Edifici da giardino

Realizzare una scala di corda: 3 modi per realizzare un design universale

Realizzare una scala di corda: 3 modi per realizzare un design universale

Una scala di corda è un dispositivo comodo e necessario in casa. Una volta piegato, occupa un minimo di spazio, ma se necessario, quando altre strutture in marcia per qualche motivo non possono essere applicate, viene sempre in soccorso. Una scala di corda è indispensabile in caso di riparazione di aree difficili da raggiungere sul tetto. Non puoi farne a meno se è necessario scendere in un pozzo stretto. Nella casa dove c’è un bambino, una scala del genere svolgerà la funzione di attrezzatura sportiva, diventando al contempo un giocattolo preferito per il bambino. Proponiamo di considerare le tre versioni più semplici di produzione di una scala di corda, che chiunque può implementare nella pratica.

Soddisfare

Le scale di corda sono costituite da due elementi principali: gradini e corda. Alcuni artigiani per organizzare una scala di corda fatta in casa adattano i gambi dalle pale, che acquistano nei centri di giardinaggio o di costruzione. Invece di listelli di legno, è anche conveniente usare tubi di plastica o di leghe di metallo leggero. Indipendentemente dal materiale di fabbricazione, i gradini non dovrebbero avere angoli acuti che possono interferire con il movimento e ferire una persona.

Scala in corda con travi in ​​legno

Nella maggior parte dei casi, i gradini delle scale sono fatti di blocchi di legno con uno spessore di 4-7 mm rotondo o quadrato

Le corde per una scala sospesa sono realizzate sia sulla base di materiali naturali che sintetici. Le fibre naturali di lino, canapa e cotone sono resistenti. Sono fantastici per l’organizzazione. «svedese» pareti e angolo sportivo. Materiali sintetici come nylon, poliestere, nylon sono considerati più pratici, perché sono caratterizzati da resistenza all’usura e maggiore resistenza allo stiramento. Inoltre, sono famosi per la loro resistenza ai solventi, tra cui trementina, benzina e alcool. I materiali sintetici non perdono le loro qualità anche se bagnati.

Lo spessore ottimale della fune per la scala della fune va da 7 a 9 mm. Corde di questo spessore non taglieranno le mani durante il funzionamento e garantiranno una sufficiente affidabilità della struttura.

Applicazioni per il design universale

La scelta dei materiali per la scala di corda dipende solo dallo scopo per cui il prodotto verrà utilizzato: per lavorare all’aria aperta o in una stanza chiusa asciutta o umida

In ogni caso, una scala sospesa è realizzata con una lunghezza non superiore a 15 metri, mantenendo la distanza tra i gradini entro 25-35 cm Poiché la scala a fune è tra le strutture mobili, il peso della struttura finita non deve superare i 20 kg. È auspicabile dotare la scala sospesa di arresti che non consentano alla struttura di toccare il muro. La lunghezza degli arresti può variare nell’intervallo di 11-22 cm.

Opzione n. 1: legare una corda attorno ai gradini

Per produrre un design universale che sia utile in casa, abbiamo bisogno di:

  • Due pezzi di corda forte lunga 20 m;
  • 7 stecche di legno lunghe 35 cm e spesse 3-6 cm;
  • 1 rotolo di filo grosso spesso;
  • Utensili elettrici (trapano, seghetto alternativo);
  • Carta vetrata fine;
  • Sega per legno e coltello da costruzione.

Tutti i tagli che serviranno da gradini delle scale sono interconnessi usando due corde. La superficie delle talee deve essere lucidata. Ciò eviterà ulteriori problemi sotto forma di graffi e scheggiature nei palmi. La lunghezza della corda dovrebbe essere calcolata tenendo conto del fatto che dopo aver fatto i nodi nella forma finita, la scala sarà due volte più corta della lunghezza originale della corda.

Una scala sospesa con una corda legata attorno ai pioli

Fare una scala di corda affidabile e durevole che sosterrà con calma il peso di un adulto è abbastanza semplice

Per impedire l’apertura delle corde durante il processo di tessitura, le loro estremità devono essere bruciate. Questo può essere fatto usando un coltello rovente per tagliare il materiale. Per impedire l’apertura della fune sarà di aiuto e avvolgendo le estremità con un filo spesso grosso.

Andare al lavoro. Prima di legare il primo piolo, alla fine di ogni corda leghiamo un anello di 6 cm di diametro, per il quale appenderemo ulteriormente la scala. Ora facciamo il primo passo e ci leghiamo una corda. Fissiamo la corda usando la tecnica di lavorare a maglia un nodo auto-serrante «boa», che fornisce un’ottima fissazione della traversa.

Guida ai lavori a maglia «boa»:

Ma anche aggiustando i passaggi con un nodo affidabile «boa» c’è sempre la possibilità che i passi possano scivolare. Per evitare ciò, si consiglia di realizzare scanalature su entrambi i bordi di ciascun gradino. Per prolungare la vita utile delle traverse, è consigliabile coprire le talee con vernice o trattare con un composto speciale che protegga il legno, ma allo stesso tempo non renderlo scivoloso.

La tecnologia di produzione di scanalature nelle traverse

A una distanza di uno o due centimetri dal bordo, eseguire prima dei tagli con un coltello largo 1,5 cm e profondo 3 cm. Di questi, formiamo quindi piccole scanalature con bordi arrotondati

Ritirandoci a una distanza di 25-30 cm dal primo gradino, leghiamo la seconda trave. Usando la stessa tecnologia, fissiamo tutti gli altri passaggi fino a quando la scala raggiunge la lunghezza desiderata.

Prima di legare nodi stretti attorno a ciascuna traversa, assicurarsi che i gradini siano paralleli tra loro. Dopotutto, sciogli «boa», è estremamente difficile riavvolgere un nodo.

Strumento per realizzare una scala di corda

Un dispositivo speciale consente di disporre i gradini alla stessa distanza paralleli tra loro: è sufficiente fissare la traversa tra i binari e legare i bordi che sporgono dall’esterno con una corda

Collegando tutti i passaggi a turno, le estremità delle corde sono anche realizzate sotto forma di anelli. Il risultato dovrebbe essere una scala lunga circa 11 metri.

Opzione n. 2: barre trasversali con fori passanti

Una caratteristica del secondo metodo di fabbricazione di una scala sospesa è la necessità di praticare fori nei gradini. Attraverso di loro allungheremo le corde, raccogliendo tutte le traverse in un unico disegno.

Nella versione proposta utilizzeremo traverse di legno a sezione quadrata lunghe 40 cm e una corda in nylon sintetico. In ogni gambo, sostenendo 3 cm da entrambi i bordi, con un trapano realizziamo fori del diametro di 1,5 cm Dopo aver praticato un paio di fori, non dimenticare di assicurarti che il loro diametro corrisponda allo spessore della corda. Successivamente, carteggiamo accuratamente le traverse con carta vetrata o smerigliatrice e trattiamo con una soluzione antisettica.

La corda di nylon, la cui lunghezza è di 10 metri, è tagliata in 2 parti uguali. I bordi sono trattati con un filo duro o metallo caldo..

Assemblaggio della sospensione

Procediamo all’assemblaggio della struttura: alle estremità di entrambe le corde facciamo anelli o nodi. Le estremità libere della fune vengono tirate attraverso i fori passanti della prima traversa

Quando assembliamo la struttura, utilizziamo lo stesso dispositivo, fissando le traverse tra i blocchi di legno inchiodati alla tavola.

Garantire la posizione dei passaggi

Lungo «coda» piega la corda in un anello, sollevala sopra la traversa e avvolgila attorno al nodo della corda. Di conseguenza, otteniamo il primo passo, fissato tra due nodi. Utilizzando la stessa tecnologia, raccogliamo i passaggi rimanenti

Opzione n. 3: scala per cavi senza pioli

Nel caso, se non ha senso o tempo per costruire una scala di corda con traverse, puoi creare un disegno, il ruolo dei passaggi in cui verrà eseguito da una corda ad anello.

Video master class su come tessere una scala nodale senza passaggi:

Interessante anche l’opzione delle scale con «burlatsky» loop. Questa tecnica di tessitura è buona in quanto il risultato non è un nodo, ma un comodo anello. Gambe e polsi possono essere inseriti negli anelli per trasferire peso su di essi e rilassarsi quando si è stanchi.

Fare «burlatsky» l’anello è semplice: attorciglia due volte la corda, formando qualcosa di simile alla figura otto. Inferiore «code» allungiamo gli otto, e nel cerchio formato allunghiamo la parte superiore del ciclo ritorto. Dopo l’uso, l’anello è facile da sciogliere usando una corda per altri scopi..

Procedura dettagliata «Anelli di juta»:

Conoscendo i semplici segreti della tessitura di una scala portacavi, puoi in qualsiasi momento costruire una struttura conveniente, a volte così insostituibile in casa.

logo

Leave a Comment