Soggiorno

L’interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Tutti vogliono vivere nel comfort e nella spaziosità. Tuttavia, è tutt’altro che sempre possibile godere dello spazio libero in un normale appartamento, dove in alcune stanze è persino difficile girarsi. Prima di tutto, questo vale per la cucina. Dopo aver installato i mobili e i set necessari, non c’è praticamente spazio libero. Per risolvere un problema simile, molti decidono di combinare la cucina con il soggiorno.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Vale la pena notare che un metodo simile per aumentare lo spazio è anche una tendenza di design alla moda che ci è venuta dall’Occidente. Nei nostri appartamenti, un interno simile di cucina-soggiorno può essere ricreato anche su 18-20 metri quadrati. m, che dimostra la seguente foto.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Vantaggi e svantaggi ↑

Per determinare se vale la pena demolire il muro tra queste due stanze, dovresti considerare tutti i pro e i contro di tale soluzione. E sebbene no «insidie» non qui, e tutti i punti che verranno scritti di seguito sono ovvi, non dimenticarli. Quindi, cominciamo con il piacevole – i benefici.

  • Un tale stile darà unicità e originalità a qualsiasi interno. Perché vivere secondo uno schema? Se c’è un muro, ma ti dà fastidio, abbattilo. Non attenersi costantemente ai classici se non lo si desidera. Tuttavia, prima della demolizione, ottenere l’autorizzazione scritta per questi lavori di costruzione.
  • La demolizione del muro rilascerà diversi metri quadrati nella stanza. Puoi lasciarli vuoti o mettere mobili aggiuntivi.

Per quanto riguarda le carenze di una tale stanza, non sono estetiche, ma pratiche.

  • Le amanti che devono, o che amano cucinare molto, incontreranno sicuramente il problema degli odori nel soggiorno. E anche un potente cofano può far fronte solo parzialmente al problema..
  • Il secondo aspetto negativo è la necessità di frequenti pulizie del soggiorno. La cucina è gestita molto più spesso del soggiorno. Quando si combinano le stanze, sarà necessario rimuovere entrambe le parti allo stesso modo spesso.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Cucina combinata con un soggiorno su 18 quadrati ↑

Se i vantaggi sopra indicati si sono rivelati più significativi per te degli svantaggi, puoi procedere all’inizio del lavoro di trasformazione della stanza. Per cominciare, vale la pena considerare la creazione di un design cucina-soggiorno di 18 mq.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Progetto ↑

Qualsiasi serio lavoro di costruzione (e la combinazione di stanze è proprio questo) è la prima cosa da trasferire sulla carta. Quando si progetta una stanza, è importante avere un piano dell’appartamento di fronte a te, poiché puoi vedere su di esso tutte le pareti portanti, la posizione esatta delle porte, le comunicazioni e altre cose. Dopo averlo studiato, puoi procedere alla progettazione dello studio.

Se è necessario spostare il punto gas, vale la pena considerare che con l’ottenimento dell’autorizzazione per eseguire questa procedura, possono sorgere vari problemi, soprattutto se i lavori non verranno eseguiti al piano terra. Vale anche la pena provvedere alla fornitura di acqua e condotte fognarie alla cucina. È consigliabile che le aree umide non si trovino sopra i salotti dei vicini sottostanti. Ancora una volta, i residenti dei primi piani per risolvere una domanda simile sono molto più facili..

Successivamente, puoi occuparti della distribuzione del territorio. Di solito si tratta di una zona soggiorno e cucina (a volte è necessario posizionare anche una zona notte nella stanza). Quale sarà il loro rapporto dipende da ciascuno. Quindi, ad esempio, se ceni raramente a casa, puoi assegnare 4-5 metri quadrati all’area cucina. Se devi nutrire una famiglia numerosa ogni giorno, rispettivamente, l’area di lavoro dovrebbe essere più ampia.

Tuttavia, non vale la pena privare il soggiorno. Dopotutto, gli ospiti possono riunirsi qui, rispettivamente, avendo dato metà della superficie totale alla cucina, è improbabile che siano in grado di sedersi comodamente sui restanti 9 metri.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Decorazione della stanza ↑

Al termine di tutti i lavori preparatori, puoi procedere al passaggio successivo: la decorazione di pareti, pavimenti e soffitti. Naturalmente, la demolizione del muro aggiungerà un paio di metri quadrati. Tuttavia, è altrettanto importante che il design della stanza non richieda molto di più.

18 metri quadrati non sono così vasti. Pertanto, il colore giusto è un prerequisito per la creazione di uno studio modesto. Quindi, prima di tutto, dovresti dimenticare le stanze buie che assorbono visivamente lo spazio libero. Naturalmente, puoi usare colori scuri contrastanti, ma questi dovrebbero essere vari inserti decorativi. Il principale dovrebbe essere il beige, il bianco e altri colori chiari che si espandono anche di poco.

Quando si sceglie un materiale per il rivestimento murale, si dovrebbe anche tenere conto della suddivisione in zone della stanza. Ad esempio, le piastrelle nel soggiorno non daranno conforto, ma in cucina sarà la strada giusta. Dopotutto, questo materiale è abbastanza resistente, durevole e inoltre è facile da curare..

I soffitti sono anche meglio scegliere i toni chiari..

Mancia! I soffitti lucidi elasticizzati aumentano visivamente e allargano la stanza.

Per quanto riguarda i piani, ci sono diverse opzioni.

  • Per ogni zona, è possibile scegliere un materiale separato per la finitura del pavimento. Ad esempio, in cucina possono essere piastrelle di ceramica e nella parte del soggiorno della stanza è adatto un tappeto morbido.
  • Inoltre, l’opzione con lo stesso rivestimento in tutto lo studio è perfetta. L’opzione migliore in questo caso è un laminato. In cucina, resisterà a tutti i carichi e subirà tutti i danni meccanici. Nel soggiorno della parte della stanza, il laminato sarà una grande decisione di progettazione, perché a causa della varietà di colori, si adatta a qualsiasi stile di stanza.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Inoltre, durante la decorazione di una stanza, non dimenticare la separazione competente delle zone. Puoi separare il soggiorno dalla cucina usando tende, uno schermo, sistemi scorrevoli o un bar.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Mobili in una piccola cucina-soggiorno ↑

Quando si sceglie mobili per la progettazione di una piccola cucina-soggiorno ha le sue sfumature. In primo luogo, i mobili dovrebbero essere scelti compatti, ma convenienti per accogliere gli ospiti. Se vuoi installare un divano ad angolo nel soggiorno, allora è meglio rifiutare i modelli con forme arrotondate, poiché occupano più spazio rispetto alle opzioni classiche.

Mancia! Tuttavia, anche un divano del genere risparmierà più spazio rispetto a un divano e poltrone convenzionali. E se scegli questi divani ad angolo retto, puoi generalmente renderlo quasi invisibile, poiché diventerà tranquillamente nell’angolo della stanza.

È importante per molti che, se necessario, nella stanza fosse possibile attrezzare un posto letto. In questo caso, vale la pena prendere modelli pieghevoli di divani.

Neanche le piccole cose devono essere dimenticate, perché possono anche occupare lo spazio di una stanza. Ad esempio, una TV sospesa a una parete libererà una piccola area sottostante. Dati questi consigli, la stanza può essere organizzata nel modo più compatto possibile, pur rimanendo elegante e confortevole.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Progetto di una cucina-soggiorno di 20 mq ↑

Altri 2 quadrati, anche se piacevoli, ma ancora un po ‘banali. Tuttavia, se utilizzati correttamente, possono svolgere un ruolo. Ad esempio, un’aggiunta simile alla cucina, ti permetterà di installare un piano di lavoro aggiuntivo con vari elettrodomestici o elettrodomestici. Se la cucina è già dotata di tutto il necessario, nella parte del soggiorno della stanza puoi inserire vari elementi decorativi o alcuni mobili.

Tuttavia, usando alcuni trucchi di design, puoi dare alla stanza ancora più spazio..

  • Illuminando ogni angolo della stanza, puoi ingrandirla visivamente. Pertanto, non dovresti fare solo un lampadario in salotto e in cucina. I riflettori saranno di grande aiuto nell’illuminazione..
  • Il posizionamento degli specchi darà anche l’effetto di spazio aggiuntivo nella cucina-soggiorno.

Le opzioni di finitura dovrebbero essere scelte così come nel caso della stanza di 18 metri.

Scegli un interno adatto cucina-soggiorno di 20 mq possibile delle seguenti foto.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Progetto di una cucina-soggiorno di 25 mq con esempi di foto ↑

Se vuoi creare una stanza del genere, hai a disposizione fino a 25 metri quadrati, puoi considerarti fortunato. Qui puoi creare una stanza in vari stili. Naturalmente, in uno spazio più piccolo è possibile ricreare lo stile desiderato, tuttavia, maggiore è l’area, più espressiva sembrerà.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Stile provenzale in camere combinate ↑

Lo stile classico del villaggio gourmet francese è incredibilmente popolare in tutta Europa. Quindi perché non creare il tuo studio in un formato simile? Questa opzione è adatta a coloro che preferiscono il comfort e l’intimità. Mobili invecchiati, colori vivaci, un gran numero di tessuti, varie decorazioni adatte aiuteranno a ricreare l’atmosfera di un classico paese francese.

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Stile minimalista nella cucina-soggiorno ↑

Lo stile minimalista è una tendenza abbastanza popolare tra i designer moderni. La sua caratteristica è un set minimo di mobili. Tutto ciò che si trova in una stanza del genere deve necessariamente sostenere un carico funzionale, altrimenti questo oggetto non ha spazio in un interno simile.

Oltre alla moderazione nei mobili, vale anche la pena e sarà limitata nella scelta dei colori. Non dovresti scegliere più di tre o quattro colori per la stanza. In questo caso, le tonalità non dovrebbero essere troppo contrastanti..

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Consigli generali nella scelta dei mobili per la cucina-soggiorno ↑

Qualunque sia lo stile, il design e le dimensioni della stanza, ci sono alcuni consigli nella scelta dei mobili combinati con la cucina del soggiorno. Con la cucina, in linea di principio, tutto è chiaro. La cosa principale è che l’arredamento è pratico e si adatta al design. Ma quando si scelgono i mobili imbottiti per il soggiorno, ci sono alcuni consigli:

  • È già stato menzionato sopra che nemmeno la cappa da cucina più potente non sarà in grado di far fronte completamente all’odore e al grasso presenti nella stanza. Pertanto, i mobili devono essere rivestiti con materiale facile da pulire e che non assorba gli odori.
  • È anche meglio scegliere divani e poltrone con gambe basse o senza di loro. Ciò è particolarmente vero per coloro che hanno bambini piccoli che sono difficili da mangiare in un posto designato. Di conseguenza, sotto i sedili si trovano spesso vari rifiuti e detriti alimentari..

Di conseguenza, possiamo concludere che combinare la cucina con il soggiorno diventerà sicuramente una soluzione di design meravigliosa e conveniente. Tuttavia, ci sono molte sottigliezze da considerare quando si crea una stanza..

L'interno del soggiorno combinato con la cucina 18, 20, 25 mq

Si consiglia inoltre di guardare questo video. In esso puoi trovare consigli pratici per organizzare una piccola cucina-soggiorno.

logo

Leave a Comment