Edifici da giardino

Come realizzare una cantina in campagna: tutto sulla costruzione di una struttura semi-sepolta

Come realizzare una cantina in campagna: tutto sulla costruzione di una struttura semi-sepolta

È difficile sostituire la cantina in campagna con un frigorifero: solo una stanza speciale conterrà scorte di verdure e dozzine di barattoli di insalate, marmellate e sottaceti, che sono stati accuratamente preparati da casalinghe zelanti. Una delle opzioni popolari non è quella di utilizzare il seminterrato di un edificio residenziale, ma di costruire una cantina con le tue mani vicino alla casa, realizzando una finitura esterna originale e attrezzando l’interno a tuo piacimento.

Soddisfare

In che modo la cantina è diversa dal seminterrato?

Due concetti dovrebbero essere distinti: la cantina e il seminterrato. La stanza, che si trova nella casa sotto il primo piano, cioè sotto il livello del suolo, è solitamente chiamata seminterrato. La sua area è spesso uguale all’area della casa, quindi può ospitare facilmente diverse unità di servizio. Potrebbero esserci dispense (inclusa una cantina), un locale caldaia, una lavanderia e un isolamento termico ponderato – un locale aggiuntivo o una piscina. Un’opzione comune è un ampio garage combinato con un’officina.

La cantina ha uno scopo più specifico: serve solo per lo stoccaggio di prodotti: raccolta estiva stagionale o scorte in scatola. I locali sono dotati di un gran numero di comodi ripiani, scaffali, sottobicchieri, nonché un sistema di ventilazione e un isolamento termico pianificato, che crea la modalità più adatta per conservare verdure fresche. Un ghiacciaio (congelatore naturale) è fornito per alcuni prodotti. La cantina può essere collocata sia nel seminterrato di un edificio residenziale, sia in un’area separata, in una struttura di riparo o aerea. Costruire una cantina in campagna con le proprie mani non è più difficile che costruire un gazebo o un bagno.

Cantina autoportante

Una cantina indipendente – un’opportunità per decorare la tua fattoria con la struttura originale del design più incredibile, che riflette l’orientamento stilistico dell’intera trama

Forma della cantina

Muratura, una forma insolita, porte pesanti con cerniere e bulloni di ferro – e davanti a noi non è una semplice cantina del villaggio, ma un frammento di un vecchio castello

Costruzione indipendente di una cantina semi-sepolta

La versione più comune di una cantina di campagna è semi-sepolta. Permette di uccidere contemporaneamente due uccelli con una fava: decorare il territorio con un edificio originale e creare condizioni ottimali per conservare frutta e verdura.

Caratteristiche del design di questa struttura

L’intera struttura è divisa in due parti di dimensioni diverse, una delle quali è sopra il terreno, la seconda è completamente nel terreno. La profondità della parte inferiore dipende in gran parte dal livello delle acque sotterranee. Se lo consente, la profondità della memoria raggiunge i 2,3-2,5 m. L’altezza della parte superiore dipende dalla destinazione. Se questo è solo un vestibolo decorativo, allora è di piccole dimensioni ed è limitato dall’altezza della porta d’ingresso uguale all’altezza di una persona. Se la parte fuori terra svolge il ruolo di cucina estiva, sala da pranzo o pensione, l’altezza del soffitto può essere di 2,5 m.

Il desiderio di costruire una cantina semi-sepolta sorge di regola quando il seminterrato della casa non è destinato alla conservazione degli alimenti, inoltre, è necessaria la costruzione di un edificio aggiuntivo, ad esempio una cucina estiva. Naturalmente, abbiamo bisogno di un piano di lavoro dettagliato e di un diagramma della struttura futura. Qualsiasi materiale può essere utilizzato per le pareti della cantina, poiché la sua costruzione è simile alla costruzione di una casa normale con un seminterrato. Di norma vengono utilizzati mattoni, cemento, pietra e, per la parte aerea, il legno è eccellente.

Cantina semi interrata

Un meraviglioso esempio di una cantina di campagna semi-sepolta: un piccolo vestibolo in pietra con un tetto in legno si alza dal terreno e il deposito è sotterraneo

Layout della cantina

Cantina semi interrata: a – vista dall’alto; b – nel contesto; 1 – strato di isolamento termico; 2 – finitura bianco; 3 – strato superiore – piastrelle; 4 – rivestimento bituminoso; 5 – fissazione con una serratura di argilla; 6 – base

Il pavimento nella parte sotterranea è pieno di cemento, a volte si fermano su argilla speronata. Le travi in ​​legno sono ideali per i pavimenti. Tutte le parti della struttura: pareti, pavimento, pavimenti – sono coperte con isolamento termico da materiali improvvisati, ad esempio grasso all’argilla. L’opzione ideale è quella di utilizzare impermeabilizzazioni moderne: lana minerale, bitume e rivestimenti polimerici.

Un comodo sportello collega entrambi i livelli, le cui dimensioni sono determinate tenendo conto dei contenitori portatili: borse, scatole, secchi, lattine.

Scala della cantina

La scala che conduce alla cantina di solito sembra una normale scala a pioli. Se la stanza al piano terra non è ulteriormente riscaldata, la parte superiore è dotata di un portello

Regole generali per la costruzione di una cantina indipendente:

  • La costruzione è in corso nella stagione calda.
  • Per la costruzione della cantina è la collina ideale.
  • Prerequisito: attrezzatura della cantina con ventilazione.
  • Le parti in legno sono inoltre trattate con un antisettico.
  • La porta d’ingresso si trova sul lato nord.

Parte sotterranea – cantina

Per prima cosa devi scavare una fossa, che è mezzo metro in ogni direzione più della cantina. 50 cm di ricambio saranno utili quando è necessario impermeabilizzare le pareti o condurre comunicazioni. Le pareti sono fatte di mattoni, blocchi di cemento o pietre. Se vengono utilizzati tronchi di legno o legname, ogni parte deve essere trattata con uno strumento speciale per la putrefazione e la muffa. Spesso formano una struttura monolitica in cemento sotto forma di una base: preparare la cassaforma, costruire una sorta di rete dal rinforzo e riempirla con malta cementizia. Per proteggere angoli e giunti, viene utilizzato materiale di copertura. Dopo aver smontato la cassaforma, le pareti sono intonacate con malta cementizia su entrambi i lati.

C’è una soluzione su come non attendere una lunga essiccazione del calcestruzzo. Invece di gettare sul posto, è possibile utilizzare fogli di cemento-amianto fissati su una cassa di legno. Dall’esterno, la struttura installata dovrebbe essere coperta con mastice bituminoso..

Gesso

L’intonaco per l’impermeabilizzazione del muro dall’esterno è diverso dal solito: contiene massa di bitume, che è un eccellente materiale idrorepellente

La protezione dalle acque sotterranee, in grado non solo di aumentare l’umidità all’interno della stanza, ma anche di distruggere le pareti, è lo strato di drenaggio. Può comunicare con un drenaggio ben scavato vicino alla cantina. Come materiale di drenaggio, vengono utilizzati ghiaia, lotta con i mattoni, pietra a piccola frazione, pietra frantumata.

Drenaggio dell'acqua

Se la cantina viene costruita su un pendio o in una trincea, è necessario occuparsi del drenaggio dell’acqua, una piccola scanalatura sopra il pendio

La base della struttura è protetta da un cuscino impermeabile: versare uno strato di mattoni rotti o ghiaia, ramarlo e riempirlo con bitume riscaldato.

Installazione di ventilazione

Al fine di prevenire l’accumulo di gas pericolosi nella stanza sotterranea e l’eccesso di umidità da condensa, è necessario organizzare la ventilazione – un sistema primitivo costituito da un solo tubo. È adatto un tubo galvanizzato economico con un diametro di 10-15 cm: una delle sue estremità va nella stanza in cui sono conservate le verdure, la seconda nella strada. Una soluzione migliore implica la presenza di due tubi: uno, situato sotto il soffitto, è progettato per cappe, il secondo, sopra il pavimento, per aria fresca.

Struttura fuori terra – cantina

La parte fuori terra è stata costruita per ultima, quando l’attrezzatura della cantina è stata completamente completata, sono stati realizzati un castello di argilla e un riempimento. Dovrebbe essere più largo della parte inferiore per proteggere il sottosuolo da basse temperature, pioggia e scioglimento della neve dal lato superiore.

Esistono diverse opzioni per costruire una cantina: da un vestibolo in miniatura a una stanza spaziosa. Se il suo scopo principale è quello di proteggere il portello che conduce sottoterra, è sufficiente fare una buona impermeabilità e una porta a tenuta. Se si prevede di realizzare una stanza a tutti gli effetti, adatta per soggiorni frequenti, ad esempio la cucina estiva, il miglioramento dovrà essere preso più seriamente. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla disposizione del tetto, all’isolamento termico e al rivestimento delle pareti. La fase finale della costruzione della cantina riguarda la decorazione interna.

Cantina

La cantina, parzialmente o completamente sotterranea, conserva naturalmente la temperatura ottimale per la conservazione di colture fresche e cibi in scatola

Decorazione d'interni

La decorazione interna della cantina comprende non solo pavimenti e rivestimenti o intonaci, ma anche l’installazione di rack, scatole e scatole per la conservazione delle colture

Progettazione aerea

Ci sono molte idee per costruire una cantina. A volte è difficile distinguerlo da un normale gazebo o cucina estiva: una casetta ordinata con finestre si trova vicino alla casa e nessuno dirà che sotto di essa c’è un voluminoso seminterrato con una dozzina di scaffali.

Cucina estiva

Spesso, la cantina non viene utilizzata per la costruzione di una cantina e una spaziosa sala sotterranea sotto la cucina estiva è comoda e pratica.

Molti edifici possono essere chiamati solo una cantina. Il loro intero aspetto suggerisce che la porta nasconde ricche scorte di cibo per l’inverno, e possibilmente cantine per vini. Tali edifici si distinguono per il loro design originale: muratura volutamente ruvida, insolita configurazione del tetto, potenti porte in rovere.

Cantina nel terreno

La cantina, circondata da tutti i lati dalla terra, è più facile da costruire nel territorio che attraversa un piccolo burrone, scavando o scavando artificialmente una trincea

Le cantine in terra con il cosiddetto terrapieno sono le più facili da identificare: sono circondate su tutti i lati da un tumulo di terra coperto di erba o aiuola.

logo

Leave a Comment