Edifici da giardino

Realizziamo una recinzione da una staccionata di metallo: la vecchia recinzione in un modo nuovo

Realizziamo una recinzione da una staccionata di metallo: la vecchia recinzione in un modo nuovo

La recinzione per un cottage o un villaggio estivo dovrebbe svolgere due funzioni obbligatorie: fungere da barriera protettiva ed essere un elemento di arredo. Scegliendo il materiale giusto per la sua costruzione, puoi enfatizzare i vantaggi del cottage e creare una protezione veramente affidabile e duratura. Non sorprende che un numero sempre maggiore di residenti estivi scelga una recinzione da una staccionata di metallo – soddisfa pienamente i requisiti.

Soddisfare

I vantaggi di questo design

Grazie alla moderna produzione di elementi compositi, i recinti di campagna si sono trasformati: da goffi recinti sgangherati con pilastri arrugginiti, si sono trasformati in splendidi recinti dal design estetico.

I componenti – shtaketin e traverse – sono trattati con una composizione polimerica, colorato in diversi colori. Questo è molto comodo per creare un’armonia cromatica con il cottage: l’ombra della recinzione può essere abbinata al colore delle tegole, del raccordo o del mattone.

Metallo: il materiale è resistente e resistente all’usura, quindi la recinzione metallica durerà molto più a lungo rispetto ai prodotti in legno. Il produttore offre una durata garantita della recinzione costruita – fino a 30 anni. La garanzia si estende al rivestimento colorato – fino a 10 anni, quindi nei prossimi anni non puoi pensare a verniciatura o riparazione.

Steccato in metallo

Nonostante il costo accessibile del materiale, la recinzione in picchetto di metallo sembra impeccabile, soprattutto nella versione combinata con supporti in mattoni

Spettro dei colori

Una vasta selezione di colori ti consente di costruire una recinzione basata sul design dell’intera area suburbana: i colori chiari rendono la recinzione quasi invisibile, luminosa – si concentrano su di essa

Uno dei principali vantaggi delle parti metalliche nel loro basso prezzo. Il prezzo medio di shtaketin 170-180 cm di altezza è di 50 rubli. Se si calcola il costo per metro lineare della recinzione finita, si ottiene un importo abbastanza accettabile – circa 300 rubli. È molto più economico di una sezione simile di una recinzione in pietra o mattoni. I recinti in legno non sono molto costosi, ma richiedono un’attenzione costante: lavorazione seria con strumenti speciali, verniciatura, riparazioni frequenti.

Metodi di montaggio

La recinzione è fissata ai tronchi in modo nascosto o aperto, rispettivamente, per fissare alcune opzioni sono necessari rivetti metallici decorativi

Caratteristiche dei prodotti portanti e di chiusura

La parte portante della recinzione metallica del paese è costituita da pilastri e la recinzione è realizzata in picchetto d’acciaio. Per la produzione di pali vengono utilizzati vari materiali, quindi spesso i recinti vengono combinati: il picchetto di metallo si abbina bene a mattoni, cemento e persino legno. Ma sono richiesti anche supporti in metallo – di solito un tubo con un diametro di 60 mm e oltre. Va ricordato che gli elementi della recinzione sono più pesanti delle semplici doghe o reti di legno, quindi i pilastri devono essere potenti e scavati in modo affidabile.

Tromba

I supporti in mattoni auto-montati, il cui costo è molto più elevato di una recinzione metallica, possono essere sostituiti con un’opzione economica: pali di rotolamento fabbricati in fabbrica

Le distanze tra i supporti sono riempite con una recinzione metallica fissata sulla traversa di un tubo profilato, le cui dimensioni sono 20×40 mm. A volte viene utilizzata una sezione trasversale più grande, ma di solito è sufficiente.

Supporto per tubi

I tubi metallici verniciati nel colore della staccionata sono i supporti più economici, inoltre sono facili e veloci da installare

Il picchetto stesso è un elemento di profilo di una certa lunghezza, realizzato in acciaio zincato con il metodo del rotolamento e rivestito sulla parte superiore con un rivestimento decorativo polimerico. Il polimero è di colore brillante o più neutro: rosso, mattone, blu, grigio, verde. Spessore delle lamiere zincate – mezzo millimetro.

Profilo

Il picchetto in metallo è diverso nella forma del profilo e nel numero di curve. Questa vista ha una forma a V, leggermente arrotondata

Esistono diverse opzioni di profilo. Modificando lunghezza, larghezza, curve e design della parte superiore, i produttori hanno ottenuto vari stili di colore. Ecco tre opzioni per una recinzione metallica che sembrano completamente diverse..

Classico

Opzione «Classico» differisce dalle estremità arrotondate della shtaketin e dalla loro disposizione densa – due file di elementi su entrambi i lati rendono solida la recinzione

Gotico

Ariosità della recinzione «Gotico» fornisce una forma appuntita e una disposizione di shtaketin: sono montati su entrambi i lati a scacchiera, ma con piccoli intervalli

Nettuno

Opzione «Nettuno» si differenzia da «Gotico» solo sotto forma di elementi: le estremità superiori dello shtaketin sono tagliate in tre parti e assomigliano a un tridente

Steccato «guadagnando» rapidamente, eseguendo lo stesso tipo di movimento. L’attenzione si concentra sull’accuratezza del layout e sulla forza dei supporti..

Trasparenza

Se guardi la recinzione da una staccionata di metallo da diverse angolazioni, cambia il suo aspetto: da solido a trasparente

Tecnologia di installazione autoportante

Sembrerebbe che una recinzione così liscia e bella non possa essere costruita da sola. In effetti, tutto è semplice. L’installazione della recinzione consiste in un layout chiaro, installazione di pali di supporto con ponticelli e assemblaggio della parte principale.

Preparazione di materiali, strumenti e cantiere

Per prima cosa devi conoscere l’assortimento di picchetti nel negozio e scegliere quello giusto. Per non acquistare beni in eccesso, è necessario misurare attentamente il perimetro dell’area chiusa e quindi, in base ai calcoli, acquistare il numero richiesto di profili e tubi. Puoi prendere l’acciaio zincato non trattato, ma dovrai acquistare separatamente un primer e una vernice, quindi dedicare del tempo alla lavorazione. Sarà un po ‘più economico, ma più lungo nel tempo, e lo strato decorativo non si troverà professionale come in fabbrica.

Intervallo

Armato con un metro a nastro, è necessario distribuire la shtaketin tra i supporti il ​​più accuratamente possibile – la componente estetica della recinzione dipende da questo

Ci saranno due barre – sopra e sotto, quindi quando si calcola la lunghezza del perimetro deve essere moltiplicato per due. La scelta dei ritardi è ampia, la loro lunghezza è di 2-12 m. Compriamo barre trasversali, data la distanza ottimale tra i pali – da 2,5 m a 4. I grandi intervalli sono poco pratici – ci sarà un carico eccessivo sui tronchi e possono abbassarsi. Il calcolo è semplice: per 25 metri di scherma, saranno necessari 10 posti di supporto, lo stesso numero di traverse di 5 metri (o venti se sono due volte più corte – 2,5 m ciascuna).

Distanza dalla terra

La distanza dalla shtaketin al suolo protegge gli elementi della recinzione da una rapida usura. Tuttavia, non dovrebbe essere così grande da consentire a persone o animali di penetrare facilmente nel sito

La larghezza standard della shtaketin è di 100 mm o 120 mm. Il loro numero dipende «trasparenza» la recinzione. Più lungo è l’intervallo di fissaggio, più ariosa sarà la recinzione. Ci sono anche opzioni non udenti quando la recinzione è fissata in testa o in grembo, ma su entrambi i lati. Per la creazione «trasparente» 5 elementi per 1 m sono sufficienti – la distanza tra le shtaketins sarà uguale alla loro larghezza.

Gli elementi di fissaggio utilizzati per fissare gli elementi della recinzione: viti autofilettanti o bulloni speciali con rondelle che impediscono la rapida usura del rivestimento polimerico e ne prolungano la durata senza riparazioni. A volte usano fissaggi speciali per la recinzione, anch’essi di profilo.

Elementi di fissaggio

Per fissare il profilo in acciaio alle traverse, gli elementi di fissaggio zincati sono eccellenti: è resistente come gli elementi della recinzione

Lo strumento è meglio preparato in anticipo. Per i lavori di terra, è necessaria una pala o un trapano, per il fissaggio delle parti un cacciavite. Potresti anche aver bisogno di una saldatrice – questo dipende dal design della recinzione stessa, nonché dal cancello e dal cancello. Cavo e livello laser per aiutare a distribuire accuratamente gli elementi.

Il cantiere deve essere pulito da detriti ed erba, livellato. Il perimetro è contrassegnato da pioli tra i quali viene tirato il cavo. Indica la posizione esatta dei pilastri e mettiti al lavoro.

Gamma di colori

Un effetto interessante si ottiene quando si utilizza la doppia colorazione: la recinzione è luminosa all’esterno e la luce all’interno, non colpisce

Pali di supporto di montaggio

Strappiamo le fosse, la cui profondità dovrebbe essere di almeno 50 cm. Per un fissaggio più affidabile della colonna nel terreno, non è sufficiente riempire la fossa di terra o sabbia, è necessario il calcestruzzo. Prepariamo la soluzione secondo lo schema standard, mentre puoi acquistare la miscela finita o crearne una tua – da cemento e sabbia. Ogni pilastro dovrebbe essere rigorosamente verticale, quindi è meglio usare il livello di costruzione il più spesso possibile. La distanza tra i montanti viene misurata tenendo conto della lunghezza della traversa. Il supporto installato deve essere fissato per un po ‘- fino a quando il calcestruzzo non si è completamente asciugato (almeno due giorni). Per questo, vengono solitamente utilizzati supporti in legno..

Colata di cemento

La cementificazione di supporti metallici è una fase obbligatoria nella costruzione della recinzione. La durata e l’affidabilità della recinzione dipendono dalla qualità dell’installazione dei pali

Articolo correlato: Installazione di pali per recinzione: metodi di montaggio per varie strutture

Assemblaggio di strutture metalliche

Segniamo i punti di fissaggio delle traverse e con l’aiuto delle viti autofilettanti le montiamo su tutto il perimetro e allo stesso tempo controlliamo l’accuratezza della marcatura. Quindi ci armiamo con un pennarello e in sequenza lungo l’intera lunghezza designiamo i punti di fissazione della staccionata. In questa fase, saranno richiesti pazienza, attenzione e precisione..

Larghezza del profilo

Data la larghezza standard della shtaketin, determiniamo l’intervallo tra gli elementi della recinzione. Maggiore è la distanza tra i profili – il «Più facile» recinto

La recinzione sembrerà perfetta nell’unico caso – se la distanza tra lo shtaketin è la stessa. Rimane la cosa più semplice: fissare la shtaketin con un cacciavite. Una recinzione bella e affidabile è pronta, puoi fare l’installazione di cancelli e cancelli.

Recinzione pronta

Una solida recinzione fatta di steccato in metallo è un’opzione eccellente per la scherma per un cottage estivo. Si confronta favorevolmente con le controparti di legno nel quartiere.

A volte una barra orizzontale viene utilizzata come barre orizzontali. Non è resistente come l’acciaio con rivestimento polimerico, quindi richiede un trattamento antisettico e una verniciatura aggiuntivi. Naturalmente, la distanza tra i supporti dovrebbe essere piccola: è più difficile per un albero sostenere il peso di una recinzione metallica.

Esempio di video di installazione intelligente

Come si suol dire, è meglio vederlo una volta con i tuoi occhi e tutto diventerà immediatamente chiaro:

logo

Leave a Comment