Edifici da giardino

Arbor da un registro: come costruire con le tue mani sull’esempio di 2 progetti

Arbor da un registro: come costruire con le tue mani sull'esempio di 2 progetti

Una bella casa di campagna, un prato ben curato, sentieri lisci da giardino, lussureggianti aiuole – una bella immagine, ma come se leggermente incompiuta. Un’aggiunta vivace e accogliente al panorama del cottage estivo è un gazebo: un piccolo edificio aperto che salverà dal caldo e diventerà un angolo confortevole per il relax o il pranzo. Se la casa è in legno, una delle opzioni per una casa estiva per una casa estiva da un registro che può essere costruito con le tue mani in pochi giorni sembrerà buona.

Soddisfare

Ulteriori informazioni sui registri

Il tronco, che ha conservato la sua forma naturale, è adatto per l’erezione di piccole forme costruttive, come pergole, terrazze, verande. Edifici particolarmente buoni fatti di tronchi in una zona suburbana, che è stata progettata in uno dei «di legno» stili: rustico, country, russo o volutamente maleducato, ma appropriato al cottage rustico.

Registro tondo

Il modo più comune per impilare un registro è «nella ciotola»

Diametro del tronco

Il diametro dei tronchi non cambia per l’intera lunghezza del prodotto

Blanks per costruzione

Le billette della lunghezza e della forma richieste possono essere ordinate presso l’azienda, che è impegnata nella lavorazione del legno.

Non tutte le specie arboree sono adatte per la cilindro, sono principalmente specie di conifere. I più popolari, per la sua disponibilità, sono il pino e l’abete rosso. I tronchi di larice sono apprezzati per la loro affidabilità e durata: si prestano poco alla decomposizione, rispettivamente, sono più costosi.

Durante la produzione di tronchi, vengono calibrati. È standard ed è determinato dal diametro del tronco: di norma, da 180 mm a 320 mm. Per le case estive sono adatti spazi di qualsiasi dimensione, ma più spesso vengono combinati: ad esempio travi portanti – 240 mm, pareti – 200 mm.

I vantaggi degli edifici fatti di cilindri

Quando si sceglie un materiale per il gazebo, sorgono delle domande, qual è la migliore o un’altra opzione, poiché esiste la possibilità di progettare una struttura di legno, mattoni o policarbonato. Tuttavia, gli argo dei log hanno anche i loro vantaggi:

  • Attrazione estetica. La trama naturale del legno sottolinea la naturale bellezza del materiale, crea armonia con l’ambiente, che è importante per gli edifici in un cottage estivo.
  • Snellezza delle forme. I prodotti fabbricati in officina hanno le stesse dimensioni, a differenza dei tronchi realizzati a mano. Le pareti del gazebo sono piatte a causa della posizione esatta degli stessi elementi. Lo stesso si può dire per il collegamento di tronchi negli angoli e nelle corone: una perfetta aderenza garantisce un isolamento termico di alta qualità.
  • Costo relativamente basso. Un tronco arrotondato non è il materiale più economico, tuttavia, la costruzione di un piccolo gazebo da giardino con il suo utilizzo è disponibile per quasi tutti i residenti estivi.
  • Installazione semplice e veloce. Le parti principali sono già state preparate in produzione, il che consente di erigere un gazebo in pochi giorni.
  • Mancanza di decorazioni aggiuntive. I perni pronti realizzati in tronchi non richiedono isolamento o rivestimento decorativo, è sufficiente una lavorazione standard delle parti in legno: levigatura e applicazione di vernice.
  • Microclima sano, creato da materiale naturale – legno.

Progetto n. 1: un gazebo con tetto figurato

Un piccolo ma accogliente pergolato in legno fatto di tronchi, progettato per le cene estive, può essere installato vicino alla casa, alla cucina estiva (se non svolge il ruolo di una cucina) o, al contrario, lontano da casa – in giardino. Area di costruzione – 5 mx 5 m.

Pergola con un tetto figurato

Ogni gazebo dovrebbe avere un elemento originale e inaspettato; in questo caso, è un tetto a due falde

Layout del pergolato

La disposizione del gazebo mostra la posizione del tavolo da pranzo e dell’angolo cottura

Il materiale per le pareti è un abete o tronchi di pino con un diametro da 220 mm a 280 mm. Durante la costruzione, dovrebbe essere presa in considerazione la presenza di travi, torni, travi, nonché la disposizione del pavimento e del tetto mediante pannelli. Per coprire il tetto, scegli il materiale di copertura, l’ardesia o la piastrella in euro e ci possono essere diverse opzioni per la piastrella: legno, flessibile, metallo.

Piastrella di metallo

Quando si sceglie il colore delle piastrelle metalliche – coperture – sono guidate dal colore del tetto della casa o di altri edifici che circondano il gazebo

L’opzione migliore per la fondazione è il nastro su pile di tipo monolitico, con dimensioni: larghezza – 300 mm, altezza – 500 mm. Dovresti scegliere uno dei modi per sistemare il pavimento: a terra o in tronchi. In ogni caso, la finitura sarà costituita da pannelli che devono essere trattati contro la decomposizione e la muffa.

antisettici

Impregnazione e antisettici per uso esterno sono adatti per la lavorazione di elementi pergolati – proteggono ulteriormente il legno dalle radiazioni ultraviolette

Gli antisettici più popolari per la lavorazione delle baite: Drevotex, Belinka, Aquatex, Teksturol, Neomid, Tikkurila. L’albero si accende facilmente, quindi vale la pena ricordare i ritardanti di fiamma: Senezh, Pirilaks, Phenilaks. Le composizioni sbiancanti aiuteranno a migliorare l’ombra: Nortex, Sagus, Senezh-neo, impregnazione KSD.

Progetto n. 2: un gazebo decorato con intagli

La seconda opzione è un semplice gazebo di forma rettangolare, che assume un aspetto favoloso grazie alla scultura traforata.

Intaglio del legno

Gli elementi intagliati sono prodotti manualmente o industrialmente da pannelli di legno compensato o antivento.

Durante la progettazione di un progetto, dovresti prenderti cura delle decorazioni in legno che danno ai pergolati dal registro un aspetto completo. Può essere qualsiasi decoro associato al legno – elementi intagliati, tessitura da aste, intaglio su corteccia di betulla, mosaico di legno riccio.

Layout semplice pergolato

Un semplice layout pergolato è essenziale per la pianificazione della fondazione.

parametri:

  • Superficie dell’edificio – 3,5 mx 7,0 m.
  • Altezza totale – 3,8 m.
  • Il materiale principale è un tronco rotondo con un diametro da 16 mm a 22 mm.
  • Fondazione – nastro di cemento o su blocchi di cemento con un cuscino di pietrisco e sabbia.
  • Finitura basamento – rivestimento in pietra o piastrelle.
  • Copertura – tegole in legno o metallo (sono possibili altre opzioni).

Per iniziare, come sempre, segue dalla fondazione. I blocchi di cemento (mattoni), installati non attorno all’intero perimetro, ma sotto le campate principali e agli angoli, conferiscono all’edificio ulteriore leggerezza e ariosità. Inoltre, l’elevazione della struttura dal suolo contribuirà a preservare più a lungo gli elementi in legno. Se la scelta è caduta sulla versione a nastro, è necessario garantire la circolazione dell’aria in essa, praticando fori speciali.

Accatastamento di tronchi

I tronchi preparati per la costruzione della casa di tronchi sono disposti attorno al pergolato in una sequenza chiara in modo che il processo di erezione avvenga rapidamente e in modo ordinato

La prossima è la posa del pergolato della casa di tronchi dai tronchi, a partire dalla prima corona. Una delle condizioni è un chiaro allineamento, in cui ogni elemento è posizionato rigorosamente in orizzontale, controllando per livello.

Scansione

Sweep – un diagramma dettagliato – consente di disporre in modo accurato e coerente i dettagli della casa di tronchi

Per non confondere nella scelta degli elementi, utilizzare schemi di assemblaggio su cui sono indicate la sequenza di posa e le dimensioni dei tronchi. Per una connessione verticale, vengono utilizzati i perni inseriti nei fori..

Costruzione di tronchi

I tronchi sono disposti su tutto il perimetro della casa di tronchi in modo che i muri si alzano in modo sincrono: è più facile monitorare il livello di muratura

L’assemblaggio del tetto ricorda la costruzione del tetto della casa: prima vengono fissate le travi, quindi viene realizzata la cassa e viene montato il rivestimento del tetto. Il colore delle piastrelle metalliche o del mattone ondulato in metallo (rosso) si abbina bene con gli alberi tagliati dai tronchi.

Dopo l’erezione delle pareti e la disposizione del tetto, resta da produrre la decorazione interna ed esterna della struttura. È necessario un priming preliminare con un agente antisettico per la protezione da funghi e putrefazione. Quindi le parti in legno sono verniciate, almeno in 2 strati. All’interno dell’edificio, viene digitato un pavimento di assi, un primer e una vernice vengono applicati anche alle schede. Infine, attaccano un portico con una ringhiera: il pergolato è pronto.

Costruzione del pergolato

Innanzitutto, costruiscono un tetto, quindi pavimentano e decorano l’edificio con elementi intagliati.

Esempi di altri splendidi edifici + decorazioni

Le pergole variano nella forma. Ugualmente buone opzioni rotonde, quadrate, ovali ed esagonali. Molto dipende dal loro scopo: devono essere non solo attraenti, ma anche funzionali. Alcuni edifici assomigliano a piccole case con finestre e porte, altri sono completamente aperti..

Gazebo aperto

Una delle opzioni per un gazebo aperto per il relax

Gazebo chiuso

I gazebo chiusi mantengono la loro leggerezza grazie alla trasparenza di finestre e porte

Essendo all’interno dell’edificio, una persona non dovrebbe sentirsi angusta o a disagio, tanto dipende dalle dimensioni.

Gazebo nelle piante

Gazebo con grill – una buona opzione per una casa di campagna, i cui proprietari adorano le cene di famiglia della domenica e le compagnie amichevoli

Ad esempio, una piccola stanza è sufficiente per il relax e per pranzo avrai bisogno di un edificio spazioso, che può facilmente adattarsi a un tavolo, sedie, mobili aggiuntivi.

Piccolo pergolato

Il piccolo pergolato sembra originale grazie al design a contrasto

Gazebo nelle piante

Un pergolato ombroso intrecciato con piante verdi è una vera salvezza nella calura estiva

I pergolati autocostruiti possono essere decorati con fiori, piantandoli in vasi attorno al perimetro. Non meno guardare con successo le pareti, intrecciate con piante fiorite rampicanti. La scelta dell’arredamento, così come la scelta del modello di edificio, dipende interamente dal gusto dei proprietari dell’area suburbana.

logo

Leave a Comment