Edifici da giardino

Come realizzare un braciere da un tubo a pareti spesse con un tetto: un laboratorio di prima mano

Come realizzare un braciere da un tubo a pareti spesse con un tetto: un laboratorio di prima mano

Nella stagione calda, è difficile sedersi in una stanza soffocante. Soprattutto durante le vacanze, quando andiamo abitualmente nella natura o, che hanno una tale opportunità, nel paese. Il piatto più tradizionale di tutte le feste in questo periodo è il barbecue. Sfortunatamente, i fenomeni naturali non sono soggetti alle leggi umane. A volte piove durante le vacanze. Ma se il cuore è soleggiato, allora la pioggia non sarà un ostacolo. E il barbecue sarà ancora! Devi solo pensare a tutto con largo anticipo e fare un braciere con un tetto. Quindi la vacanza si svolgerà con qualsiasi tempo, e la carne ben cotta e pepata con un marrone dorato decorerà la tua tavola.

Soddisfare

Cosa c’è di meglio per fare un tetto?

Molto spesso, la lamiera viene utilizzata come materiale per una tettoia o un tetto. Quando si effettua una scelta, è necessario prestare particolare attenzione ad alcune proprietà del materiale. Lui deve:

  • essere refrattario e resistente al calore;
  • Non aver paura della corrosione;
  • non reagire ai cambiamenti di temperatura e umidità.
Roofing

Il braciere con il tetto ondulato sembra pulito, è funzionale e conveniente: niente di più, ma tutto ciò che serve è

Spesso, per la costruzione di un baldacchino, viene utilizzato il cartone ondulato – una lamiera profilata di metallo dotata di uno speciale rivestimento polimerico. Il rivestimento speciale non consente alla lamiera ondulata di arrugginirsi e la rende abbastanza attraente. Puoi scegliere il colore del cartone ondulato, che corrisponderà in modo ottimale allo stile generale del sito.

decking

Vario, luminoso, ben protetto dalla corrosione, il cartone ondulato si adatta perfettamente a qualsiasi stile, trova sempre un posto e deve andare in cantiere

Il telaio del baldacchino è realizzato mediante saldatura da tubi o un profilo metallico.
Per il tetto, puoi persino usare ardesia, ceramica o metallo. Ma il carbonato cellulare non è assolutamente adatto a questo scopo. Non solo può deformarsi dalla febbre, ma può anche prendere fuoco.

Se il baldacchino viene costruito per proteggere prodotti e carboni da pioggia e vento, è necessario rendere il tetto più largo e più lungo del braciere. Il design con i carboni dovrebbe essere completamente chiuso, quindi acquista materiale con un margine. Per calcolare correttamente la necessità di materiali e non sprecare tempo o denaro, è necessario disegnare un disegno del barbecue selezionato con il tetto.

Il tetto semicircolare, che viene utilizzato sul modello del barbecue sottostante, sembra interessante. L’arco del baldacchino è fatto in modo che l’acqua, non indugiando su di essa, scorra su due lati, senza cadere sul braciere stesso.

La forma dei tetti che coprono il barbecue può essere diversa. Sono realizzati a passo singolo e doppio, semicircolari, leggeri e maiuscoli, senza tubo e con tubo. Ma dovresti prestare particolare attenzione agli ultimi modelli..

Tubo di scarico sul tetto

Un tubo di scarico situato sopra i due fuochi del barbecue consente di rimuovere il fumo, crea il tiraggio necessario per cucinare e protegge dalla pioggia

Un tubo di scarico costruito direttamente sopra il barbecue lo protegge anche dalle intemperie. Ma un camino a forma piramidale e un camino lungo 2-3 m possono fornire un’eccellente trazione. Quindi, oltre alla barriera antipioggia, puoi ottenere un’eccellente protezione dal fumo. Non disturberà più il cuoco.

Bella griglia con un tetto

Se parliamo della bellezza delle strutture, questo barbecue merita un’attenzione speciale: il processo di preparazione del carbone su di esso è semplicemente affascinante

C’è un’altra funzione sul tetto, che deve essere presa in considerazione quando si sceglie la sua forma: la struttura dovrebbe apparire solida, armoniosa ed essere bella. Dovrebbe essere piacevole e non fastidioso per la sua presenza..

Progettare un barbecue da una pipa

Se fai una teglia con un baldacchino con le tue mani, la differenza nel prezzo del dispositivo acquistato e fatto in casa non è così importante. La cosa principale è che il prodotto deve essere conveniente, senza problemi durante il funzionamento e soddisfare il suo proprietario con una lunga durata. Una costruzione basata su un tubo a pareti spesse dotato di un baldacchino soddisfa pienamente tutti questi requisiti.

Scegli la base della struttura

Prenderemo un tubo di 35 cm di diametro come base e realizzeremo un barbecue di campagna con un tetto fuori da esso. Il vantaggio del metallo spesso è che anche dopo diversi anni di utilizzo attivo, non perderà le sue qualità: non si deforma e non arrugginisce. La lunghezza del prodotto dipende dalla preparazione di quanto cibo verrà progettato l’edificio. La lunghezza del tubo di base nella foto è di 95 cm.

Barbecue con tettoia in tubo

Il braciere è resistente e funzionale: una struttura del genere con cura adeguata durerà anche più di un decennio

Tagliare il coperchio della griglia

Prima di tagliare la copertina, decidiamo perché ne abbiamo bisogno. Se utilizziamo un dispositivo convenzionale senza coperchio, i carboni vengono consumati in modo antieconomico: dopo la cottura devono essere riempiti con acqua o lasciati bruciare a terra. Ma i carboni potrebbero ancora tornare utili.

Chiudendo il coperchio e il portello di soffiaggio situato sul lato del barbecue, fermiamo l’accesso dell’ossigeno al luogo di combustione. La combustione si arresta, ma i carboni non si esauriscono fino alla fine. Possono ancora essere utilizzati in seguito. Puoi lasciare un piccolo spazio in modo che i carboni ardano, ma non uscire. Questo viene fatto nel caso in cui il processo di cottura venga interrotto per un breve periodo..

Cibo alla griglia

Pilaf e pesce cucinati alla griglia non solo causano appetito, ma anche il desiderio di gustare il cibo, inoltre, anche i medici ritengono che tale cibo sia utile

Quindi, abbiamo bisogno di una copertina e la tagliamo con una smerigliatrice. Fissiamo alla parte principale del tubo usando le cerniere della porta. È più conveniente aprirlo con una maniglia, quindi sarebbe bello provvedere (puoi prendere la porta).

Oh che gambe!

Le gambe devono essere realizzate in una lunghezza tale da adattarsi al cuoco. Dovrebbe sentirsi a proprio agio nell’usare il braciere senza chinarsi, senza accovacciarsi, senza alzare le mani. Quando le braccia sono piegate ai gomiti ad angolo retto, diventa immediatamente evidente quale altezza devono fare le gambe.

Cucinare in condizioni di strada è irto di ogni tipo di circostanza imprevista. Qualsiasi raffica di vento può rovinare il piatto con la sabbia o portare rifiuti ai carboni. Le gambe della giusta lunghezza aiutano a evitare questi problemi..

Tetto o tettoia?

In questo caso, è preferito un baldacchino. Perché? Tale baldacchino protegge dai capricci del tempo, ma non scoraggia il fumo dai carboni, non gli consente di accumulare e avvelenare il cuoco. Ma la pioggia non penetra nel baldacchino. Il cuoco può essere sicuro che i carboni non si spengano e che i prodotti non si bagnino. È buono se l’angolo di inclinazione del baldacchino e l’altezza del suo fissaggio possono variare. Quindi in generale può essere configurato come conveniente in un determinato momento.

Arredamento

I supporti di lunghezza adeguata per l’installazione della vasca devono essere saldati da angoli, aste di metallo o piastre di 2-3 cm di larghezza e possono essere utilizzati per posizionare una griglia finita che può essere tagliata da una recinzione metallica, ad esempio. Uno spessore di 2-3 mm è sufficiente per non bruciarsi a lungo. La griglia rimovibile semplifica la pulizia dello spazio sottostante.

Qualche altro consiglio

Questo barbecue fornisce un dispositivo aggiuntivo che ti consente di cucinare il pilaf in un calderone. Risulta friabile e incredibilmente profumato. Un boccaporto situato sul lato della griglia, nonché una griglia sotto i carboni, consentono di regolare l’intensità della combustione.

Per un’efficace accensione, è necessario aprire l’aletta laterale. L’aria entrerà nello spazio sotto la griglia, penetrando nelle sue aperture. L’ossigeno stimola la combustione e aumenta la temperatura di cottura.

Barbecue sotto il tetto

Tutti i barbecue sono diversi, ma i tetti possono differire l’uno dall’altro: essere piccole cime e tettoie sparse, sotto le quali l’intera area ricreativa è perfettamente posizionata

Braciere con tetto e cappa di scarico

Ma questo barbecue ha bisogno di un tetto proprio come protezione dalle intemperie, perché il fumo viene rimosso con successo da una cappa di scarico indipendente

In alcuni casi, è davvero più comodo usare una stufa a gas, ma è meglio cucinare un barbecue o un pilaf su un fuoco aperto. Né l’elettricità né il gas possono dare alla carne quell’aroma e la spezia eccezionali che solo il calore dei carboni può dare.

logo

Leave a Comment