Finestra

Come isolare le finestre di plastica: pendii, davanzale

Come isolare le finestre di plastica: pendii, davanzale

In pratica, le finestre di plastica non sono così perfette come descrivono gli annunci. Passano perfettamente non solo il suono, ma anche il freddo. Quindi qual è il problema? In effetti, in termini di caratteristiche, i profili delle finestre sono superiori sotto tutti gli aspetti a quelli in legno? La risposta alla banalità è semplice: adottando tecniche di produzione europee, i produttori nazionali non possono riscaldare la loro qualità.

Non sorprende che il 90% dei russi prima dell’inverno si chieda come isolare le finestre di plastica. Dopotutto, il nostro freddo non è uno scherzo. La schiuma da costruzione semplice non è sufficiente per l’isolamento termico.

Prima di isolare le finestre di plastica con le tue mani, è necessario valutare la portata del lavoro. Innanzitutto, l’isolamento termico dovrà essere fatto sia all’interno che all’esterno. In secondo luogo, anche il davanzale dovrà fare.

Il fatto è che l’installazione di finestre di plastica è spesso accompagnata da danni significativi. Di conseguenza, i fori tra il davanzale e il muro sono più che impressionanti.

A causa dell’installazione inetta, alle pareti mancano mattoni interi. E i costruttori, per non aggiungere lavoro da soli, spesso decidono di isolare tali buchi con immondizia e cemento. Questo risultato non può essere definito soddisfacente. In modo che i costruttori utilizzino schiuma di montaggio.

Come isolare le finestre di plastica: pendii, davanzale

Non sorprende che il riscaldamento del davanzale delle finestre di plastica sia un punto di preparazione obbligatorio per l’inverno.

Importante! Per isolare le finestre di plastica, è necessario attendere il clima caldo e calmo: questa è la chiave per la sicurezza e la qualità.

Altri motivi che richiedono l’isolamento immediato delle finestre di plastica per l’inverno includono:

  1. Seduta a parete.
  2. Isolamento consumato.
  3. Perdita di tenuta dovuta a pendenze installate in modo errato.

Nel primo caso, è sufficiente regolare semplicemente i raccordi e tutto sarà in ordine. Il riscaldatore, se necessario, può essere facilmente sostituito con uno nuovo. Ma con le aree depressurizzate devono armeggiare.

Definire posizioni critiche ↑

È molto importante scoprire esattamente come l’aria fredda entra nella stanza. Per fare ciò, è necessario prendere un accendino e tenerlo attorno all’intero perimetro della finestra di plastica. Prestare particolare attenzione ai luoghi in cui il telaio è adiacente al muro. Vale la pena dare un’occhiata anche al davanzale e alle piste. Se non c’è accendino, usa una mano aperta..

Importante! Prestare particolare attenzione agli accessori. Molto spesso, le imprese nazionali utilizzano componenti di bassa qualità per risparmiare.

Impostazione del morsetto ↑

Nel tempo, sotto l’influenza di fattori meccanici e climatici, la gomma di tenuta potrebbe perdere volume. Per questo motivo, l’aria inizia a penetrare nella stanza. Fortunatamente, per isolare le finestre di plastica, non è necessario cambiare la guarnizione. È sufficiente regolare il meccanismo di bloccaggio.

Importante! Se la guarnizione è completamente inutilizzabile, dovrà essere sostituita..

Come isolare le finestre di plastica: pendii, davanzale

Per isolare le finestre di plastica regolando il meccanismo, è necessario trovare cilindri sporgenti nelle fessure dei tappi metallici. Si chiamano trunnion e catturano il telaio..

Per isolare il telaio, spostare i ganci nella posizione desiderata. O regola i perni. Per cambiare la posizione del gancio è necessario allentare i bulloni. Muovendosi verso la strada, aumenta la pressione e verso la stanza diminuisce. Ecco un video dettagliato su come isolare una finestra di plastica da soli impostando il meccanismo di bloccaggio:

Film a risparmio termico ↑

Un film per il riscaldamento di finestre in plastica può ridurre significativamente la perdita di calore in casa. Tuttavia, affinché l’applicazione abbia l’effetto desiderato, è necessario preparare adeguatamente la superficie. In questo caso, avrai bisogno di tali strumenti:

  • coltello da cancelleria;
  • asciugacapelli;
  • forbici;
  • scotch.

Innanzitutto, la superficie deve essere pulita da polvere e sporco. Pulire accuratamente il vetro (uno strato di sporco e polvere rende difficile la penetrazione della luce solare all’interno). Per verificare la qualità della pulizia, prendi la carta e con un colpo passerai sul vetro, si dovrebbe sentire un cigolio distinto.

Il perimetro della scatola è incollato con nastro biadesivo. I bordi del film sono separati da un coltello clericale. Tagliarlo con le forbici in base alle dimensioni della finestra e incollarlo sul nastro adesivo precedentemente fissato. Prendi un asciugacapelli e copri il film con aria calda. I gonfiori risultanti esplodono con la punta del coltello. Questo è il modo più semplice ed economico per isolare le finestre in platino..

Isolamento di pendenze di finestre di plastica ↑

Materiale ↑

Come isolare le finestre di plastica: pendii, davanzale

Per condurre l’isolamento delle pendenze delle finestre di plastica con le tue mani, devi fare scorta di tali materiali:

  • schiuma di polistirene estruso;
  • Styrofoam;
  • pannelli sandwich;
  • isover (fibra di vetro);
  • lana minerale.

I materiali sono utilizzati per l’isolamento di pendenze interne ed esterne. La loro corretta applicazione fornirà un ulteriore livello di protezione e un buon isolamento termico..

Mancia! Se lo spazio è superiore a 40 mm, isolare le finestre di plastica con polistirene espanso o isover. Lo spessore del materiale è di 2-3 cm. Per piccoli spazi vuoti, la schiuma da costruzione è l’ideale.

Come isolare le pendici delle finestre di plastica dalla strada? ↑

Come isolare le finestre di plastica: pendii, davanzale

Innanzitutto, la sicurezza è importante. Se sei sopra il secondo piano, è meglio chiamare gli scalatori industriali per questo lavoro. Senza problemi, puoi isolare una finestra di plastica con le tue mani all’interno della loggia. L’algoritmo operativo è il seguente:

  1. Tagliare la schiuma di costruzione rimanente.
  2. Primer pendenti con additivi antibatterici.
  3. Se necessario, intonaco.
  4. Tagliare le piastrelle di schiuma dalla schiuma alle dimensioni delle pendenze. Stendere l’adesivo di montaggio su di essi e premerli sulla superficie. Utilizzare tasselli per una maggiore affidabilità..
  5. Imposta l’angolo.
  6. Applicare la colla sulle piastrelle, mettere sopra una rete in fibra di vetro. Aspetta che si asciughi, ricopri di colla usando una spatola.

Alla fine dell’isolamento delle pendenze delle finestre di plastica, dipingi la superficie con una vernice a base d’acqua.

Attenzione! Di seguito è riportato un video informativo «Come isolare le pendenze delle finestre di plastica?»
Importante! La verniciatura può essere eseguita solo dopo che l’adesivo si è asciugato.

L’isolamento delle finestre di plastica dall’esterno evita la formazione di condensa. Inoltre, la stanza diventa molto più calda.

Come e come isolare le pendenze delle finestre di plastica all’interno? ↑

Come isolare le finestre di plastica: pendii, davanzale

A volte dopo aver strappato le vecchie finestre, la pendenza interna sembra un campo di battaglia. Non sorprende che correnti d’aria continue vicino alla finestra espellano tutto il calore. Inoltre, brandelli di schiuma poliuretanica hanno un aspetto estremamente antiestetico. Il processo di riscaldamento comprende i seguenti passaggi:

  1. Tagliare la schiuma di montaggio non necessaria.
  2. Applicare un primer sulla pendenza, preferibilmente con un effetto antibatterico, in modo che la muffa non appaia.
  3. Impastare la malta – realizzare l’intonaco.
  4. Pulisci la superficie e riapplica il primer..
  5. Tagliare lastre di schiuma abbinate.
  6. Graffiare la superficie della schiuma, spazzolare con la colla e attaccare alla superficie.
  7. Aspetta che si asciughi e metta l’angolo, stucco.
  8. Fissare la banda larga.

La finitura può essere variata. L’intonaco e la vernice più comunemente usati. Anche il muro a secco è di tendenza ora. Ecco un buon video su come isolare le pendenze delle finestre di plastica dall’interno:

Come isolare un davanzale di plastica? ↑

Nel tempo, sotto l’influenza di carichi meccanici e fattori termici, la schiuma diventa inutilizzabile. Inoltre, questo sigillante tende a incrinarsi.

Per isolare il davanzale di una finestra di plastica, è necessario acquistare una bomboletta spray con schiuma. Il suo prezzo in media è di 200-300 rubli, a seconda del volume e della qualità. I marchi europei sono i migliori.

Come isolare le finestre di plastica: pendii, davanzale

Rimuovere la vecchia schiuma e passare attraverso il distributore per l’intera lunghezza della base del telaio. Questo isolamento non funziona molto bene con piccole crepe. Sono meglio isolati con sigillante siliconico.

L’uso di schiuma e sigillante consente di isolare qualitativamente il davanzale della finestra, coprendo tutte le aree problematiche. Il silicone ha una proprietà idrorepellente. Penetra in profondità nello spazio e lo sigilla.

Riepilogo ↑

Puoi isolare le finestre di plastica con le tue mani. Ciò richiede un minimo di strumenti e materiali che possono essere acquistati in qualsiasi negozio di ferramenta. La cosa principale è affrontare in modo completo questo problema. E tenere conto del fatto che è auspicabile eseguire l’isolamento sia all’interno che all’esterno. Inoltre, non bisogna dimenticare davanzali e pendenze..

logo

Leave a Comment