Materiali di costruzione

Malta Malta di mattoni

La muratura del blocco refrattario è uno dei compiti professionali più difficili per qualsiasi muratore, molto spesso ogni produttore di stufe ha i suoi segreti per preparare e utilizzare malta per la posa di mattoni refrattari. Molti di questi segreti non hanno una spiegazione chiara, ma con pazienza e buon senso, puoi scegliere la composizione del mortaio per la muratura senza alcuna saggezza nascosta.

Malta Malta di mattoni

La chimica e la meccanica termica delle miscele refrattarie sono molto difficili per la percezione e la comprensione. In condizioni quotidiane, non c’è modo di controllare e regolare la composizione della malta per la posa di mattoni refrattari, tanto si sta facendo «ad occhio» e spesso rifatto più volte fino ad ottenere il risultato desiderato.

La differenza tra chamotte e normale mattone ceramico ↑

Non puoi confondere i mattoni refrattari con nessun altro blocco, anche con altri refrattari. Per lo più giallo o addirittura giallo chiaro, con una tonalità biancastra. La principale differenza tra i mattoni refrattari è l’alto contenuto di allumina in varie forme chimiche e modifiche..

Rispetto ai mattoni in ceramica, con un alto contenuto di ossido di ferro e ossido di silicio, i mattoni refrattari hanno le loro caratteristiche che ne influenzano la resistenza:

  • Elevata porosità della superficie del blocco, ma questi pori sono molto piccoli, la soluzione non penetra bene, ma l’umidità e l’aria sono buone;
  • Il coefficiente di dilatazione termica di ogni mattone è strettamente individuale, il che richiederà una selezione difficile e scrupolosa della composizione della malta per muratura;
  • La refrattarietà e la duttilità dei mattoni refrattari dipendono in gran parte dalla modalità operativa della fornace e non dalla composizione della malta o dal metodo di muratura.
Mancia! Per rivestire una fornace, non è possibile utilizzare petardi provenienti da lotti diversi o una serie di mattoni selezionati casualmente, in casi estremi, gradi diversi possono essere convertiti in polvere da battaglia o petardi

. Malta Malta di mattoni

Un buon modo di posare il fuoco su soluzioni di diverse ricette ↑

Il metodo non è molto popolare tra i produttori di stufe professionali, molti lo rimproverano per eccessiva, inutile complessità e laboriosità, ma per un dilettante è spesso l’unico modo per compensare gli errori di muratura.

Chamotte è un buon isolante termico, un mattone molto duro e teso, resiste con successo alle alte temperature per lungo tempo. Ma a una condizione: riscaldamento e raffreddamento graduali, riducendo così l’effetto distruttivo delle sollecitazioni interne. Ma in pratica, questo è possibile solo per forni industriali..

L’essenza del metodo è che la scelta su quale miscela è collocata la chamotte è determinata dalla sua posizione nella fornace. Per il pallet, le pareti laterali e il tetto del forno, è meglio utilizzare diverse formulazioni di soluzione. Questo è scomodo, ci vorrà tre volte più tempo per completare il lavoro, ma dà buoni risultati. Se tutto viene messo su una composizione della malta, molto probabilmente, tra un anno dovrai spostare la volta della fornace o la cinghia di posa del mattone accanto alla soffiante.

In una stufa domestica, la chamotte può prolungare la sua durata variando lo spessore dell’articolazione del legamento e la composizione della malta per muratura. Se la stufa è progettata per legna da ardere, ad esempio, per una piccola opzione cottage estivo, la chamotte può essere impilata sulla stessa composizione con il 10% di argilla e sostituire il 15% di sabbia con polvere di chamotte fine.

In una soluzione per la posa di mattoni in uno stabilimento balneare, che va alla posa di file sotto una stufa e al riscaldamento del bagno turco, è meglio ridurre al minimo il contenuto di chamotte e raddoppiare il contenuto di argilla, posare la chamotte «alla fine» con medicazione in laterizio ceramico.

La composizione della malta per la posa di varie parti della fornace ↑

Il regime termico di ciascuno degli elementi del forno richiede l’uso della propria soluzione. Ad esempio, non ha senso utilizzare le proporzioni della composizione del fascio di rivestimento della chamotte nella preparazione della malta per muratura in mattoni. Inoltre, la posa di stufe o caminetti anche semplici richiede almeno 5-7 giorni e la soluzione preparata durante il giorno deve essere miscelata il più spesso possibile – interrotta e regolata per il contenuto di umidità.

Malta Malta di mattoni

Ricette di argilla per muratura di mattoni di malta ↑

Nel settore delle fornaci, una composizione basata su composizioni di argilla e sabbia di cemento è considerata classica. L’argilla, grazie al suo elevato contenuto di acqua, rende la soluzione morbida e plastica. La giuntura è approssimativamente la stessa, quindi è necessario aggiungerla quando si posano mattoni refrattari nei legamenti angolari, nei punti di alimentazione dell’aria e di scarico dei prodotti della combustione.

Per un soffiatore più freddo e la fila inferiore di refrattari adiacenti al pallet, la quantità di argilla nella soluzione dovrebbe essere il massimo delle ricette proposte. Di solito, una parte di argilla e due parti di polvere di chamotte con una frazione da 1 mm a 0,1 mm vengono aggiunte a una miscela di due parti di cemento.

Se la cucitura è troppo fragile, aggiungi una quantità molto piccola di sabbia bianca lavata all’argilla, circa 1/5 della quantità di argilla, 1/10 di polvere fine di chamotte e 15-20 g di sapone da bucato.

Malta Malta di mattoni

L’argilla viene versata con una piccola quantità di acqua con sapone disciolto e tritata con una baionetta, una spatola di zaffiro o uno strumento adatto simile per un’ora, aggiungendo sabbia e chamotte in piccole porzioni. Una procedura simile renderà di più l’argilla «facile» e plastica, ma è necessario utilizzare la soluzione per non più di 3 ore.

Malta mortaio ↑

La posa della chamotte delle pareti principali della fornace dovrebbe essere eseguita non più di due file al giorno e la prima fila è generalmente meglio resistere a un paio di giorni per allineare e precipitare la cucitura. Il metodo precedente viene utilizzato per preparare la miscela, ma è meglio escludere completamente la sabbia dalla composizione. Si consiglia di posare le prime tre file del forno su una miscela con l’aggiunta di vetro liquido e aumentare il contenuto di polvere di chamotte almeno due volte, questo aumenterà la resistenza e la rigidità della cucitura, ma aumenterà la tendenza a rompersi.

Come nel caso della ceramica, la resistenza della muratura e la resistenza della giuntura dipendono dalla qualità dell’argilla. È impossibile prendere argilla molto oleosa e plastica, ha un alto contenuto di silicio idrato e composti di ferro, che è un male per l’ulteriore stato della muratura, aumentano i ritiri e appaiono crepe.

I gradi magri di argilla non sono adatti alla soluzione, non si restringono, ma non ci sarà forza, la soluzione si sgretolerà entro un paio di settimane dopo la solidificazione. L’equilibrio ragionevole può essere determinato solo da prove pratiche con asciugatura e riscaldamento..

Mancia! Il grado di grasso argilloso può essere verificato in pratica immergendo un grumo secco di argilla bagnata in acqua dolce e cercando di allungarlo con le dita.

L’argilla grassa passerà nella soluzione, come il sapone, i gradi magri diventano molto scarsamente acidificati anche sotto l’influenza delle forze meccaniche..

Malta Malta di mattoni

La difficoltà nella preparazione della miscela per la muratura è associata alla necessità di mantenere la consistenza richiesta della soluzione. Il silicato di sodio conferisce alla miscela una maggiore adesione, ma ne altera la duttilità. Molto spesso, la viscosità della composizione viene selezionata empiricamente in modo che l’altezza della giuntura sotto il peso dei mattoni refrattari non diminuisca più di 10 mm.

Circa la stessa composizione di malta viene utilizzata per un camino in mattoni, ma una consistenza più viscosa.

Mortaio Mortaio Mortaio ↑

Le condizioni di lavoro dei mattoni refrattari richiedono una maggiore resistenza al calore della connessione con le dimensioni minime dei giunti con la massima resistenza di adesione possibile. Molto spesso, i mattoni refrattari posizionati nella base del forno sono incollati con una soluzione specifica da una miscela di vetro liquido – 1 parte, polvere fine da mattoni di segatura – 5 parti, argilla chamotte – 2 parti.

Anche la consistenza della soluzione – miscele cremose e viscose – è buona, ma non darà la dimensione minima della cucitura, e questo è importante. Per verificare la qualità dell’adesione del legante, il mattone viene inumidito con acqua e una piccola porzione del lotto viene gettata sulla faccia finale. Di conseguenza, con la giusta consistenza e proporzioni, la malta per laterizio non deve drenare o cadere dalla superficie del mattone.

L’uso di composizioni per la preparazione industriale di chamotte in muratura ↑

L’industria produce miscele secche pronte per la fabbricazione di un lotto di mattoni refrattari. Questa miscela si chiama malta ed è una miscela meccanica dei seguenti componenti:

  1. La polvere secca refrattaria, solitamente ottenuta mediante cottura nelle raffinerie, è più attiva nell’adesione rispetto alla polvere ottenuta dalla macinazione di mattoni refrattari scadenti;
  2. Argilla di bentonite bianca secca, con un alto contenuto, fino al 25%, alfa-allumina;
  3. Polvere secca di silicato di sodio o bicchiere d’acqua;
  4. Additivi plastificanti a base di polimeri idrosolubili.

Il consumo medio è di circa 20 kg per cento mattoni refrattari. Con la giusta consistenza, dà una cucitura di 6-8 mm.

Malta Malta di mattoni

Conclusione ↑

Se non hai esperienza di lavoro con la preparazione di un mazzo e la posa di petardi, usa miscele già pronte e refrattari refrattari del vecchio fuoco sovietico. Secondo gli esperti di stufe, la qualità media della malta a base di malta e la buona chamotte sovietica non mancheranno nemmeno nella muratura amatoriale.

logo

Leave a Comment