Piccole forme

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

La maturazione tempestiva delle piante nella serra è garantita dalla temperatura corretta, luce sufficiente e assunzione regolare di acqua. Garantire l’irrigazione competente delle colture su una vasta area della serra senza meccanizzare il processo è molto problematico. Significativamente risparmiare tempo e costi del lavoro contribuirà al miglioramento sotto forma di irrigazione a goccia.

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

Vantaggi dell’automazione dell’acqua ↑

La corretta organizzazione della procedura di irrigazione richiede che il proprietario della serra abbia conoscenze di base. Non tutte le colture hanno bisogno della stessa quantità di acqua. Il desiderio di aumentare le rese colturali porta spesso alla saturazione del terreno con umidità e fertilizzanti. Ciò provoca l’esaurimento del suolo, l’accelerazione della crescita delle infestanti e l’accumulo di sostanze nocive. È molto più efficiente organizzare l’irrigazione a goccia nella serra. Il metodo proposto per fornire umidità alle piante presenta molti vantaggi:

  • Risparmia significativamente il consumo di acqua, indirizzandolo esclusivamente al sistema radicale.
  • Fornisce al sistema radicale ossigeno sufficiente. Durante l’irrigazione manuale, l’umidità accumulata vicino alla radice spinge fuori l’ossigeno e rallenta la crescita delle piante.
  • L’irrigazione a punti impedisce la crescita di erbe infestanti e impedisce la formazione di crosta sulla superficie del terreno.
  • Riduce significativamente il rischio di infezione da agenti patogeni.
  • Facilita il costo delle proprie forze per l’irrigazione.
  • Consente l’irrigazione nel volume richiesto a bassa pressione dell’acqua.
Commento! La mancanza di un approvvigionamento idrico centralizzato consente un monitoraggio regolare del livello dell’acqua nel serbatoio di accumulo.

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

Opzioni di progettazione ↑

L’automazione del processo di consegna dell’umidità alle piante sotto forma di irrigazione a goccia è attualmente la soluzione più competente. I vantaggi del metodo sono particolarmente percepiti in assenza di un approvvigionamento idrico centrale o di una bassa pressione. I tubi flessibili nella serra sono installati direttamente sulla superficie del suolo o nello strato superiore. Sono tubolari e a nastro. L’essenza del processo di irrigazione a goccia si basa sulla fornitura ciclica di acqua alla serra.

Un dispositivo di dosaggio aiuta a svolgere il compito: il controller è installato all’uscita del serbatoio collegato all’alimentazione dell’acqua della testa di pressione. Dopo un determinato periodo, apre la valvola del sistema di irrigazione della serra, dopo di che il liquido entra nei tubi di gocciolamento. La procedura di irrigazione a goccia viene eseguita utilizzando una pompa o per gravità. I tubi di gocciolamento sono dotati di ugelli attraverso i quali viene fornita umidità sotto le radici delle piante coltivate nella serra. Gli intervalli di tempo tra l’irrigazione sono determinati in modo che il terreno abbia abbastanza tempo per asciugarsi dopo una sufficiente umidità. Poiché le piante necessitano di diverse quantità di umidità, il proprietario della serra regola autonomamente il controller, impostando l’intensità dell’irrigazione.

La valvola a galleggiante nel serbatoio svolge la funzione di mantenere un livello d’acqua costante. Lo scopo del filtro dell’acqua è impedire l’ostruzione prematura degli ugelli del nastro adesivo.

Per dotare la serra di irrigazione a goccia utilizzando materiali esclusivamente improvvisati, il compito è fattibile, ma problematico. È molto più efficiente scegliere un’opzione combinata: acquistare un set di attrezzature già pronto (contiene un filtro, tubi e contagocce) e integrarlo con un controller e un serbatoio di stoccaggio.

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

A seconda delle dimensioni della serra, i produttori offrono una varietà di progetti per il sistema di irrigazione. Piccola area entro 10-20 m2 è sufficiente dotare un sistema di irrigazione a goccia semiautomatico, senza attrezzatura, con una pompa e automazione. Imposta «Gocce Eka» e Kaplitsa contengono:

  • nastro per irrigazione a goccia;
  • connettori
  • adattatori;
  • filtro;
  • fissaggio;
  • valvole di intercettazione.

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

marchio «Gardena» offre una variante del sistema di irrigazione per serra senza l’uso di un barile di stoccaggio. L’apparecchiatura è collegata tramite una valvola di riduzione della pressione alla rete idrica centrale. Completando il kit con un timer programmabile, diventerai il proprietario di un’installazione completamente automatizzata.

Molto spesso, i produttori vendono attrezzature per l’irrigazione a goccia della serra con singoli elementi, il consumatore stesso è impegnato nel montaggio e nella regolazione del sistema di irrigazione. Marche «Aqua Dusya» e «Samolei» fornire l’opportunità di acquistare tutti i prodotti in un set.

Le fasi principali dell’attrezzatura della serra ↑

Avendo deciso di dotare la serra di irrigazione a goccia, è necessario sviluppare un piano dettagliato. Sulla base di esso, viene eseguito il calcolo dei materiali richiesti. Dopo aver studiato le proposte dei produttori di sistemi di irrigazione a goccia, è necessario decidere cosa è più redditizio: acquistare un kit già pronto o acquistare singoli componenti. Dopo aver progettato e preparato materiali e strumenti, procedono ai lavori di installazione.

Design ↑

Calcoli scrupolosi in futuro garantiranno un’irrigazione competente delle piante. Dopo aver effettuato le misurazioni della serra, tutti i dati vengono trasferiti al disegno. Quindi indicare:

  • fonti di approvvigionamento idrico;
  • l’ubicazione del serbatoio di accumulo o dell’approvvigionamento idrico centrale a cui è collegato il sistema di irrigazione a goccia;
  • la posizione di tutti i canali di approvvigionamento dalla fonte d’acqua lungo i letti;
  • posizione di installazione della pompa.

Un piano dettagliato non commetterà errori durante l’acquisto di componenti. Importanti condizioni di progettazione includono i seguenti punti:

  • il nastro antigoccia è montato sul tubo principale mediante un connettore di avvio;
  • un nastro o un tubo flessibile per l’irrigazione si trova lungo l’intera lunghezza del giardino;
  • una spina è installata all’estremità del tubo di gocciolamento;
  • un filtro di pulizia è montato tra la tubazione principale e la fonte d’acqua;
  • dovrebbe essere preso in considerazione il numero richiesto di tappi, rubinetti e raccordi coinvolti nella diramazione di tubi nella serra,
Importante! Con una superficie inclinata del terreno della serra, i tubi coinvolti nella fornitura di acqua sono installati rigorosamente in orizzontale e i nastri a goccia sono installati in pendenza.

Quando si scelgono i tubi, è meglio rimanere sulla versione in plastica con un diametro di 32 mm. Semplificano il processo di montaggio e la preparazione del foro. Alcuni altri vantaggi del prodotto: resistenza ai processi di corrosione, leggerezza e basso costo.

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

Procedure preparatorie ↑

Sulla base di un piano attentamente studiato, vengono acquistati prodotti per l’installazione dell’irrigazione a goccia nella serra. Indipendentemente dal fatto che si tratti di un kit pronto o di componenti separati, per il lavoro avrai bisogno di:

  • filtro del disco;
  • tubo flessibile o nastro speciale, devono essere acquistati con un piccolo margine, in considerazione della probabilità di conversione dei letti nella serra;
  • avviare i connettori con guarnizione in gomma, dotati di rubinetti;
  • connettori che collegano il tubo al filtro;
  • avviare i connettori con guarnizione in gomma senza rubinetti;
  • set di raccordi ramificati e di riparazione.

Avendo cura di acquistare un filtro speciale, prolungherai la durata degli ugelli senza intasare.

Oltre ai componenti, sarà richiesto un set di strumenti per installare un sistema di irrigazione a goccia in una serra. Sicuramente il proprietario della serra non sarà difficile da preparare:

  • trapano o perforatore con una serie di trapani di vari diametri;
  • un seghetto per metallo o forbici per tagliare tubi;
  • metro a nastro e pinze;
  • marcatore;
  • una serie di chiavi regolabili;
  • una pala.

Non dimenticare l’acquisto aggiuntivo di tubi. L’autoinstallazione dell’irrigazione a goccia della serra farà risparmiare significativamente le spese del bilancio familiare.

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

Lavori di installazione ↑

L’installazione del sistema di irrigazione a goccia inizia con un collegamento alla rete idrica principale. Ciò si ottiene collegando i raccordi dei tubi alla linea usando un raccordo di collegamento. Quindi il sistema di irrigazione è dotato di un filtro, è meglio diventare il proprietario di una versione pieghevole con la possibilità di una pulizia periodica. Quando si installa il filtro, fare attenzione. Una freccia è contrassegnata sull’alloggiamento che indica la direzione dell’attacco. L’installazione con il retro non porterà i benefici previsti e il sistema di irrigazione a goccia della serra si ostruirà rapidamente. Altrimenti, l’installazione non causa particolari difficoltà.

Il prossimo passo è la marcatura della tubazione e la fabbricazione di fori nel sistema. Le azioni vengono eseguite sulla base di un piano pre-preparato. I nastri antigoccia per l’irrigazione sono disposti in sequenza in tutto il territorio della serra. Il marker sulla tubazione indica i futuri punti di connessione per i tubi di irrigazione a goccia. I fori si formano con un trapano. Un prerequisito è la corrispondenza del diametro del foro con la guarnizione in gomma, che in futuro dovrebbe adattarsi perfettamente al suo interno. Il connettore di avvio con rubinetto è inserito nella guarnizione di gomma. Il rubinetto assicura che l’irrigazione sia bloccata nella serra su quei letti dove le piante non hanno bisogno di abbondante umidità e ti consente di non spegnere l’intero sistema. È meglio montare le gru su tutti i rami, perché la posizione delle colture nella serra cambierà necessariamente nel tempo e, di conseguenza, il programma di irrigazione cambierà.

avvertimento! Quando si acquista un set di attrezzature, prestare attenzione a dotare i connettori di gru. Non tutti i marchi includono tali prodotti nell’elenco obbligatorio..

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

Il montaggio del nastro antigoccia comprende i seguenti passaggi:

  • Si collega al connettore di avviamento senza troppi sforzi, per questo è sufficiente stringere il dado.
  • Quando si installano i tubi per l’irrigazione a goccia, prestare attenzione alla posizione del contagocce. Dovrebbe essere rivolto verso l’alto.
  • Il nastro di irrigazione è allungato per l’intera lunghezza dei letti nella serra.
  • La fine deve essere annegata. Se il tubo ha una forma di nastro, tagliare un pezzo di 5 cm, ruotare il bordo e fissarlo con una punta tagliata.

Anche il lato opposto dell’autostrada necessita di una presa affidabile. Il sistema di diramazione consente, se necessario, di modificare la disposizione dei letti nella serra e spostare i nastri per l’irrigazione a goccia in un altro posto.

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

Automazione di processo ↑

Le condizioni di irrigazione non sono sempre le migliori. Spesso la serra non è dotata di una conduttura principale. È facile uscire da questa situazione: basta installare il serbatoio di stoccaggio, riempirlo d’acqua e monitorare il livello. L’altezza ottimale per la posizione del contenitore da uno e mezzo a due metri. Ciò garantirà il flusso di fluido nel sistema di irrigazione a goccia senza pompaggio aggiuntivo. Se l’acqua iniettata ha una bassa temperatura e si prevede di utilizzarla rapidamente, prendersi cura del riscaldamento con l’aiuto di un elemento riscaldante. L’automazione del processo di riempimento del serbatoio con acqua è richiesta per facilitare il compito di irrigazione regolare nella serra. L’installazione dell’attrezzatura di pompaggio pompa automaticamente l’acqua da una fonte accessibile. Avendo precedentemente calcolato il tasso di consumo giornaliero, è possibile determinare per quanto tempo è sufficiente l’approvvigionamento idrico nel serbatoio o serbatoio.

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

Oltre alle attrezzature di pompaggio, un controller automatico, che garantisce la regolazione dell’approvvigionamento idrico, consentirà di migliorare il sistema di irrigazione a goccia nella serra. È dotato di un sensore integrato che consente di programmare un programma di irrigazione in serra per diversi giorni. Un controller automatico è installato direttamente dietro il filtro, alimentato da batterie autonome.

Prima della messa in servizio, il sistema di irrigazione a goccia necessita di un buon lavaggio. Per fare questo, tutti i tappi vengono rimossi, solo dopo che l’acqua pulita fuoriesce dai tubi, puoi metterli in posizione e iniziare a innaffiare le piante nella serra.

L’automazione del processo di irrigazione a goccia nella serra contribuisce a un notevole risparmio di tempo, lavoro e consumo di acqua. L’irrigazione a goccia, che influisce favorevolmente sulla crescita delle colture in serra, aumenta significativamente la produttività. E l’efficienza del lavoro investito è il massimo riconoscimento per l’agronomo dilettante, che consente di godere di prodotti rispettosi dell’ambiente.

Irrigazione a goccia fai-da-te nella serra

logo

Leave a Comment