Materiali di costruzione

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

Ad oggi, uno dei materiali più comuni utilizzati per la muratura può tranquillamente essere chiamato mattone ceramico. Il materiale per la sua fabbricazione è l’argilla e, grazie a vari additivi, il mattone acquisisce proprietà diverse. Il mattone ceramico deve la sua popolarità tra i materiali utilizzati per la muratura, grazie alla sua resistenza, resistenza al gelo, resistenza all’acqua e buona conduttività termica. Da questo articolo imparerai le principali caratteristiche, caratteristiche e tipi di questo materiale da costruzione..

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

La composizione di mattoni in ceramica ↑

I mattoni in ceramica di buona qualità sono realizzati con argilla di frazioni fini. Le materie prime per la produzione vengono estratte utilizzando un escavatore a benna singola che non mescola strati di argilla. Sfortunatamente, sono rimaste poche di queste cave. Gli escavatori rotanti mescolano l’argilla, quindi, per la produzione di mattoni ceramici di alta qualità da tali materie prime, è necessario osservare attentamente la tecnologia di cottura.

Al suo centro, l’argilla è una miscela di elementi, alcuni dei quali si sciolgono bene, mentre altri no. Durante la cottura competente, gli elementi fusibili si legano e dissolvono quelli che si sciolgono peggio. Le proporzioni influenzano la composizione strutturale dei mattoni in ceramica. La tecnologia classica è finalizzata alla fabbricazione di prodotti ad alta resistenza e mantenendo la sua forma corretta. Le caratteristiche dei mattoni in ceramica sono regolate da GOST 530 2012.

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

Specifiche ↑

Il mattone ceramico ha un intero elenco di caratteristiche tecniche diverse. Questi includono resistenza al gelo, conducibilità termica, resistenza, assorbimento d’acqua, porosità e densità. Vale la pena considerarli singolarmente:

  1. Resistenza al gelo – questa è la capacità di un materiale di tollerare il congelamento senza danni e lo scongelamento in acqua. Cioè, il materiale passa attraverso una sorta di ciclo. Maggiore è il numero di cicli che un prodotto può sopportare, maggiore è la sua qualità.
  2. Conduttività termica dipende direttamente dalla porosità del prodotto. In effetti, la conducibilità termica è il trasferimento di calore con un forte contrasto di temperatura all’interno e all’esterno dell’edificio.
  3. Forza dipende da quanto bene il materiale può sopportare il forte stress meccanico che provoca stress.
  4. Assorbimento dell’acqua Dipende da come il materiale assorbe e trattiene l’umidità. L’alto contenuto di umidità riduce le prestazioni. Secondo GOST, i mattoni ceramici corposi non devono superare l’8% di umidità e il 6% in cavità.
  5. Porosità caratterizza quanto sia pieno il corpo del mattone ceramico. La forza, la resistenza al gelo e molti altri aspetti dipendono da questo. Al fine di rendere il materiale da costruzione più poroso, viene aggiunto carbone, torba o paglia fine. Quando vengono licenziati, si bruciano e lasciano vuoti..
  6. Densità il materiale può variare da 2100 kg / m³ fino a 1000 kg / m³. Tutto dipende dalla tecnologia e dal tipo di produzione.

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

Tipi di mattoni in ceramica ↑

Questo materiale da costruzione ha diversi tipi. Le differenze dipendono dalla materia prima, dal metodo di fabbricazione, dalla qualità del lato anteriore e dalla porosità. Pertanto, il mattone ceramico è diviso in tipo ordinario e di fronte.

Mattone ordinario ↑

Mattone in ceramica ordinaria o come viene semplicemente chiamato «costruzione» diviso in 2 tipi:

  • cavo;
  • corpulento.

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

La percentuale di vuoti in un materiale a corpo intero non può superare il 13%. Viene utilizzato nella costruzione di strutture che hanno un carico aggiuntivo, oltre al proprio peso. Ad esempio, elementi portanti come pareti esterne, pali, colonne. Il materiale per tali scopi deve essere durevole. Per edifici con carichi pesanti, viene utilizzato materiale dei marchi M250 e M300. Per i mattoni in ceramica solida, è caratteristico il forte trasferimento di calore, che è negativo quando si costruisce un edificio residenziale. Pertanto, quando si costruisce una casa, vale la pena considerare un ulteriore isolamento termico.

I mattoni di ceramica cava sono ampiamente utilizzati per la costruzione di pareti in edifici bassi che non trasportano carichi pesanti. Viene anche usato per riempire il telaio e costruire partizioni in grattacieli. I vuoti nel materiale possono essere posizionati verticalmente, ma anche orizzontalmente. La forma dei vuoti può anche variare dal classico quadrato all’ovale.

Attenzione! Vale la pena ricordare che i vuoti orizzontali influiscono negativamente sulla forza del materiale.

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

Vista frontale ↑

Questo tipo viene talvolta chiamato facciata. Il suo scopo è quello di rivestire edifici. L’aspetto è estremamente importante qui. La forma dovrebbe essere accurata, il colore dovrebbe essere lo stesso e non dovrebbero esserci crepe o delaminazioni sulla superficie. Molto spesso, il mattone per il rivestimento è reso vuoto. È caratterizzato da resistenza al gelo e buone proprietà termiche.

I mattoni in ceramica per facciate o frontali sono spesso utilizzati per il rivestimento. Lo scopo principale di questo tipo è il rivestimento di edifici. È estremamente importante per lui avere un aspetto pulito e accattivante: un colore uniforme e piacevole, l’assenza di delaminazione o scheggiature sulla superficie, la forma esatta e i bordi perfetti. Fondamentalmente, il rivestimento in mattoni di ceramica è vuoto, quindi è caratterizzato da elevate caratteristiche di conduzione del calore e resistenza al gelo.

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

Esistono diversi tipi di mattoni da rivestimento sul mercato:

  • ordinario;
  • vetri;
  • con la fattura;
  • con engobe;
  • figurato.

Il mattone ordinario per il rivestimento ha una superficie piana, che dà il colore necessario. Il colore della superficie dipende dalla composizione della materia prima, dalla temperatura di cottura e dal tempo. Tale rivestimento dell’edificio manterrà un bell’aspetto per molti anni, ma il suo costo è piuttosto elevato. Anche se anche un prezzo non democratico non impedisce al materiale di essere popolare.

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

Se viene concepito un rivestimento testurizzato, viene utilizzato un mattone, alcune parti dei quali presentano un rilievo decorativo. Questa è principalmente una varietà di motivi, l’imitazione di una tavola di legno o l’effetto della pietra invecchiata. Questo tipo di materiale viene spesso utilizzato per una varietà di elementi decorativi: parti curve, archi, colonne, ecc..

Il mattone ingarbugliato è una pietra artificiale composta da due strati e con una superficie opaca liscia. Engobe, che è uno strato decorativo, si ottiene applicando uno strato di argilla bianca (dipinta con coloranti appositamente progettati) su crudo essiccato.

I prodotti smaltati sono ottenuti rivestendo i mattoni cotti con smalto. L’elemento principale utilizzato nella creazione della glassa è il vetro fusibile. Dopo ripetute cotture, appare un rivestimento vetroso, grazie al quale aumenta la resistenza al gelo.

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

Materiale speciale ↑

A volte è necessario utilizzare la pietra artificiale con proprietà speciali che sono necessarie per scopi specifici o in determinate condizioni operative. Clinker o materiale refrattario possono essere forniti come esempio..

Lo scopo principale del mattone di clinker è il rivestimento di facciate di edifici, zoccoli, ed è anche usato come pavimentazione su strade, marciapiedi e locali industriali. Questo tipo di materiale è caratterizzato da elevata resistenza al gelo e resistenza. Tali indicatori sono raggiunti dal fatto che la composizione si basa sull’argilla refrattaria, che viene cotta ad una temperatura molto alta, molto più alta rispetto a quando si cucina l’argilla ordinaria.

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

Poiché il prezzo di questo materiale è molto elevato, viene utilizzato esclusivamente quando necessario, in condizioni operative difficili. Per quanto riguarda gli svantaggi, questo materiale è caratterizzato da un alto livello di conducibilità termica, che è causato da un’alta densità.

Se si suppone il contatto con il fuoco, è necessario utilizzare materiale speciale per il quale il fuoco non è terribile. È fatto di argilla refrattaria. È in grado di resistere a temperature superiori a mille e mezzo gradi Celsius. La sua forma può essere diversa: classica, ad arco, rettangolare o addirittura a forma di cuneo.

Caratteristiche dei mattoni in ceramica

Conclusione ↑

Il mattone ceramico è un prodotto che oggi viene utilizzato attivamente per la costruzione di vari edifici. Ha molti vantaggi innegabili e non molti svantaggi. È utilizzato per la costruzione di pareti divisorie interne o strutture di supporto. Grazie ad un ampio elenco di vantaggi, questo materiale aiuta a risolvere difficili problemi di architettura. A volte questo tipo di mattone viene utilizzato anche per il restauro di oggetti storici..

Impareremo di più su come vengono realizzati i mattoni in ceramica rossa nel prossimo video

logo

Leave a Comment