Recinzione, cancelli, cancelli

Recinzione in plastica decorativa

Recinzione in plastica decorativa

In Russia, ci sono vari tipi di recinzioni: mattoni, legno, da reti, fogli profilati, vimini forgiati e persino veri che sono stati conservati in villaggi remoti o sono usati come ornamenti decorativi.

Inoltre, recinzioni di plastica sono apparse di recente sul mercato dei materiali da costruzione. Questo tipo di scherma non è così comune. Molti non hanno ancora visto questo tipo di costruzione e forse non sanno nemmeno della loro esistenza. Ma ogni giorno, i recinti di plastica stanno guadagnando sempre più popolarità, poiché sembrano molto attraenti e il loro costo è molto conveniente. Questo tipo di recinzione ci è arrivato dagli Stati Uniti d’America, dove è stato molto popolare per molti anni..

Storia ↑

La storia dell’emergere di recinzioni di plastica risale alla seconda guerra mondiale. Nel periodo di guerra, tutto il metallo è usato per creare equipaggiamento militare, per scopi civili, ovviamente, non era abbastanza, quindi ho dovuto usare mezzi improvvisati.

Recinzione in plastica decorativa

Ciò è accaduto con i tubi utilizzati per l’irrigazione. Inizialmente, erano fatti di alluminio, quando cominciò a mancare, decisero di produrre tubi in plastica. Ma la plastica di quei tempi era troppo vulnerabile alle condizioni ambientali e rapidamente perse la sua forma sotto l’influenza della luce solare diretta. Pertanto, i produttori hanno iniziato a sperimentare composizioni e tecnologie per la produzione di plastica al fine di creare un materiale più resistente. Quindi, a seguito di lunghi esperimenti, è apparso un materiale: PVC (polivinilcloruro), che era resistente alla luce solare e non si deformava nemmeno sotto l’influenza di vari composti chimici (acidi, alcali, solventi, ecc.). I tubi di irrigazione in PVC stanno guadagnando popolarità.

Recinzione in plastica decorativaRecinzione in plastica decorativa

Nel corso del tempo, il cloruro di polivinile ha iniziato ad essere utilizzato per la fabbricazione di finestre, quindi recinzioni da giardino e molti altri prodotti. I prodotti in PVC avevano un basso costo, un’elevata resistenza alle influenze esterne, una lunga durata e allo stesso tempo erano esteticamente attraenti, il che garantiva la loro popolarità.

Attualmente, le recinzioni in PVC sono diventate un luogo comune per le strade d’America. In Russia, i recinti di plastica hanno appena iniziato a guadagnare popolarità, ma stanno crescendo abbastanza rapidamente..

L’uso di recinzioni di plastica ↑

  • come una recinzione di orti;
    Recinzione in plastica decorativa
  • evidenziare le aree funzionali del territorio;
    Recinzione in plastica decorativa
  • per scherma sport e campi da gioco;
    Recinzione in plastica decorativa
  • sotto forma di protezioni decorative di ristoranti, caffè;
    Recinzione in plastica decorativa
  • per parcheggi di scherma;
    Recinzione in plastica decorativa
  • quando si creano penne per il bestiame nelle fattorie;
    Recinzione in plastica decorativa
  • durante la creazione di siepi, ecc..
    Recinzione in plastica decorativa

Vantaggi e svantaggi della recinzione in plastica ↑

Prima di acquistare una recinzione in PVC, dovresti familiarizzare con il suo principale «plus» e «cons».

vantaggi:

  • aspetto attraente – le recinzioni di plastica sembrano grandi sia come recinzione principale sia come elementi decorativi;
  • durata: la durata può raggiungere diverse decine di anni.
  • resistenza a fattori esterni: la recinzione in PVC non teme il decadimento, la lunga esposizione alla luce solare diretta o gli effetti di alte o basse temperature e altri fattori esterni;
  • resistenza: il PVC moderno ha un livello di resistenza tale che non solo non ammette, ma supera anche la resistenza della recinzione in cemento o lamiera profilata;
  • facilità di installazione, che può essere eseguita in modo indipendente, senza l’aiuto di specialisti;
  • facilità nell’abbandono: è sufficiente lavare una recinzione in caso di inquinamento;
  • la leggerezza facilita il trasporto e l’installazione;
  • resistenza al fuoco.

svantaggi:

  • la capacità di produrre materiali tossici di bassa qualità. Al momento dell’acquisto, è necessario richiedere sempre un certificato di qualità;
  • forte contaminazione – dopo la pioggia sulla recinzione rimangono gocce di sporco;
  • la colorazione è possibile solo con vernice speciale e solo da un professionista.

Tipi di recinzioni in plastica ↑

Le recinzioni di plastica variano in colore, dimensioni e forma..

Colorare ↑

Per quanto riguarda i fiori, nel nostro paese i più popolari sono i recinti di plastica bianchi e beige, quelli grigi sono meno comuni. Alcuni consumatori acquistano recinzioni in PVC bicolore, ad esempio bianco-grigio o bianco-beige, ecc..

Recinzione in plastica decorativa

Taglie. L’altezza della recinzione di plastica può raggiungere i sei metri, ma è quasi impossibile incontrarla. Molto spesso, recinzioni di due metri di altezza vengono utilizzate per racchiudere il perimetro, ad esempio, di un’area cottage estiva e recinzioni fino a un metro di altezza vengono utilizzate per evidenziare aree funzionali nell’area chiusa (aiuole, orto, area pedonale, ecc.).

Modulo ↑

Sotto forma di recinzioni di plastica sono:

Steccato in plastica. Questo è il tipo più popolare di recinzione in plastica. Nasconde la tua vita dagli occhi indiscreti degli altri, ma allo stesso tempo non crea la sensazione di uno spazio completamente chiuso. Inoltre, trasmette la luce solare, in modo che le piante che crescono direttamente vicino al recinto si sentano a proprio agio. Un picchetto di plastica lascia passare le masse d’aria, proteggendole dalla deriva da forti raffiche di vento. Questo fattore è particolarmente importante per le regioni in cui vi è un’alta probabilità di venti e tornado di uragani..

Recinzione in plastica decorativa

Recinzione cieca in plastica. Questo tipo di scherma è completamente privo di spazi vuoti. Pertanto, se vuoi nascondere completamente il tuo territorio agli estranei, una recinzione vuota in plastica è un’opzione adatta. Ma questo tipo di recinzione è impenetrabile non solo per gli occhi degli altri, ma anche per il vento. Di conseguenza, con forti raffiche, può essere rotto o rovesciato. L’unica opzione per ridurre al minimo la possibilità di guasti strutturali è installare una recinzione di plastica su un telaio metallico.

Recinzione in plastica decorativa

Combinato. La recinzione in PVC combinata ha una base vuota e un piano intagliato, che la rende più elegante della versione precedente. Inoltre, nasconde il tuo territorio dai passanti, ma ti dà l’opportunità di osservare cosa sta succedendo intorno al tuo sito.

Recinzione in plastica decorativa

Maglia di plastica. Di solito tale rete viene venduta in rotoli. Una rete di plastica può svolgere sia una funzione decorativa, ad esempio sotto forma di una recinzione aiuola, sia una pratica, sotto forma di una recinzione a tutti gli effetti. Al suo centro, è un analogo della rete a maglie. In termini di resistenza, una rete di plastica perde in una rete metallica, ma d’altra parte è più resistente e non perde la sua attrattiva anche dopo molto tempo. Al fine di rendere più resistente la recinzione in rete di plastica, il filo metallico viene tirato dall’alto e dal basso..

Recinzione in plastica decorativa

Canniccio. Sorprendentemente, al momento, anche questo tipo di scherma è fatto di plastica. Di solito viene utilizzato a scopo decorativo per dare unicità e sapore speciale al sito di installazione..

Recinzione in plastica decorativa

Installazione ↑

Installazione di una recinzione in PVC in più fasi.

Fase 1. Elaborazione di un piano per il posizionamento della recinzione. Svuotare il perimetro lungo il quale passerà la recinzione.

2 livelli. Contrassegnare l’area con pioli di legno e una corda. Innanzitutto, vale la pena notare i luoghi in cui saranno posizionati i pilastri angolari e i cancelli con un cancello e quindi le posizioni dei supporti rimanenti.

Recinzione in plastica decorativa

3 fasi. Installazione di supporti. Per fare questo, praticare dei fori ad una profondità di 60 – 100 cm. La pietra schiacciata viene aggiunta alla parte inferiore dei fori, il cui spessore dello strato dovrebbe essere di 5 – 10 cm. Per stabilire i supporti il ​​più uniforme possibile, utilizzare il livello dell’edificio. Dopo che il supporto è stato allineato, il foro viene riempito di terra.

Mancia: Se il terreno è troppo sciolto, il supporto dovrebbe essere rafforzato con il metodo di imbottigliamento (riempimento della pietra frantumata con una ramificazione stretta e fuoriuscita di acqua dolce).

Recinzione in plastica decorativa

4a tappa. Installazione di sezioni di recinzione in plastica. Questo passaggio è come costruire un costruttore. Per prima cosa devi contrassegnare i punti sui supporti dove saranno le parentesi. Successivamente, la ringhiera inferiore viene inserita nel foro inferiore nel supporto. Viene spinto il più profondamente possibile al clic caratteristico del chiavistello. Successivamente, collegano le schede verticali nel modo suggerito dal disegno della recinzione. La ringhiera superiore è fissata all’ultimo momento, così come quella inferiore. Per accorciare la recinzione, è possibile archiviare le rotaie con un seghetto alla lunghezza richiesta.

Recinzione in plastica decorativa

Questo è tutto, il processo di installazione è completo. Può godere del risultato!

Guida video per l’installazione di una recinzione di plastica:

logo

Leave a Comment