Materiali di costruzione

Produzione di blocchi di calcestruzzo in legno: attrezzature e tecnologia

La lotta per l’isolamento degli edifici in condizioni moderne sta diventando seriamente importante e rilevante. Utilizzando i metodi disponibili per ridurre i consumi di riscaldamento, la popolazione aumenta l’isolamento termico delle pareti di case, tetti, finestre, tutto ciò che può potenzialmente servire da luogo per la dispersione di calore. Dozzine e centinaia di chilogrammi di lana minerale, schiuma, schiuma vengono applicati alle pareti, senza tener conto di possibili problemi futuri dovuti all’aumento del rischio di incendio dell’edificio.

Produzione di blocchi di calcestruzzo in legno: attrezzature e tecnologia

La produzione di blocchi di calcestruzzo in legno sta guadagnando slancio ↑

Opzioni più ponderate sono date dai metodi industriali e dalla tecnologia di produzione per risolvere il problema. Molto spesso questo può essere fatto usando blocchi predefiniti basati su masse arbolitiche. Le proprietà dei blocchi di arbolite consentono di rivedere seriamente l’atteggiamento nei confronti del risparmio di calore nella costruzione a pochi piani:

  • Assoluta sicurezza del materiale arbolitico, del metodo di produzione e delle materie prime utilizzate;
  • Elevata resistenza meccanica della muratura arbolitica, che consente l’uso di blocchi arbolitici come materiale da costruzione principale e non come isolante termico aggiuntivo;
  • Bassi costi di produzione e facilità di controllo delle apparecchiature e dei processi.
Nota! Il peso specifico del blocco di arbolite (leggermente inferiore a 1000 g / dm3) non può essere confrontato con il peso specifico di schiuma di poliuretano o schiuma di polistirene, questo è sufficiente per la produzione di blocchi di arbolite di grandi dimensioni con un volume di 15-20 dm3, che aumenta significativamente il ritmo di costruzione.

Tecnologia di produzione semi-industriale di blocchi di arbolite ↑

Esiste uno standard n. 19222-84 per tali prodotti. Una ricetta conforme a GOST per la produzione di un blocco è richiesta per l’uso da parte di tutti i soggetti coinvolti nella sua produzione per la vendita o per la costruzione di case. Nella vita, per tutti, ognuno decide da solo come realizzare il blocco dell’arbolite a casa..

Produzione di blocchi di calcestruzzo in legno: attrezzature e tecnologia

Ricette per la preparazione dello stampaggio ↑

Al suo centro, la tecnologia per la produzione di pietra di arbolite utilizza:

  1. Una soluzione di cemento Portland non è inferiore al 400 ° grado, con una piccola aggiunta di sabbia polverosa. Molto spesso, il supplemento viene ignorato, ma invano. Una quantità molto piccola di sabbia aiuterà a legare la calce in eccesso nella sabbia;
  2. Trucioli o trucioli di legno tritati, puliti da corteccia, marciume e sporco. Questo è il componente più costoso della miscela, perché per una qualità normale è necessario tagliare ulteriormente i trucioli di legno, di cui l’80% corrisponde alla dimensione della forcella raccomandata dalla norma, da 15 a 20 mm di lunghezza e 5 × 5 di sezione. La resistenza del blocco di cemento in legno dipende da quanto sia omogeneo e durevole il riempitivo di legno;
  3. L’acqua con alluminio disciolto e cloruro di solfato di calcio, un noto coagulante, renderà più duratura l’adesione delle particelle di cemento sulla superficie del legno;
  4. La calce schiacciata viene utilizzata per la preparazione chimica preliminare di stucco per legno.
Importante! Prima di iniziare a lanciare la pietra di arbolite, familiarizza con quale tipo di legno non è sicuramente adatto a causa della sua scarsa resistenza alla decomposizione. Ad esempio il legno.

Per la produzione, il rapporto di massa di cemento e stucco per legno viene solitamente selezionato in proporzioni approssimativamente uguali, acqua in un rapporto di 1: 1,2 rispetto alla massa di cemento, solfato di alluminio o CaCl2 – 7-8 kg per cubo di sabbia per stampaggio. Dal volume della quantità preparata di acqua, è necessario selezionare 70 l e sciogliere i prodotti chimici, quindi miscelare con la composizione principale della soluzione.

Controllare prima di iniziare la serie ↑

È indispensabile che prima di iniziare la produzione e il caricamento delle materie prime, verificare l’adesione di tutti i componenti disponibili e chiarire la ricetta. Per fare ciò, preparare diversi lotti con diverso contenuto quantitativo di componenti e premere su un vibratore.

Spesso durante la produzione industriale del blocco di arbolite, tali campioni di controllo vengono eseguiti in parallelo con la produzione principale utilizzando attrezzature manuali, che consente un controllo tempestivo della qualità del processo.

Attrezzatura meccanizzata per il rilascio di arboblock a casa ↑

La produzione anche del più piccolo lotto di pietra di arbolite richiederà notevole resistenza fisica e salute. E, soprattutto, la qualità e la resistenza del materiale ottenuto dipendono dal livello di preparazione della miscela e dall’accuratezza della forza di pressione applicata del blocco. Pertanto, solo le attrezzature specializzate per la produzione di blocchi di arbolite daranno la migliore qualità..

Le seguenti apparecchiature sono utilizzate nella catena del processo produttivo:

  1. Le attrezzature per la piallatura e la frantumazione in grado di trattare una vasta gamma di materie prime in legno sono spesso utilizzate da cippatrici e frantoi, cippatrici, delimitatori, frantoi per rifiuti di legno;
    Produzione di blocchi di calcestruzzo in legno: attrezzature e tecnologia
  2. Stazioni di miscelazione e miscelatori. Molto spesso, per la miscelazione vengono utilizzati miscelatori batch o miscelatori edili. In linee specializzate, la produzione della miscela viene effettuata su apparecchiature con una natura continua di lavoro. È molto difficile scegliere la giusta consistenza; guarda il video come appare la miscela di arbolite finita;
    Produzione di blocchi di calcestruzzo in legno: attrezzature e tecnologia
  3. Distributori della miscela. La disposizione del materiale di stampaggio con piccoli volumi può essere eseguita manualmente dalla tramoggia di stoccaggio, ma le attrezzature a vite dosatrice vengono spesso utilizzate per riempire una miscela di stampi vuoti;
  4. La pressatura dell’attrezzatura è necessaria per qualsiasi volume di produzione. È molto difficile compattare una miscela di cemento e riempitivo mediante pigiatura manuale e il semplice stampaggio non fornisce quegli indicatori di resistenza del blocco, che possono essere facilmente raggiunti con presse vibranti o altre attrezzature. Imparare a lavorare su tali apparecchiature è abbastanza semplice per mezz’ora di pratica o video sul Web;
  5. Camere di essiccazione. Spesso non sono percepiti come apparecchiature industriali, ma il loro ruolo nella produzione di arblock è importante quanto la pressione.

Attrezzatura di miscelazione ↑

Soprattutto, l’attrezzatura specializzata per la preparazione iniziale dei componenti della miscela richiede l’operazione di taglio e frantumazione di trucioli, scarti e prodotti di legno scadenti. Deve essere tagliato in trucioli o chip della stessa dimensione e oltre. Come appare esattamente il filler pronto per l’uso, è meglio guardare uno dei video sul Web.

Prima di tagliare, le materie prime vengono accuratamente lavate con un getto d’acqua ad alta pressione, che consente di separare lo sporco, la corteccia, le aree di legno danneggiate dal fungo. Dopo il taglio e la frantumazione, il riempitivo può subire un trattamento alcalino, durante il quale cercano di rimuovere zuccheri emicellulosi, funghi e possibili parassiti dal legno.

La procedura sembra un lungo ammollo in una soluzione al 15% di calce idrata. A volte il trattamento chimico viene sostituito dal trattamento per 20 minuti con vapore surriscaldato a una pressione di 10-15 bar utilizzando attrezzature speciali. Questo trattamento aumenta nettamente la capacità di pressatura del legno surriscaldato, la resistenza del blocco di arbolite aumenta del 15%. Sui video, che sono molti sulla rete, spesso questa operazione non viene mostrata.

Attrezzature per lo stampaggio nella produzione di blocchi di calcestruzzo in legno ↑

Dopo aver riscaldato lo stampo e sciacquato con una soluzione di calce, la miscela viene dosata e stesa in stampi di acciaio o ghisa – blocchi, quindi la miscela viene pressata, sia su macchine statiche che su macchine a vibrazione. I primi sono spesso prodotti e utilizzati nella produzione artigianale di un blocco di arbolite; il secondo è un tipo di attrezzatura per presse utilizzata su linee di produzione e nastri trasportatori seriali.

Produzione di blocchi di calcestruzzo in legno: attrezzature e tecnologia

Le presse statiche vengono spesso utilizzate come attrezzature per piccoli lotti, produzione singola o di prova.

Produzione di blocchi di calcestruzzo in legno: attrezzature e tecnologia

La pressa vibrante ha un basso consumo energetico, pressatura di alta qualità e dimensioni contenute. Inoltre, con una scarsa preparazione del riempitivo, spesso solo una pressa vibrante può portare il livello di forza e qualità al livello richiesto da GOST.

Produzione di blocchi di calcestruzzo in legno: attrezzature e tecnologia

La semplicità del progetto ha permesso a molti impianti di costruzione di macchine di stabilire la produzione di attrezzature specializzate – presse vibranti per la produzione artigianale di blocchi di calcestruzzo in legno. Ad esempio, le macchine prodotte da Saratov ARB2, che pesano poco meno di 90 kg. Per un turno, l’attrezzatura consente di premere fino a 5 m3 si mescola in blocchi finiti.

Camere di essiccazione per blocchi di calcestruzzo in legno ↑

I blocchi stampati finiti con stampi vengono trasportati in una stanza con una determinata umidità. Successivamente, le forme sono disposte su pallet e accuratamente smontate, liberando il blocco di arbolite appena premuto.

Produzione di blocchi di calcestruzzo in legno: attrezzature e tecnologia

L’impostazione della miscela verrà completata in due giorni e il blocco riprenderà la normale resistenza non prima di 17-28 giorni. Durante questo periodo, sarà necessario garantire un’atmosfera umida e una temperatura di essiccazione stabile dei blocchi di arbolite. Altrimenti, i blocchi potrebbero rompersi o sgretolarsi a causa delle crescenti sollecitazioni interne..

Nella produzione artigianale, il più delle volte un lotto pressato di blocchi di arbolite è disposto in un luogo buio, coperto con un involucro di plastica e una tenda protettiva in tessuto. Dopo due o tre giorni, i blocchi vengono trasferiti nella stanza e disposti in uno strato sul pavimento di cemento. Dopo una settimana, i blocchi possono essere archiviati in pacchetti..

Conclusione ↑

Un inconveniente abbastanza comune con il quale è possibile distinguere un blocco di arbolite improvvisato dai prodotti di produzione su apparecchiature industriali è la bassa resistenza delle sezioni angolari del blocco. A «artigiani» sono mal pressati, incrinati e sbriciolati. Che aspetto ha un blocco di arbolite di alta qualità realizzato su apparecchiature industriali, è meglio familiarizzare con il video.

Per la costruzione individuale, la produzione di un blocco di arbolite è davvero una manna dal cielo, più economica e più facile da lavorare rispetto a un blocco di calcestruzzo o un blocco di schiuma.

logo

Leave a Comment