una doccia country, vengono prese in considerazione le sue dimensioni, i materiali utilizzati e il luogo in cui si prevede di costruirlo. La cabina dovrebbe essere abbastanza spaziosa in modo da poter posizionare comodamente tutto ciò che serve e muoversi liberamente. Una comoda altezza della doccia è di 2,5 m, le cabine più comuni sono 190/140 mm e 160/100 mm di dimensione. Vuoi maggiori dettagli? – continua a leggere, oggi stiamo costruendo una doccia estiva con le nostre mani insieme a diz-cafe.com!

Soddisfare

Selezione del sito e progettazione della fondazione

Per una doccia estiva in giardino, è meglio scegliere un luogo soleggiato lontano da altri edifici. Al sole, l’acqua si riscalda rapidamente, è conveniente se hai intenzione di costruire una doccia senza riscaldamento. Se il serbatoio è dipinto di nero, l’acqua si riscalda più velocemente. Considera anche di rendere confortevole la tua doccia, preferibilmente automatizzata. Salire una scala con un secchio d’acqua per riempire il serbatoio non è il modo migliore.

Quindi, viene scelto il posto per l’anima. Ora devi preparare la base: rimuovere lo strato superiore di terreno, livellare il sito e riempirlo di sabbia. Per creare le fondamenta corrette, i segni vengono realizzati con pioli martellati negli angoli e una corda tesa su di essi.

Una doccia può essere una struttura leggera o può essere un edificio capitale. Il tipo di fondazione dipende dai materiali utilizzati. Se la doccia è in mattoni, viene utilizzata una fondazione in cemento, la cui profondità dovrebbe essere di almeno 30 cm. Prima di iniziare a versare, viene preparato un posto per i tubi: è necessario posare un tronco avvolto con feltro per coperture. Il calcestruzzo viene versato usando guide e un livello in modo che sia a livello. Quando la base è pronta, è possibile eseguire la muratura. Una doccia in mattoni sarà più igienica ed estetica se piastrellata. Ma questa è un’opzione costosa che richiede tempo.

Opzione n. 1: doccia estiva con cornice economica in tela cerata

Questa opzione ti permetterà di costruire una doccia estiva per cottage, senza ricorrere a costi elevati. Dopotutto, se vieni in campagna solo in estate, puoi cavartela con un’opzione semplificata. Ad esempio, costruisci una doccia in tela usando una struttura in metallo.

La struttura in metallo richiederà il massimo costo, ma avrà comunque un costo molto più economico del mattone. Per la costruzione di una doccia con telaio avrai bisogno di: un telo di tela (3/5 m), un profilo di metallo (18 m, 40/25 mm), un acquazzone di plastica, preferibilmente nero (volume 50-100 l), un annaffiatoio per una doccia, una compressione? e un rubinetto con un tale thread. Parti come annaffiatoio, dadi, tergipavimento, rubinetto, guarnizioni e rondelle sono materiali molto popolari, quindi vengono spesso venduti in un set, il che è particolarmente conveniente.

Telaio in tela doccia

Costruire una doccia in tela cerata è facile, comodo e funzionale, per l’inverno è possibile rimuovere il telo in tela cerata, coprire il telaio con cellophane in modo che non si arrugginisca

Un design simile a questo è una doccia piatta in ardesia. Ha esattamente un tale telaio, ma il profilo in questo caso sostituisce un quadrato (40/40 mm).

L’acqua dalla base nella doccia dovrebbe drenare verso il tubo di scarico e uno scudo (di solito in legno) è posato sulla parte superiore, su cui una persona si trova ed esegue le procedure igieniche.

Doccia pronta

Se non vuoi costruirti una doccia da solo, puoi acquistarne uno già pronto, ad esempio con una cabina in policarbonato o completamente aperto, e goditi le procedure dell’acqua direttamente nel giardino

Mancia. È meglio effettuare uno scarico dell’acqua con uno strato resistente all’acqua: adagiare un film in PVC, vetro idro-vetro o materiale di copertura su un terrapieno inclinato. La pendenza viene eseguita in modo che lo scarico dalla doccia sia diretto verso la trincea o il serbatoio di drenaggio. Bene, se lo scarico è ventilato, dissipa gli odori sgradevoli..

Il problema del flusso d’acqua oggi può essere risolto con successo usando una fossa settica. Quando si installa una fossa settica, non posizionarlo direttamente sotto la cabina doccia. In estate, quando si consumano grandi quantità di acqua, la fossa settica potrebbe allagarsi e il drenaggio potrebbe non funzionare bene, causando cattivi odori. È meglio organizzare lo scarico a una distanza di diversi metri dalla doccia, posizionare una fossa settica nelle vicinanze.

Mancia. Le piante che crescono bene nel terreno umido saranno appropriate vicino alla doccia – eseguiranno una funzione di drenaggio.

Opzione n. 2: costruzione solida su una base di pile

Ad un’altezza abbastanza elevata, la struttura della doccia deve avere una base stabile. Per costruire una doccia estiva con un design forte, puoi creare una base di pile da tubi. I tubi devono essere alti 2 metri (diametro 100 mm), i fori nel terreno devono essere praticati sotto di loro un metro e mezzo di profondità. Il tubo dovrebbe sollevarsi al di sopra del livello del suolo di circa 30 cm Le dimensioni del legno per il telaio sono 100/100 mm.

Fondazione

Per praticare fori sotto i supporti, è possibile chiamare il team che installa i recinti, il lavoro richiederà circa mezz’ora

Un rettangolo viene misurato sulla terra in termini di dimensioni dell’anima e negli angoli sono installati supporti di fondazione. Il prossimo passo è l’installazione del raggio e la legatura dei pali. È conveniente montare il telaio a terra e fissare la struttura con bulloni lunghi. Quindi la medicazione viene eseguita all’interno della struttura del telaio: questi saranno i ritardi del pavimento nella doccia. Gli elementi rigidi sono posizionati tra montanti adiacenti nello spessore del muro..

Il pavimento può essere realizzato con spazi tra le assi per il drenaggio dell’acqua. Ma a volte devi fare una doccia quando fa freddo e l’aria che soffia nella fessura non aggiungerà conforto. È inoltre possibile installare un vassoio antigoccia, da cui l’acqua defluirà attraverso un tubo. Sarà più conveniente una doccia composta da uno spogliatoio e uno scompartimento da bagno, che può essere separato da una tenda da bagno. In questo caso, lo spogliatoio dovrebbe essere separato da una soglia per evitare perdite d’acqua.

Poiché il rivestimento esterno, il rivestimento, i fogli di compensato antiumidità e il pannello di fibra vengono spesso utilizzati. Se tutti gli edifici del sito sono realizzati nello stesso stile, la doccia non dovrebbe essere troppo diversa da loro.

Se ti aspetti di usare una doccia non solo durante la calura estiva, devi isolarla. Per questo è più conveniente usare il polistirolo espanso. Come finitura interna, devono essere utilizzati materiali impermeabili: plastica, film in PVC, linoleum. I pannelli in legno devono essere proliferati e dipinti..

Doccia estiva

Un serbatoio d’acqua è installato sul tetto della struttura. Può essere collegato alla rete idrica o riempito con una pompa. È bene dotare la canna di una valvola idraulica che bloccherà l’acqua quando il serbatoio è pieno

Affinché l’acqua nel serbatoio sia riscaldata meglio, è possibile creare un telaio per il serbatoio, fungendo da serra. È fatto in base alle dimensioni del contenitore dal legname ed è dotato di un film. In questa cornice, l’acqua nella botte rimarrà calda, anche se il sole si nasconde. Anche il vento non provoca una diminuzione della sua temperatura..

Come si suol dire – è meglio vedere una volta:

Una selezione di schemi ed esempi della doccia del dispositivo

I disegni della doccia estiva di seguito ti aiuteranno a scegliere la taglia giusta, scegliere il materiale giusto, visualizzare esattamente quale doccia vuoi vedere nella tua zona.

Opzioni di guaina doccia

Opzioni per coprire la doccia con diversi materiali: pannelli, assicelle, pannelli in legno a prova d’umidità, vari tipi di serbatoi

infissi

Esistono dispositivi semplici che ti consentono di utilizzare la doccia più comodamente: a – l’assunzione del galleggiante prenderà acqua calda dallo strato superiore; b – una gru azionata da un pedale (la lenza dal pedale viene lanciata attraverso il blocco, è collegata a una molla di trazione e ad una gru che si apre ad angolo retto, che consentirà un uso economico dell’acqua); c – uno schema migliorato per il collegamento del riscaldatore al serbatoio dell’acqua consentirà all’acqua di riscaldarsi e circolare uniformemente

Doccia riscaldata

Doccia estiva con riscaldamento: 1 serbatoio, 2 tubi, 3 rubinetti per erogare acqua dal serbatoio, 4, 5 – fiamma ossidrica, 6 – annaffiatoio, 7 contatti per erogare acqua da un annaffiatoio

La scelta del design, i materiali, il lavoro sul disegno sono punti importanti a cui prestare attenzione affinché il processo di creazione di una doccia sia continuo e privo di errori.

logo

Leave a Comment