Soggiorno

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Le moderne tecnologie, e in particolare le comunicazioni, sono progettate per riunire le persone, ma, sfortunatamente, tutto sta accadendo esattamente al contrario. La tradizione di visitarsi così, senza preavviso, o di incontrarsi con tutta la famiglia a colazione, è sempre meno comune in una famiglia moderna. E spesso non è la mancanza di tempo, ma la mancanza di un posto dove poter stare insieme con una grande famiglia o azienda.

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Questo problema è particolarmente rilevante per i proprietari di appartamenti del vecchio fondo o, in altre parole «Krusciov», che nel nostro paese sono ancora moltissimi. Le camere di questi appartamenti non sono spaziose e confortevoli, in particolare la cucina, che, in generale, è difficile da girare. Questo è il motivo per cui le persone ricorrono sempre più alla riqualificazione, ovvero alla rimozione della divisione tra la cucina e il soggiorno.

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Come ha dimostrato la pratica, una tale tecnica non solo espande visivamente lo spazio, ma può anche risolvere molti problemi urgenti che devono affrontare tutte le casalinghe delle piccole cucine.

Come molte novità alla moda, l’idea di combinare la cucina con il soggiorno ci è venuta da ovest, dove non è consuetudine passare molto tempo davanti ai fornelli. Pertanto, quando si decide di creare un progetto di design per un soggiorno combinato con una cucina, è necessario tenere conto di tutti gli aspetti positivi e negativi.

Gli svantaggi di combinare il soggiorno e la cucina ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

  • La cucina è un luogo dove a volte è accettabile un po ‘di confusione creativa. Se combinato con il soggiorno, questo dovrà essere monitorato con particolare attenzione. Alcuni piatti non lavati o briciole di pane sul tavolo possono rovinare l’aspetto di tutta la stanza.
  • I forti odori del cibo da cucina si diffonderanno in tutto l’appartamento e anche la cappa più potente non sarà in grado di assorbirli tutti..
  • Ora, il rumore degli elettrodomestici non trattiene i muri. E molti elettrodomestici da cucina, come un robot da cucina o un mixer, sono molto rumorosi.

I vantaggi della combinazione di soggiorno e cucina ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

  • Supplemento per grandi aziende.
  • Illuminazione aggiuntiva dovuta al fatto che la stanza non avrà più una finestra della cucina, ma almeno due.
  • Non è necessario trasportare pasti pronti da una stanza all’altra.
  • Monolocale è molto elegante e alla moda..
  • Molte casalinghe sono infastidite dal fatto che mentre le loro famiglie trascorrono del tempo insieme, devono stare al fornello prive di comunicazione, ora questo problema sarà risolto da solo, puoi comunicare con i tuoi cari, senza interrompere le attività quotidiane.

Riqualificazione ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Se vengono presi in considerazione tutti i pro e i contro e viene presa la decisione su un nuovo design, non prendere immediatamente il martello e abbattere il muro.

Importante! Interferenze non autorizzate nella costruzione della casa, possono portare al crollo dell’intero edificio.

Prima di tutto, è necessario consultare gli specialisti e ottenere l’autorizzazione dalle autorità competenti. Se tra il soggiorno e la cucina non c’è solo una partizione, ma un muro di supporto, allora puoi dimenticare la riqualificazione.

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Ma non disperare, anche nella parete portante, a volte è consentito espandere la porta a causa dell’arco.

Inoltre, ci sono standard per gli appartamenti dotati di una stufa a gas. Se questo è installato nell’appartamento, sarà molto più difficile ottenere il permesso di combinare la cucina con il soggiorno.

Ma, come sai sulla strada per un sogno, tutti gli ostacoli possono essere superati.

Zoning ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

La suddivisione in zone è la mossa più comunemente usata dai designer. Ti consente di applicare diversi stili interni in una stanza. Per la progettazione di una cucina e un soggiorno combinati di piccole dimensioni, questo è particolarmente vero.

Nonostante la combinazione dei due spazi, la cucina e il soggiorno rimangono diametralmente opposti allo scopo dei locali. Il posto per cucinare e mangiare non può essere identico al luogo di riposo. Ecco perché la suddivisione in zone è semplicemente necessaria..

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Esistono diversi modi per dividere lo spazio in zone e scegliere quello appropriato in base alle caratteristiche dell’appartamento e alle preferenze personali.

Contatore bar ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Probabilmente la tecnica più efficace per ambienti di piccole dimensioni. Il bancone bar svolge diverse funzioni contemporaneamente e consente di rimuovere alcuni mobili, liberando spazio:

  • Serve come posto per mangiare.
  • Crea una superficie di lavoro aggiuntiva.
  • Delimita lo spazio.

Podio ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Se l’altezza del soffitto lo consente, l’area della cucina può essere leggermente rialzata. La differenza tra le zone di soli 5-10 cm è in grado di dividere visivamente lo spazio e utilizzare diversi stili degli interni, senza violare l’armonia generale. Inoltre, numerose comunicazioni sono ben nascoste sotto il podio della cucina..

Arco ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

La transizione tra le zone, progettata sotto forma di arco, si adatta a quasi tutti gli stili di design. Questa tecnica ti consente di combinare i locali senza mescolarli, e il design dell’arco con lampade integrate creerà un ulteriore contrasto.

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Schermi pieghevoli ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Un comodo metodo di suddivisione in zone che consente di delimitare gli spazi di volta in volta. Schermo elegante e traslucido, non può separare completamente la cucina dal soggiorno, ma diventerà un elemento interessante di arredamento.

Siepe ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Le piante di tessitura o gli acquari con i pesci non solo possono decorare la stanza, ma anche dividerla visivamente in zone. Inoltre, le piante viventi nell’appartamento sono una combinazione di affari e piacere.

Per capire più chiaramente l’aspetto della cucina unita al soggiorno, puoi guardare il video

Design Design ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Il design degli interni del soggiorno, combinato con la cucina, richiede uno studio dettagliato dettagliato. Anche stili completamente diversi dovrebbero apparire armoniosi e non contraddirsi l’un l’altro..

Un soggiorno barocco e una cucina high-tech sembreranno almeno inappropriati, quindi, un’attenzione particolare dovrebbe essere prestata alla selezione di stili e alla scelta dei mobili per entrambe le stanze.

Spesso, l’enfasi principale è sul soggiorno, in quanto stanza più significativa, in questo caso la cucina è decorata in uno stile minimalista, dove il fattore principale è la funzionalità. Ma puoi concentrarti sull’area della cucina, in questo caso il gioco ti aiuterà a contrasti discreti.

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

L’uso di colori più chiari in cucina che in soggiorno lo evidenzierà e attirerà gli occhi.

Importante! Non effettuare transizioni di contrasto troppo invasive. Colori troppo luminosi stancheranno rapidamente le persone nel soggiorno.

Gioca sui contrasti tra la cucina e il soggiorno, non puoi solo con l’aiuto dei colori. Anche i materiali di finitura e i mobili sono in grado di creare transizioni. Nel soggiorno, puoi usare materiali più naturali e più caldi come legno e tessuti, mentre la cucina sarà piena di vetro e plastica.

Pavimentazione ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Il pavimento ideale per il soggiorno è un tappeto o solo un tappeto, sono morbidi e creano ulteriore comfort, ma il loro uso in cucina non è almeno pratico. Per motivi pratici, le piastrelle sono più spesso utilizzate in cucina. Fare una transizione graduale tra il morbido tappeto del soggiorno e le piastrelle dure non è facile. Soprattutto se i pavimenti sono allo stesso livello senza usare un podio.

Creando un design olistico del soggiorno combinato con la cucina, vale la pena prestare attenzione non a un laminato. Questo pavimento è perfetto per ogni stanza e ha una grande varietà di trame e colori..

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Importante! Utilizzando un laminato in una stanza combinata, va ricordato che per la cucina, a differenza del soggiorno, è richiesto un rivestimento di una classe superiore di resistenza e resistenza all’usura.

Diversi colori del laminato possono essere combinati in un unico rivestimento, che non si distingue dalle articolazioni.

Pareti ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Creando il design della cucina combinato con il soggiorno, la decorazione murale con una carta da parati con un motivo dovrebbe essere abbandonata. È meglio se sta dipingendo, con il quale è possibile creare una transizione graduale da una zona all’altra. Decorazione murale, è più corretto rimanere neutrali e l’enfasi può essere trasferita, ad esempio, sul grembiule da cucina.

C’è anche un’opzione di pannelli a parete. In questo caso, puoi creare un unico spazio cucina con il soggiorno usando l’imitazione di materiali naturali come pietra o legno..

La principale comodità dei pannelli a parete è che possono resistere all’ambiente aggressivo della cucina e allo stesso tempo diventare parte del design del soggiorno.

Soffitto ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Per decisioni di progettazione complesse, e il soggiorno combinato con la cucina è proprio questo, un controsoffitto sarebbe un’opzione ideale. Il metodo di produzione consente di creare i disegni più complessi, con i quali è possibile sia zonizzare lo spazio, sia dargli integrità.

Inoltre, con il suo aiuto, puoi ripetere le differenze di genere, se è stato usato un podio.

Varie forme geometriche create sul soffitto possono impostare la percezione visiva necessaria dell’intera stanza.

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Un aspetto negativo del controsoffitto è la sua scrupolosità per la pulizia. Non può essere lavato ed è in grado di assorbire gli odori, quindi se una famiglia numerosa vive in casa e spesso cucina molto in cucina, vale la pena considerare opzioni più pratiche, ad esempio un soffitto teso in vinile.

Questo design è resistente all’inquinamento e non assorbe gli odori, inoltre, è possibile applicare qualsiasi motivo sulla tela in vinile, il che può enfatizzare la peculiarità del design complesso.

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Si ritiene che il soffitto teso possa essere solo piatto, ma questo è un malinteso. Le moderne tecnologie consentono di creare strutture a più livelli da tessuto vinilico, che è anche molto importante per una cucina combinata con un soggiorno.

Illuminazione ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Il corretto posizionamento degli apparecchi di illuminazione è un altro aspetto importante dei progetti complessi del soggiorno combinati con la cucina. Con esso, puoi cambiare completamente la percezione visiva..

È meglio rifiutare l’illuminazione centrale sotto forma di lampadari e privilegiare faretti o LED nascosti. In genere, una cucina ha bisogno di più luce di un soggiorno. Pertanto, è auspicabile che l’illuminazione sia combinata. Cioè, se necessario, è possibile aggiungere luce all’area di lavoro e quando la cucina non viene utilizzata per lo scopo previsto, lasciare solo l’illuminazione decorativa.

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Anche l’illuminazione combinata è importante perché una luce troppo intensa in cucina attirerà costantemente l’attenzione e interferirà con un buon riposo nel soggiorno. Dopotutto, a volte vuoi sederti al crepuscolo e guardare la TV.

Conclusione ↑

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Il soggiorno combinato con la cucina non è solo un omaggio alle nuove tendenze della moda. Spesso questa è semplicemente una condizione necessaria per il comfort in un appartamento. Sfortunatamente, l’obiettivo principale degli architetti del secolo scorso era quello di creare appartamenti confortevoli, ma con una piccola area.

La cucina moderna è diventata più funzionale e richiede spazio, e puoi ottenerla solo collegandoti al soggiorno.

Creare un progetto di questo tipo non è un compito facile, ma il risultato può superare tutte le aspettative.

Progettazione di un soggiorno combinato con una cucina

Oggi, appartamenti in molti nuovi edifici, all’inizio, sono progettati con cucine e soggiorni combinati. Prendi nota di questa opzione e di coloro che stanno costruendo una casa o un cottage privati.

Il video mostra che anche in un’area relativamente ampia, la cucina, combinata con il soggiorno, sembra molto pertinente ed elegante.

Entrambi questi fatti indicano la richiesta di tali soluzioni progettuali e la loro convenienza rispetto alle stanze isolate.

logo

Leave a Comment