Edifici da giardino

Traliccio fai-da-te per l’uva: come realizzare supporti sotto il vigneto

Traliccio fai-da-te per l'uva: come realizzare supporti sotto il vigneto

Pochi giardinieri resistono alla tentazione di coltivare una meravigliosa bacca soleggiata – uva sulla loro trama. Dopotutto, le viti da frutto, che includono l’uva, si sviluppano con successo e producono frutti anche nella corsia centrale. Tuttavia, per ottenere un buon raccolto, la pianta deve creare condizioni favorevoli. Ha bisogno di spazio per la crescita, un’adeguata illuminazione, acqua e, naturalmente, un supporto, per cui la liana potrebbe aggrapparsi. Il traliccio dell’uva previene il cedimento delle viti ed esegue una serie di altre utili funzioni. Ad esempio, aiuta a creare un’ombra dove è necessario e decora solo l’area. Scopri come realizzare un design così utile da solo.

Soddisfare

Pratica per la coltivazione dell’uva

Tradizionalmente, le uve vengono coltivate nelle regioni meridionali: qui la pianta non ha bisogno di riparo in inverno. Nel sud e il traliccio non è sempre usato. Ad esempio, in Asia centrale e in Medio Oriente, le viti vengono semplicemente posizionate sulla superficie del terreno. America ed Europa sono caratterizzati da una cultura standard non supportata. Spesso nel Caucaso, un grande albero viene semplicemente utilizzato come supporto, attorno al quale vengono posizionate le ciglia.

Ma con lo sviluppo di tecnologie per coltivare questa bacca e con il miglioramento dei metodi di protezione contro le gelate, la pianta ha iniziato a diffondersi attivamente a nord. Anche il supporto non è stato superfluo, contribuendo a mantenere la forza dell’uva per abbondanti frutti. I principi della struttura di supporto dipendono da diversi fattori..

Piantina d'uva

Naturalmente, una pianta così giovane non ha ancora bisogno di un traliccio, ma dovrebbe già essere piantata tenendo conto del fatto che questo design ha abbastanza spazio

Di cui da:

  • schemi di atterraggio;
  • varietà vegetali;
  • tecnologia di potatura.

Date queste circostanze e selezionare il traliccio appropriato.

Se le uve vengono prima piantate sul sito, non è necessario utilizzare immediatamente tralicci fissi, sarà sufficiente costruire supporti temporanei. Ma con l’installazione di una struttura fissa, non è consigliabile stringere. Nel terzo anno dalla semina, ci si può aspettare il primo raccolto. A questo punto, il cespuglio stesso deve essere completamente formato e il suo apparato radicale raggiunge una discreta quantità. Se si avvia la costruzione del traliccio durante questo periodo, ciò può influire negativamente sulla pianta.

Scegli un posto per il vigneto

Dovrebbe essere chiaro che il traliccio non è una struttura temporanea. È installato per molti anni. Quindi, la scelta di un posto per un vigneto dovrebbe essere affrontata in modo responsabile. Trova un’area libera sul sito, ben illuminata dal sole. Le file di supporti dovrebbero essere orientate nella direzione sud-server. Questo metodo consente di ottenere un’illuminazione uniforme della pianta durante le ore di luce del giorno..

Traliccio a piano singolo con pilastri in cemento

Questi tralicci sono un ottimo esempio di come è possibile utilizzare lo spazio vuoto tra le file. Come puoi vedere, è densamente piantato

Lo spazio necessario tra le file non può essere inferiore a 2 metri. Se la trama è piccola e ci troviamo di fronte al compito di utilizzare il suo intero spazio nel modo più efficiente possibile, la spaziatura delle file può essere utilizzata, ad esempio, per piantare verdure. Ecco solo il disegno a traliccio in questo caso, dovresti usare un piano singolo.

Strutture di supporto Vine

Gli arazzi sono disponibili nei seguenti disegni:

  • piano singolo;
  • due piani;
  • decorativo.

I cespugli possono essere posizionati ciascuno sul suo supporto o in fila, quando più piante sono orientate su un supporto. Puoi costruire più file, ma ricorda che in una riga dovrebbero esserci solo cespugli di una varietà. Varietà di uve diverse richiedono spesso cure diverse e con una piantagione stretta può essere difficile.

Traliccio decorativo

Oltre al suo compito principale: supportare le viti, il traliccio può anche svolgere una funzione decorativa. Decora la trama e crea un’atmosfera romantica.

Traliccio verticale piano singolo

Questo supporto è chiamato piano singolo perché la pianta attaccata ad esso si svilupperà su un piano. Anche questo tipo di traliccio è diverso, di cui parleremo poco dopo. Ognuna delle varietà di supporti ha i suoi vantaggi. Esternamente, sono diverse colonne, tra le quali un filo viene allungato orizzontalmente.

Traliccio piano singolo

Per costruire un traliccio a piano singolo non è necessario acquistare molti materiali. Solo pochi pilastri e fili forniscono un supporto affidabile

Vantaggi e svantaggi della costruzione

Questo è un design relativamente economico che è facile da installare. Su di esso, la pianta è ben ventilata, nulla impedirà la sua potatura. Le uve poste su un piano sono facili da riparare per l’inverno. E tra le file di supporti è possibile coltivare ortaggi o fiori.

Tuttavia, è problematico formare piante potenti con più maniche in un piano: c’è il pericolo che le piantagioni si addensino. Inoltre, l’area del traliccio non consente di posizionare molte viti.

Materiali necessari per il lavoro

Per costruire il tuo traliccio per l’uva con le tue mani, avrai bisogno del seguente materiale:

  • pilastri
  • filo.

I pilastri possono essere di materiali diversi. Ad esempio, acciaio, cemento armato, legno. L’altezza della futura struttura dipende dalla lunghezza dei pilastri. Per una trama personale, l’altezza ottimale è di 2 metri sopra il suolo, ma in pratica ci sono tralicci fino a 3,5 metri.

Costruzione del piede semplice

Puoi usare pali di materiali diversi: a questo scopo sono adatti metallo, legno e cemento. È importante che siano affidabili, poiché la struttura sarà operativa a lungo.

Il filo è meglio utilizzato nell’acciaio zincato piuttosto che nel rame o nell’alluminio, perché sono i prodotti in rame e alluminio che molto spesso diventano prede dei cacciatori di metalli in inverno, quando i proprietari non vivono nel paese. Lo spessore ottimale del filo è di 2-3 mm.

Stiamo costruendo un traliccio a piano singolo

Un traliccio a piano singolo deve essere disposto in fila con un intervallo di 4-6 metri. Poiché il carico principale sarà all’inizio e alla fine della fila, è per questi supporti che vengono scelti i pilastri più forti. Un’ulteriore affidabilità sarà data loro da estensioni o pendenze del filo, che consente di ridistribuire il carico.

I pilastri di fila possono avere un diametro di 7-10 cm, ma è meglio rendere i supporti estremi più massicci. Dovrebbero essere scavati nel terreno a una profondità non inferiore a mezzo metro. Se si sceglie un albero come materiale per i pilastri, i luoghi di contatto del legno con il terreno devono essere fissati. Per questo, viene utilizzata una soluzione al 3-5% di solfato di rame, in cui le colonne devono essere invecchiate 10 giorni. Questo proteggerà la tua struttura dal decadimento..

Non è consigliabile trattare i pilastri con antisettici o impregnazioni speciali, poiché i liquidi aggressivi possono danneggiare le radici dell’uva. Se i poli sono in metallo, la parte inferiore deve essere coperta di bitume, che protegge il metallo dalla corrosione.

Traliccio accanto a giovani piantine

Quando scegliamo l’altezza della struttura, è necessario tenere conto del fatto che i pali saranno approfonditi nel terreno di mezzo metro, quindi la loro lunghezza dovrebbe essere uguale o superiore a 2,5 m

La fase successiva del lavoro è tirare il filo. Se ci sono più file, il fondo dovrebbe trovarsi a circa 40 cm da terra. I cluster non devono toccare il suolo e sotto il loro peso il filo può essere deformato, quindi la distanza consigliata non deve essere ignorata. La fila successiva può essere tirata ad una distanza di 35-40 cm dalla precedente. Spesso i residenti estivi sono limitati a tre file, sebbene un traliccio con quattro o cinque file sia considerato il più efficace.

Il filo deve essere fissato nel modo più sicuro possibile. A seconda del materiale dei pilastri, anelli metallici, chiodi o punti metallici sono adatti a questo scopo. Alcune delle sfumature della costruzione di un supporto su un piano sono disponibili nel video:

Varietà di traliccio su piano singolo

Prenderemo in considerazione diversi tipi di supporti per scegliere quello ottimale per la tua famiglia.

È possibile effettuare un’opzione con un doppio filo. Una caratteristica distintiva di questo design è il metodo di fissaggio del filo. Ai poli estremi, vengono rinforzate le traverse, tra cui viene tirato il filo. Pertanto, lungo un piano viene creato un corridoio, il filo in cui è allungato sia a destra che a sinistra.

Traliccio con un picco

Ecco come puoi presentare schematicamente il design di un traliccio a piano singolo con una visiera. La presenza della visiera consente di aumentare l’area utile del supporto senza aumentarne l’altezza

Un’altra opzione è un traliccio con una visiera. Il traliccio verticale ottiene una continuazione diretta verso il lato. Diversi fili aggiuntivi vengono tirati su di esso. Grazie a questo design, l’area utilizzabile, la possibilità di ventilazione e illuminazione sono aumentate e la cura dell’uva è semplificata.

Traliccio a doppio filo

Il traliccio a doppio filo, come qualsiasi altro disegno, ha anche i suoi seguaci. La scelta del modello di supporto dipende sempre dalle condizioni specifiche della sua successiva operazione.

Anche il modello a forma di T è popolare. L’altezza dei supporti per questo modello non supera i 150 cm Il filo su di essi è fissato a coppie: due file sui bordi superiori del traliccio a destra e a sinistra con una distanza di 50 cm e due file in basso, anche sui lati – 25 cm di distanza.

T-traliccio

I vantaggi del modello sono che i giovani germogli non hanno bisogno di essere legati: appaiono all’interno del corridoio e si aggrappano ai supporti stessi.

E infine, l’ultima opzione è un traliccio con un aumento penzolante. Con questo design, la giarrettiera dello stelo viene realizzata sui supporti. La crescita pende.

Traliccio sporgente

Il guadagno è sulla piattaforma superiore con diverse file di filo posizionate orizzontalmente

Come fornire protezione alle varietà di copertura?

Se la vite è riparata per l’inverno, è meglio usare il metodo del tunnel. Per fare ciò, gettare una pellicola protettiva o materiale di copertura attraverso il filo inferiore, formando una sorta di nicchia protettiva.

Preparare l'uva per l'inverno

Le costruzioni a piano singolo sono utilizzate principalmente per la copertura dei vitigni, perché è abbastanza facile coprire la vite su un traliccio con il metodo del tunnel

Se si prevede di coprire le uve con ardesia o cestini, è meglio spostare inizialmente le colonne dalla base della vite di 40 cm, quindi le radici soffriranno meno quando si scavano buche sotto le colonne e sarà più facile coprire le piante.

Traliccio d’uva a doppio piano

Su due piani, il supporto per le viti può anche essere installato in vari modi. Per fornire un supporto adeguato per le uve di campagna con le tue mani, devi avere un’idea di tutte le opzioni possibili, quindi scegliere il migliore.

Traliccio a doppio piano

Questo è un traliccio a due piani, destinato a vitigni non coprenti e consente di coltivare piante da frutto abbondanti abbastanza potenti

Varietà di traliccio a due piani

I supporti su due piani sono:

  • Diretto. La struttura della struttura comprende due piani paralleli situati uno accanto all’altro.
  • A forma di V. Gli stessi due piani sono disposti obliquamente, ad un angolo l’uno rispetto all’altro.
  • Y-shaped. La parte inferiore della struttura è un piano, quindi i piani divergono tra loro di un angolo di 45-60 gradi.
  • A forma di Y con crescita che pende. Il design è simile a un modello a piano singolo con una visiera, solo le visiere sono su ciascuno dei piani, sono dirette ai lati opposti all’asse centrale. La base della struttura è a forma di Y..

Grazie a un design più potente su tali supporti, è possibile coltivare varietà con crescita attiva. Di conseguenza, la resa per unità di superficie aumenta. Il design consente ai cluster di essere al riparo e di non soffrire dei raggi diretti del sole o del vento.

Design a Y.

Questo design a forma di Y è particolarmente popolare per la riuscita combinazione dei vantaggi di un traliccio a singolo e due piani: è ben ventilato e illuminato, consentendo di mantenere piante potenti ramificate

Naturalmente, questa struttura è più complicata di una a piano singolo. E i materiali su di esso avranno bisogno di quasi il doppio. Inoltre, il montaggio non è così semplice. E questo disegno viene utilizzato principalmente per varietà non coprenti.

Come si può trovare esattamente un supporto per uva a due piani nel video:

Costruiamo un design a due piani a forma di V.

Il consumo di materiale si basa su una fila di traliccio di tre metri. Se lo si desidera, è possibile creare più file, aumentando rispettivamente la quantità di materiale speso.

Quindi abbiamo bisogno di:

  • 4 tubi metallici di 2,5 metri ciascuno;
  • pietrisco e cemento;
  • 30 metri di filo;
  • pioli di legno per la marcatura;
  • misura di gesso e nastro.

La lunghezza della nostra struttura sarà di 3 metri e una larghezza di 80 cm. Delineamo un tale rettangolo nel luogo scelto per il vigneto. Guideremo pioli nei suoi angoli. Nel posto in cui abbiamo i pioli, devi scavare dei buchi. La larghezza di ogni fossa è di 30 cm e la profondità è di 40-50 cm. Nei pozzetti risultanti inseriamo tubi, la cui parte inferiore è trattata con bitume.

Design a forma di V.

Come risultato del nostro lavoro, dovrebbe essere ottenuto un tale design a forma di V. La sua costruzione ha richiesto circa il doppio dei materiali rispetto a un traliccio a piano singolo

Si scopre che alla base della struttura, la distanza tra i tubi è di 80 cm e dividiamo le estremità superiori di 120 cm l’una dall’altra. Fissiamo la posizione dei tubi con ghiaia, quindi versiamo il cemento diluito nelle fosse. Puoi continuare a lavorare solo dopo che il cemento si è finalmente indurito..

Ora puoi tirare il filo. La corda più bassa dovrebbe trovarsi ad una distanza di 50-60 cm dalla superficie della terra. Se si presume che i grappoli di uva saranno molto grandi, la distanza dal terreno può essere aumentata. Le file rimanenti devono essere distanziate di 40-50 cm. È possibile riparare il filo utilizzando ganci speciali. Non è solo esteticamente piacevole, ma affidabile.

Dispositivi di fissaggio a filo

Se i pali sono in legno, è molto comodo utilizzare tali dispositivi di fissaggio del filo: aiutano a prolungare la durata del filo

Traliccio decorativo per varietà non coprenti

Se sul sito verranno coltivate varietà di uva non coprenti, è possibile utilizzare supporti decorativi del pergolato, arcuati, a forma di scodella e altri tipi decorativi per questi scopi. Puoi realizzarli con vari materiali, ma il modo più semplice è dal legno.

Pergolato a traliccio

Il traliccio decorativo con uva può creare un’ombra dove è necessario. Ma devi aspettare fino a quando l’uva cresce

Come realizzare un tale traliccio si può trovare nel video:

Di tutti i disegni a traliccio presentati in questo articolo, è difficile individuarne uno per definirlo il più conveniente e affidabile. Ogni opzione ha i suoi sostenitori. La scelta dipende da molti fattori e devi farlo da solo. Speriamo di averti fornito informazioni sufficienti per renderlo privo di errori. Costruisci un traliccio con le tue mani e l’uva ti delizierà con un raccolto abbondante per molti anni.

logo

Leave a Comment