Edifici da giardino

Visiera sopra il portico: le migliori idee di design e masterclass

Visiera sopra il portico: le migliori idee di design e masterclass

È sufficiente che il proprietario del cottage esca sotto il portico sotto la pioggia o la neve, poiché la questione se avere o meno una visiera sarà decisa inequivocabilmente a favore di questo disegno. Questo è solo un momento conveniente per la sua costruzione andrà irrimediabilmente persa: devi aspettare la primavera. Durante questo periodo, i gradini del portico potrebbero un giorno diventare coperti di ghiaccio. O si forma una crescita di neve su di loro, e sarà così alta che anche la porta d’ingresso sarà difficile da aprire. Un’altra opzione per lo sviluppo di eventi è ben nota agli automobilisti: ha piovuto la sera, che ha inondato il castello e si è congelato di notte. Non vuoi essere in questa situazione? Crea una visiera sopra il portico in tempo!

Soddisfare

Quale dovrebbe essere la visiera?

In modo da non dover ripetere la visiera in seguito, è necessario avere una buona idea di ciò che si desidera ottenere di conseguenza. L’elenco minimo dei requisiti che questa struttura deve soddisfare è presentato di seguito:

  • deve resistere non solo al proprio peso, ma anche al peso delle precipitazioni climatiche, tenendo conto della neve che può cadere su di essa dal tetto, nonché del peso degli spazi verdi che lo circondano;
  • poiché l’acqua scorrerà su di esso, è necessario fornire un sistema per raccoglierlo in un serbatoio di stoccaggio o deflusso in una fognatura di raccolta delle acque piovane;
  • è auspicabile che il design protegga non solo la porta d’ingresso, ma anche il portico nel suo insieme;
  • la costruzione non dovrebbe apparire come un punto alieno: deve rispettare pienamente la decisione di stile generale del cottage.

Per quanto riguarda l’ultimo punto, tutto andrà bene con indicatori esterni e design, se ti concentri sul materiale da cui verrà creata la visiera. Dovrebbe essere combinato con l’esterno della casa, con il portico stesso e con il tetto. In questo caso, non è necessario che il materiale coincida completamente. È importante scegliere la giusta forma, dimensione, colore, tonalità adatta o contrasto ragionevole.

Visiera come parte dell'edificio

A volte una visiera sopra l’ingresso viene creata come parte dell’edificio principale. Quindi questa è una solida struttura prevista dal piano dell’edificio, dotata di colonne che vuoi davvero decorare per Natale

Baldacchino

La forma e le dimensioni della visiera dovrebbero dipendere dall’aspetto e dalla posizione dell’ingresso. A volte è meglio sostituire la visiera con un baldacchino: in questo caso risulta essere una costruzione più appropriata

Scegliere il design del futuro design

Non perdere tempo per compilare un elenco di articoli a cui sei orientato, poiché è il tuo tempo che ti farà risparmiare determinando il design della visiera. Scrivendo i tuoi pensieri non perderai di vista nulla..

Opzione n. 1 – Policarbonato

Il policarbonato ha superato di gran lunga tutti i suoi concorrenti come materiale principale per la costruzione della visiera. Oltre a notevoli qualità come la durata, l’affidabilità e la praticità, il policarbonato si distingue anche per la sua attrattiva esterna. Grazie alla varietà di colori utilizzati nella sua produzione, è in grado di abbinare qualsiasi idea di design. Certo, ci sono materiali e il policarbonato costa meno, ma lavorarci è un piacere.

Visiera in policarbonato

Prima di costruire la tua visiera usando il policarbonato, devi studiare le regole per lavorarci: niente di soprannaturale, ma si consiglia di osservare

Opzione n. 2 – metallo

Un design completamente assemblato in metallo è un’opzione abbastanza semplice e non troppo costosa. Lavorare con il metallo non è facile come lo è con il policarbonato, perché per saldarlo è necessario un apparato speciale. E questo significa che devono esserci almeno alcune abilità nel lavorare con lui. Tuttavia, se lo si desidera, la saldatura può essere cambiata per la rivettatura o utilizzata per collegare il design del dado con bulloni.

Lo svantaggio di questa opzione è che il metallo richiede un trattamento anticorrosivo. Si noti che questo design, a differenza del precedente, è completamente in metallo e, pertanto, richiede maggiore attenzione.

Visiera in metallo

Qualsiasi prodotto sembrerà meraviglioso se viene toccato dalla mano del Maestro. E a questo proposito, la sua scelta dell’uno o dell’altro materiale non ha molta importanza

Opzione n. 3 – cartone ondulato

In termini di popolarità, il cartone ondulato può essere paragonato al policarbonato. Il rivestimento polimerico carino gli permette di competere con questo materiale. Ma c’è un significativo svantaggio del cartone ondulato, che non dovrebbe essere dimenticato: quando riceve un danno meccanico, la sua superficie è irreparabilmente distorta.

Visiera da cartone ondulato

Bene, e chi dirà che anche la visiera del cartone ondulato sembra «semplice»? Per quanto riguarda i danni meccanici, la grandine nella nostra zona non è un evento frequente

Per livellare questo segno negativo dovrai cercare il cartone ondulato più spesso possibile, ma dovrai pagare di più. Va notato che lavorare con esso è molto più facile rispetto, ad esempio, con piastrelle metalliche e persino metalliche.

Opzione n. 4: plastica leggera

Questo materiale è molto simile al policarbonato, ma in realtà si tratta di speciali pannelli in PVC. Sono utilizzati per lavori all’aperto, non confonderli con plastica economica che va alla decorazione interna. Una caratteristica di questo materiale è la sua leggerezza davvero unica. Allo stesso tempo, il materiale rimane resistente e completamente affidabile. La plastica è disponibile in diversi colori, ma può essere portata nella tonalità desiderata usando il film.

Visiera di plastica

Molto conciso e semplice. Ma assolutamente no «rustico», intendiamoci! Una tale visiera è simile a un discorso reale: laconico e puntuale

Opzione n. 5: piastrelle metalliche e bituminose

Due materiali molto diversi. Le visiere da loro sono meglio costruire contemporaneamente all’erezione del tetto della struttura stessa. Quindi i resti del materiale andranno alla visiera e usciranno quasi liberi. Inoltre, questi materiali saranno rilevanti solo se il tetto e la copertura della visiera sono completamente identici. Altrimenti, la differenza sarà troppo evidente.

Tetto

Una bella visiera fatta di piastrelle di metallo marrone rossastro sembra abbastanza insolita. La sua forma gotica è pienamente coerente con il design architettonico dell’intero cottage.

Questi tipi di piastrelle hanno un diametro diametralmente opposto. La piastrella di metallo è un materiale pesante e la piastrella di bitume è leggera. Tuttavia, entrambe le visiere saranno belle e di alta qualità. Il prodotto in metallo sarà leggermente più rumoroso in caso di pioggia.

Tettoia flessibile

Questa non è nemmeno una visiera, ma un intero baldacchino, coperto con piastrelle flessibili. Un bel vantaggio di questa copertina è il silenzio sotto la pioggia. Non devi aspettare nulla di simile da metallo, coperture metalliche e cartone ondulato

Opzione n. 6 – forgiatura d’arte

Dal punto di vista del design, la visiera forgiata ha sempre guardato e apparirà esattamente quello che è: una decorazione costosa e originale. Sì, forgiare è costoso. Ma che bello! Se non c’erano abbastanza soldi per un prodotto completamente forgiato, optare per la versione combinata.

Visiera con elementi di forgiatura

Sì … Beh, in linea di principio, non è necessaria una visiera completamente forgiata. Sembrerà pesante e peserà troppo. Ma questa opera d’arte in combinazione con ringhiere e lanterne sembra lussuosa

In combinazione con policarbonato, piastrelle, plastica, forgiare sarà sempre buono. L’unico inconveniente di questo design di qualità sarà il suo giusto peso. Questa circostanza deve certamente essere presa in considerazione e affidata all’installazione di tale visiera a professionisti di fiducia in modo che in inverno non collassi sotto ulteriore carico di neve.

Opzione n. 7 – legno classico

Di recente, tra le case di campagna, il gotico lurido ha iniziato a imbattersi sempre meno, sempre più attenzione è rivolta alle baite di alta qualità, affidabili e rispettose dell’ambiente. Il più armonioso con strutture così massicce sembra un portico in legno e una visiera, anch’essa completamente in legno.

Visiera in legno

La fragile struttura europea nella poderosa casa di tronchi russa sembrerà aliena, sebbene divertente. Ma poi tutto è a posto: una struttura resistente e piastrelle flessibili come protezione da pioggia e neve

Come l’intera casa di tronchi, la visiera deve essere trattata con agenti che proteggono dalla putrefazione, dagli insetti e da altri problemi che possono verificarsi con il legno. Inoltre, deve essere presente un impermeabilizzazione obbligatoria, che può essere utilizzata come ardesia, ruberoid, plastica, lamiera, policarbonato, cartone ondulato e altri materiali.

Workshop ed esempi di costruzione

Visiera a shed in metallo

Realizzare una visiera sopra il portico con le tue mani non è così difficile come potrebbe sembrare. Tuttavia, la pazienza, come minimo, è necessaria. Per creare questa costruzione affidabile e durevole, abbiamo bisogno dei seguenti materiali:

  • angoli di metallo;
  • cornice del cornicione;
  • barra di adiacenza;
  • barre;
  • grondaia;
  • tromba;
  • piastrelle flessibili o terrazze;
  • viti, viti autofilettanti, ancore.

È necessario preparare gli strumenti:

  • ruota della roulette;
  • saldatrice;
  • seghetto a mano.

Il lavoro fai-da-te sulla visiera sopra il portico inizia con uno schizzo di un design futuro. Dal momento che non realizzeremo una certa visiera astratta, ma piuttosto una visiera specifica, dovrai prendere un metro a nastro e determinare la larghezza del tuo portico. Aggiungi 60 cm alla figura definita dalla misurazione e otterrai la larghezza della tua visiera.

Schizzo

Uno schizzo approssimativo della struttura è simile al seguente. Non fare affidamento sulla tua memoria e immaginazione: disegna, non ci vorrà molto tempo, ma non farà un errore

Misurando la distanza dalla porta d’ingresso al luogo che dovrebbe essere sotto la protezione della visiera, otteniamo la lunghezza del futuro design fatto in casa. L’altezza della visiera a passo singolo viene calcolata in base all’architettura del cottage. Non dimenticare che la visiera dovrebbe avere una pendenza di circa 20 gradi. Hai ricevuto tutti i parametri necessari, sulla base dei quali puoi creare uno schizzo.

Successivamente, procediamo a tagliare gli angoli di metallo alle dimensioni richieste. La lunghezza delle travi dagli angoli è uguale all’altezza della rampa. Dagli angoli, saranno realizzati montanti e una trave a muro. Tra loro, tutti i dettagli del telaio sono assemblati mediante saldatura. Il telaio robusto e affidabile risultante sarà montato sopra il portico. La trave a muro è fissata con viti inossidabili davanti all’ingresso e gli ancoraggi devono essere usati per fissare i montanti.

Visiera capannone

La vista generale della struttura sarà approssimativamente la stessa. A proposito, se vuoi anche decorare la tua visiera con elementi di forgiatura, sappi che sono venduti separatamente, possono essere saldati

Dalle barre sulle travi, la cassa è disposta. Se coprirai la visiera con il cartone ondulato, devi fare una distanza di 30 cm tra le rotaie.Se il disegno è fatto con piastrelle flessibili, la cassa deve essere solida. Il materiale di copertura selezionato verrà posato su di esso. Deve essere fissato su viti autofilettanti, ma con una sovrapposizione, ma non di testa.

I tocchi finali stanno riparando la cinghia di metallo adiacente alla cima della rampa. Una barra cornicione è fissata sul fondo. Resta da montare la grondaia e il tubo.

Visiera ad arco in acciaio zincato

Quali materiali sono necessari, quali strumenti sono necessari e in quale sequenza eseguire il lavoro, puoi vedere con i tuoi occhi in questo video.

Capannone di legno

Un altro video su come realizzare una visiera sopra il portico da soli. L’autore ti mostrerà una visiera inclinata in legno già pronta. Il maestro che l’ha costruito fornisce brevi raccomandazioni su come esattamente questa semplice costruzione dovrebbe essere fatta.

logo

Leave a Comment