Piccole forme

Installazione di un parco giochi fai-da-te

Un moderno parco giochi nel cortile di un edificio a più piani deve soddisfare numerosi e severi requisiti di sicurezza. In un sito adeguatamente attrezzato sarà interessante trascorrere del tempo per un bambino di qualsiasi età e, oltre al semplice piacere, le lezioni su una varietà di attrezzature sportive consentono al bambino di svilupparsi in modo più armonioso.

Installazione di un parco giochi fai-da-te

Inoltre, i parchi giochi per bambini situati sulla strada sono un ottimo posto per i bambini della stessa età per comunicare, durante i quali imparano a fare amicizia, comunicare e condividere giocattoli, cioè tutto ciò che non può essere appreso camminando esclusivamente con i genitori o giocando a casa. Sfortunatamente, i parchi giochi per bambini nei cortili dei condomini non sempre risultano accettabili per l’organizzazione del tempo libero dei bambini, più come un parcheggio, «ristorante» per la gente del posto o un luogo di ritrovo per animali randagi.

Requisiti di base per campi da gioco ↑

Installazione di un parco giochi fai-da-te

Tutti i campi da gioco per la strada dovrebbero corrispondere al livello di sviluppo fisico del bambino, stimolare le capacità esistenti e aiutare ad acquisire nuove abilità. Una caratteristica importante del complesso di bambini corretti è la possibilità di attività indipendente e attiva del bambino, senza la partecipazione di un adulto. Pertanto, tutti i siti, di norma, sono progettati nel modo più brillante possibile e le strutture installate sul sito consentono di proporre un’ampia varietà di opzioni per il loro utilizzo.

È del tutto naturale che l’installazione di campi da gioco nei cortili debba essere eseguita secondo SNIP. Di tutte le norme e i regolamenti, si può distinguere il più rilevante:

  • isolamento del sito dal passaggio dei veicoli, la distanza dai parcheggi non può essere inferiore a 10 metri;
  • il sito dovrebbe essere impraticabile, recintato da passerelle pedonali;
  • l’abbellimento perimetrale è obbligatorio; il sito dovrebbe avere aree soleggiate e ombreggiate;
  • distanza minima a «degli adulti» i siti e i cassonetti dei rifiuti devono essere di almeno 20 metri;
  • almeno una volta ogni tre mesi, tutte le apparecchiature installate devono essere sottoposte a ispezione visiva e funzionale;
  • la sabbia viene sostituita nella sandbox una volta all’anno e la sicurezza della sabbia deve essere confermata da un certificato sanitario.

Installazione di un parco giochi fai-da-te

Se possibile, l’installazione di campi da gioco nei cortili separatamente per ogni fascia d’età. Ce ne sono tre – per i bambini fino a 3 anni, per i bambini in età prescolare (3-7 anni) e per i bambini delle scuole elementari (7-12 anni). In pratica, a causa della mancanza di spazio sufficiente, le attrazioni per diverse fasce di età si trovano nell’area del parco giochi per bambini nel cortile della casa. Questa opzione, spesso, diventa l’unico modo possibile per organizzare una zona per bambini..

Installazione di un parco giochi fai-da-te

Determina chi dovrebbe costruire campi da gioco nei cortili ↑

Domanda «chi dovrebbe installare campi da gioco nei cortili» non perderà ancora la sua rilevanza. Nonostante il fatto che il territorio del cortile del condominio sia municipale, il miglioramento dei campi da gioco nei cortili è una responsabilità diretta dell’amministrazione cittadina. Dopo che è stato costruito e riconosciuto rilevante per il SANPIN, i campi da gioco nei cantieri vengono trasferiti al bilancio delle società di gestione o HOA, che dovrebbero impegnarsi a mantenerlo in perfette condizioni. I lavoratori devono controllare regolarmente la resistenza delle strutture, sostituire gli elementi usurati, lubrificare i meccanismi di movimento, aggiornare la vernice.

Fino al 2003, la legge sui campi da gioco nei cortili in Russia non era in linea di principio. Al momento, un comitato appositamente creato ha sviluppato standard statali contenenti standard e metodi di sicurezza per testare la resistenza delle apparecchiature installate nei campi da gioco.

Installazione di un parco giochi fai-da-te

I GOST sviluppati spiegano chiaramente come installare un parco giochi nel cortile, quali materiali sono accettabili da usare nella sua fabbricazione, quali scale, corde o catene dovrebbero essere, le caratteristiche del rivestimento e il tipo di fondazione sono determinati. Tuttavia, formalmente, tutti i requisiti delle norme sono di natura consultiva e, in pratica, gli stessi inquilini sono responsabili di garantire che l’area giochi per bambini rimanga sicura, conducendo in modo indipendente la manutenzione elementare del complesso esistente.

Se non c’è parco giochi ↑

Installazione di un parco giochi fai-da-te

Abbastanza spesso, c’è una situazione tale che non c’è affatto parco giochi nel cortile, ma i cittadini semplicemente non sanno dove lamentarsi. Il primo caso in cui ha senso girare è la società di gestione o HOA. Dovrebbe essere chiaro che un tale appello non dovrebbe essere orale – il più grande effetto verrà da un appello scritto. Allo stesso tempo, ha senso scrivere una lettera collettiva con il numero massimo di firmatari. Comporre una lettera e collezionare firme è di solito abbastanza semplice, perché anche in assenza di bambini piccoli in famiglia, ai residenti non dispiacerà se il loro cortile «nobilitare» parco giochi moderno.

Per ottenere rapidamente l’installazione di un parco giochi nel cortile, è possibile innanzitutto elaborare il suo piano o disegno approssimativo. A causa del fatto che i prezzi di tutte le attrezzature da gioco per bambini sono disponibili su Internet, molti residenti di iniziative, in particolare, compongono autonomamente una stima preliminare, che viene applicata all’appello. Se il parco giochi è una vista triste, è assente in quanto tale e l’appello collettivo alla società di gestione è rimasto senza risposta, il prossimo caso in cui ha senso girare è il governo, il consiglio comunale, il consiglio locale e altre autorità locali. Allo stesso tempo, la lettera / appello che lascia il gruppo di iniziativa dei residenti deve essere registrata presso la reception con l’assegnazione di un numero in entrata. In questo caso, possiamo contare sul fatto che non lo è «va al diavolo», e i funzionari dovranno rispondere. Se l’installazione di un parco giochi nel cortile si è rivelata molto più difficile del previsto, puoi considerare l’opzione del suo dispositivo indipendente.

È possibile organizzare un parco giochi per te ↑

Installazione di un parco giochi fai-da-te

Nel caso in cui l’acquisizione e l’installazione di moduli di gioco già pronti sia problematica, un parco giochi nel cortile può essere organizzato con le tue mani. La condizione principale, in questo caso, è l’uso di materiale di alta qualità e durevole, il cui ruolo è spesso svolto dal legno. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla qualità della lavorazione delle parti in legno: sono inaccettabili aree scarsamente pulite, spigoli vivi che possono causare abrasioni, tagli e scheggiature nei bambini.

Installazione di un parco giochi fai-da-te

Un attributo indispensabile di qualsiasi parco giochi è una casa. Può essere realizzato con materiali improvvisati, che spesso vengono archiviati come non necessari negli scantinati o sui balconi dei cittadini. La costruzione indipendente di una casa per bambini può essere eseguita insieme ai bambini a cui è destinata.

Questo non solo renderà il processo più divertente, ma ti permetterà anche di tenere conto dei commenti e dei desideri della finale «utenti. Un parco giochi nel cortile di un edificio privato o di un appartamento deve includere una sabbiera, le cui foto possono essere visualizzate online prima della costruzione. Di norma, per la sua fabbricazione vengono utilizzati pannelli con bordi, che sono pochissimi. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai dispositivi di fissaggio: è indesiderabile utilizzare viti autofilettanti, poiché solo le connessioni bullonate possono sopportare il carico creato sia dalla sabbia stessa che dai bambini che giocano nella sandbox.

Quando si progetta una sandbox, vale la pena considerare il fatto che è estremamente desiderabile dotarla di una copertura, quindi non si dovrebbe rendere la sua forma eccessivamente complicata – non importa quanto sia bella, sarà abbastanza difficile realizzarla. L’ottimale sarà un sandbox di forma quadrata o sotto forma di un esagono.

Mancia! Se rendi il coperchio pieghevole e composto da 2 parti, i bambini potranno usare la sandbox senza l’aiuto degli adulti, che dovranno solo assicurarsi che il coperchio sia chiuso dopo i giochi.

Installazione di un parco giochi fai-da-te

Idealmente, la sabbia importata dovrebbe essere dotata di un certificato di igiene. Se è problematico ottenerlo, dovresti assolutamente prestare attenzione al fatto che la sabbia è setacciata, senza contenere pietre e altre inclusioni. È indesiderabile posizionare la sandbox stessa in un luogo costantemente ombreggiato, ad esempio, sotto gli alberi, poiché ciò porterà al fatto che dopo la bagnatura la sabbia rimarrà umida e fredda per lungo tempo. Gli elementi in legno della sandbox, prima di essere riempiti, sono meglio verniciati con smalto resistente agli agenti atmosferici o verniciati in più strati. Alcune idee interessanti sulla disposizione indipendente di un’area giochi per bambini possono «spiare» nel prossimo video

logo

Leave a Comment