Edifici da giardino

Idee per organizzare un parco giochi nel paese per uno o più bambini

Idee per organizzare un parco giochi nel paese per uno o più bambini

Hai notato quanto velocemente i bambini imparano tutti i gadget che cadono nelle loro mani? Un bambino di due anni lo capirà con un telecomando o un telefono e all’età di tre anni sarà in grado di gestire i tablet. Solo una bambola o solo una macchina è un’età antica. Ai bambini piacciono i cellulari che possono muoversi, parlare, cantare o distribuire musica. E se porti un tale prodigio bambino nel cottage e lo metti in una sandbox normale, o ti attirerà per stabilire almeno una specie di gioco, o se ne andrà dopo circa 10 minuti alla ricerca di cose più interessanti. Abbiamo scelto le idee più creative per il parco giochi, che aiuteranno ad occupare il bambino per almeno mezz’ora, in modo che gli adulti possano tranquillamente bere caffè o lavorare in giardino.

Soddisfare

Giochi da soli: cosa fare con un bambino?

Tutte le idee di cui parleremo di seguito sono progettate per bambini dai 2 anni. Fino a questa età, non puoi lasciare il bambino solo per 5 minuti, perché non è stato ancora sviluppato un senso di pericolo e qualsiasi ciottolo, gradino o recinzione decorativa può causare lesioni.

Gli attributi di base del parco giochi (sandbox, teatro, altalena) sono stati scritti in articoli separati, ma ora ci concentreremo su elementi più insoliti, ma non troppo complicati. Cominciamo con idee progettate per i giochi di un bambino, perché nelle famiglie moderne, purtroppo, questo fenomeno si verifica molto più spesso di 30 anni fa.

«Cavalletto per pittura»: mantenere intatte le pareti della casa

La voglia di disegnare nei bambini è quasi istintiva. Una penna o un pennarello scarsamente sdraiato appare immediatamente nelle mani di un giovane artista per decorare la casa in quei luoghi in cui i genitori non avevano nemmeno pianificato. Dimentica questa occupazione a un maschiaccio di 2-3 anni – cosa battere contro un muro con i piselli. Ma puoi smorzare il desiderio se crei una specie di cavalletto nel parco giochi. Meglio che il tuo Malevich venga via per strada che disordinatamente disegna sui muri.

Per creare un cavalletto, hai bisogno di una cornice stabile in legno (come con le lavagne portatili) e del materiale su cui il bambino attingerà. Il modo più semplice è ricavarlo da un pezzo di latta, dipingerlo di colore scuro e fornire al bambino pastelli colorati. Puoi anche usare una pellicola autoadesiva nera. Disegna perfettamente il gesso bianco. Ma c’è un piccolo pericolo: i bambini adorano sgranocchiare i pastelli, quindi un cavalletto del genere è meglio farlo per i bambini dai 4 anni.

Lavagna

Uno scudo di legno inchiodato alla recinzione, incollato con un film, affascinerà i bambini per molto tempo, soprattutto se offri loro pastelli colorati e un tubo con acqua per lavare via l’arte

La seconda opzione è installare il plexiglass nella cornice, su cui il bambino può disegnare con colori ad acquerello. È vero, sintonizzati sul fatto che devi lavare sia la tavola che l’artista. Ma, ancora una volta, questo cavalletto è progettato per bambini dai 4 anni.

Cavalletto in plexiglas

Su un cavalletto di vetro, due possono disegnare contemporaneamente da lati diversi, non solo con gli acquerelli, ma anche con le palme

E per i più piccoli, consigliamo di inchiodare un’enorme tela di tessuto impermeabile o dermatina sul muro della casa (sempre con colori scuri!). Compra al tuo bambino il pennello più spesso e insegna a immergerti in una bacinella d’acqua, quindi disegna una specie di poster. Se non vuoi usare le pareti della casa, prendi due pezzi di compensato spesso, copri l’esterno con un panno e collega gli angoli per i mobili su un lato per mettere un cavalletto a forma di casa. Il bambino sarà in grado di disegnare su entrambi i lati.

Disegno ad acqua

Se dai al bambino una penna tra le mani, disegnando con acqua, qualsiasi superficie può fungere da cavalletto, partendo da vecchi divani e finendo con piastrelle sui binari

Un vecchio marker può anche fungere da dispositivo per disegnare. Estrarre l’anima, riempire l’involucro con acqua e prima scrivere la penna dell’acqua da qualche parte sul vecchio giornale in modo che rimanga della vernice. Quando inizia a disegnare solo con acqua, dallo al bambino. Lascialo fare.

Tavola

L’idea del disegno ad acqua è stata ampiamente inventata dai cinesi e gli impermeabili in tessuto impermeabile possono essere montati sulla strada, poiché sono larghi più di 2 metri

Penna acqua

Il pennarello tracciato può diventare un prototipo di una penna ad acqua cinese, se rimuovi l’asta, immergi il punto per lavare via la vernice rimanente e riempi la bottiglia con acqua

«Stand d’acqua»: sviluppa il coordinamento delle mani

Ogni bambino adora sguazzare nell’acqua. Ma non puoi lasciarlo solo in una piscina o persino in una bacinella d’acqua. Per tenere il tuo bambino impegnato per un po ‘, senza davvero curarlo, crea un supporto d’acqua. Per questo, hai bisogno di una base, come una parete di legno, una rete di sorbo, ecc., A cui fisserai contenitori di ogni tipo – bottiglie di succo e shampoo, lattine di plastica, tazze, ecc. Nelle bottiglie, il fondo viene tagliato e fissato al supporto sottosopra e negli ingorghi fanno parecchi buchi. Il bambino verserà l’acqua dall’alto e la vedrà scorrere fuori sotto la pioggia. Allo stesso tempo, si svilupperà il coordinamento dei movimenti, perché per ottenere un getto d’acqua all’interno della bottiglia, è necessaria precisione e una certa concentrazione.

Stand d'acqua

Per i bambini più grandi, gli attributi sul supporto dell’acqua possono essere montati su più livelli, ma per i bambini è sufficiente una fila a livello della parte bassa della schiena

Idee di design del sito per più bambini

Se ci sono due o più figli di un’età simile in una famiglia, ad esempio, quando tutti i nipoti vengono dalla nonna, allora devono essere occupati in modo che non vi siano rivalità e ferite accidentali. Ad esempio, uno scivolo o un’altalena per molti bambini è un proiettile molto pericoloso. Nel desiderio di sedersi prima lì, ogni bambino spingerà gli altri, e il caso potrebbe finire con un pianto generale. Pertanto, incarnare tali idee di campi da gioco nel paese, che coinvolgono giochi congiunti.

Angolo per ragazzi: crea una città automobilistica

Quasi tutti i ragazzi di un’epoca sadikovsky hanno macchine radiocomandate oggi. E oltre a loro – un gruppo di robot, elicotteri e altre attrezzature che devono trovare applicazione nel paese. Idea interessante ci sarà una città automobilistica per il parco giochi di un ragazzo. Ha bisogno di una piattaforma piatta, preferibilmente allungata, divisa in corsie (al fine di organizzare le competizioni, che raggiungeranno il traguardo più velocemente). Se non c’è un pad lungo, usa la forma di un cerchio o di un ovale.

Strada per bambini

La città automobilistica può diventare non solo un luogo preferito di tutti i tuoi e dei ragazzi vicini, ma alle ragazze non dispiacerà inseguire sui binari

I bordi del sito possono essere chiusi con una recinzione decorativa (molto bassa in modo che i bambini non inciampino durante il gioco, ma le auto non volano fuori dalla pista). Vicino alla pista, fai un cavalcavia da tavole ben carteggiate e una ripida discesa, su cui i giovani conducenti possono avviare le loro auto e vederli tuffarsi in discesa.

Città auto

Le città automobilistiche per auto radiocomandate sono già apparse in alcune città, e puoi ricrearle all’interno della tua dacia

Angolo per ragazze: l’idea di una stanza segreta

Se ci sono solo ragazze in famiglia, puoi realizzare l’idea di una stanza segreta per loro nel parco giochi, il cui design è abbastanza semplice. È necessario creare in un luogo appartato, ad esempio, sotto un vecchio albero o sotto un balcone (se si trova al primo piano), uno spazio chiuso usando le tende. Le ragazze adorano sussurrare e giocare, nascondendosi da tutti, ma in modo che possano vedere da sole cosa sta succedendo.

Intorno all’albero, le tende sono decorate come segue: scavano in quattro colonne lungo il perimetro e tirano su di esse una lenza o un filo. Il tessuto è appeso su mollette. Sotto il balcone è ancora più semplice: due chiodi sono guidati lungo il bordo della nicchia, una corda con ganci viene tirata e il tulle viene posizionato su di esso. All’interno, assicurati di gettare vecchie coperte, cuscini, in modo che ci sia dove sederti e metti la scatola con i tuoi giocattoli preferiti.

Camera dei segreti per ragazze

Puoi anche creare una stanza segreta per ragazze come un boudoir appendendo un tulle a uno spesso ramo di un albero usando uno speciale gancio rotondo

Divertimento di gruppo per bambini di qualsiasi genere

Non importa come siano cambiati i tempi, ma il gioco del nascondino e dei ladri cosacchi è ancora popolare tra i bambini. Questi divertimenti possono cambiare nome, ma l’essenza rimane: qualcuno si nasconde, mentre qualcuno sta guardando, o uno scappa, e il secondo raggiunge. Per organizzare un simile gioco collettivo, hai bisogno degli accessori e delle decorazioni appropriati nel parco giochi. Per realizzare l’idea avrai bisogno di un film nero, un ampio nastro adesivo e un sacco di paletti di legno. Da loro è facile creare un enorme labirinto, all’interno del quale i bambini possono nascondersi. Il film viene solitamente venduto a un metro e mezzo e questa altezza è sufficiente in modo che i bambini non vedano chi c’è dietro il muro adiacente.

Disposizione di un labirinto per un parco giochi

Nel diagramma, la posizione del film è mostrata in nero, gli spazi sono i punti di uscita e i punti rossi sono le colonne di riferimento del labirinto dei bambini

Tecnologia di produzione:

  1. Segna una piattaforma rettangolare o quadrata, il cui perimetro è calcolato in base al numero di bambini. Per 2-3 bambini, 5×5 m sono sufficienti, se ce ne sono più, l’area è aumentata. La posizione approssimativa delle pareti del labirinto – nella foto sopra.
  2. Sulla parete esterna del labirinto ci sono due uscite, all’interno – di più.
  3. Riempi il terreno con sabbia fluviale.
  4. Scavano in pioli su cui verrà allungato il film. La distanza tra quelli adiacenti non è superiore a 2 metri, in modo che il film non si abbassi.
  5. Tirare il film su pioli adiacenti in modo che il suo bordo sia avvolto attorno al supporto e premuto contro il resto. Fissare con nastro largo.
  6. Puoi decorare le pareti del film con diverse facce buffe, ritagliandole da un film autoadesivo. Non hanno paura della pioggia e la stagione durerà.

Se non è possibile trovare i film, puoi cucire le pareti con vecchi fogli, copriletti o tessuti dal petto della nonna, fissandoli all’albero con una cucitrice meccanica.

Speriamo che queste idee ti aiuteranno a organizzare il resto dei bambini nel paese in un modo interessante e insolito..

logo

Leave a Comment