Edifici da giardino

Panca da giardino fai-da-te: sei progetti per tutti i gusti

Panca da giardino fai-da-te: sei progetti per tutti i gusti

Uno degli attributi di un giardino o di un’area ricreativa in un sito di campagna è una panchina, seduta su cui è possibile leggere un libro da soli o, al contrario, trascorrere alcune ore divertenti con gli amici. Come rendere confortevole un negozio ordinario e allo stesso tempo trasformarsi in un elemento di arredamento da giardino? La via d’uscita è semplice: una panca fai-da-te per una residenza estiva. Solo la tua creazione esclusiva soddisferà pienamente le tue esigenze estetiche personali..

Soddisfare

Qual è il posto migliore per fare acquisti in un cottage estivo?

Prima di iniziare a disegnare o disegnare un prodotto, è necessario considerare il luogo della sua installazione. Anche il materiale di fabbricazione dipende da questo. Ad esempio, in un vecchio giardino con grandi alberi ramificati, una panca di legno in ferro battuto ha un bell’aspetto (come opzione – un prodotto da un tronco su una base di pietra), e in un giovane giardino – una panca leggera, anche traforata in stile romantico.

Panca da siepe

Una piccola panca bianca spicca in contrasto con una siepe verde scuro.

Se posizionato in un angolo appartato e tranquillo, vicino a uno stagno o circondato da aiuole fiorite, diventerà un ottimo luogo di solitudine e relax, dove potrai trascorrere alcuni piacevoli minuti da solo con te dopo il lavoro «riscaldamento» sui letti.

Vecchia panchina

Un vecchio muro di mattoni, una panca in legno grigio e fiori sembrano misteriosi e romantici

Spesso le panchine sono parte integrante di verande, gazebo, aree picnic estive. In questo caso, ci dovrebbero essere diversi prodotti nello stesso stile. Un esempio è un tavolo da giardino con due panche ai lati, in cui è possibile fare un tea party in famiglia o giocare a giochi da tavolo in una sera d’estate.

Tavolo e panche

Struttura in legno volutamente ruvida e confortevole: un tavolo, due panche e una poltrona

È meglio posizionare la panchina in modo tale da non offrire una vista della recinzione o del garage del vicino, ma di uno stagno, un giardino fiorito o un giardino antistante. L’immagine circostante dovrebbe essere gradevole alla vista e non ricordare che è necessario rifornire di carburante la macchina o aggiornare la vernice sul gazebo. È inoltre opportuno posizionare panchine nel parco giochi, a bordo piscina, vicino all’ingresso principale della casa.

Panca da stagno

Una panchina vicino al laghetto circondata da fiori e vegetazione è il luogo ideale per rilassarsi e pensare.

Uno dei posti migliori è in giardino, vicino ai letti. È meglio se la panchina si trova all’ombra, ad esempio, sotto una corona sparsa di un albero o sotto un baldacchino, poiché è progettata per riposare dal lavoro fisico: scavare, diserbare, annaffiare o raccogliere.

skamejka 12

Rilassarsi all’ombra di un cespuglio fiorito è un vero piacere

Puoi pensare a una cornice decorativa: una panca da giardino, fatta da te, si presenta bene circondata da cespugli a fioritura bassa, aiuole appositamente disposte, su una piccola elevazione o su una piattaforma di pietra naturale o lastre di pavimentazione.

Il lavoro preparatorio è metà della battaglia

Per prima cosa devi prendere un pezzo di carta e fare uno schizzo o un disegno del prodotto proposto. Anche in questa fase, possono sorgere domande: quale altezza sarà ottimale o quante gambe dovrebbe avere una panca? Ci sono standard generali che dovrebbero essere seguiti quando si redige uno schema:

  • 400 mm – 500 mm – altezza del sedile;
  • 500 mm – 550 mm – larghezza del sedile;
  • 350 mm – 500 mm – altezza posteriore.

Se si prevede di creare un prodotto con uno schienale, è necessario determinare autonomamente come lo schienale verrà fissato al sedile. A seconda che la panca sia portatile o meno, le gambe sono pianificate: su un prodotto non portatile, sono saldamente fissate nel terreno.

Montare le gambe della panca

È facile riparare le gambe della panca: devi scavare buchi della giusta dimensione e riempirli con malta cementizia, abbassando lì le parti in legno

Secondo il disegno, è possibile stimare la quantità di materiale necessaria per funzionare. Tipicamente, un prodotto di questo tipo richiede un minimo di investimenti finanziari: nel paese ci sono sempre molti pezzi grezzi di legno rimasti dalla costruzione di una casa o di un bagno, elementi di fissaggio (viti, chiodi, bulloni, graffette), pitture e vernici per la lavorazione del legno.

Materiale per panche

Se raccogli i resti di prodotti in legno e spazi vuoti da tutta la casa di campagna, puoi inventare un modello insolito

Trovato nella stanza sul retro e lo strumento necessario. Se il materiale principale per la produzione è il legno, dovresti preparare: una pialla, una sega, un puzzle, un martello, carta vetrata, metro a nastro e una matita.

Bench Making: sei progetti semplici

Non perderai mai scegliendo un albero per il lavoro: morbido, malleabile nella lavorazione e allo stesso tempo durevole, in grado di servire per decenni. Dal legno puoi creare elementi di varie forme e dimensioni, inserti ricci, dettagli voluminosi e in miniatura.

Progetto n. 1: una semplice panchina con schienale

In caso di difficoltà con la stesura di uno schizzo, è possibile utilizzare il disegno pronto di una panca da giardino.

Disegno da banco

Tutte le parti vengono tagliate in base alle dimensioni nel disegno.

Questa panchina è tradizionale per i parchi cittadini; esemplari simili si trovano nelle stazioni fluviali, nei pressi di teatri o centri commerciali – in quei luoghi in cui è necessario passare un po ‘di tempo ad aspettare. Il vantaggio di questa opzione è la facilità di preparazione delle parti e la velocità di assemblaggio. Per funzionare, sono necessarie barre spesse per il supporto (3 grandi e 3 più piccole), barre o assi per la seduta e la schiena.

Panchina per una residenza estiva

Il colore delle parti può essere modificato mediante impregnazione o vernice di una tonalità più scura

Questo modello è portatile: può sempre essere riorganizzato in un altro posto più comodo. Per garantire che sia sempre a livello e non oscilli, durante l’installazione dei supporti è necessario monitorare l’esatta posizione delle parti – anche una leggera discrepanza farà inclinare il prodotto.

Alla fine del lavoro – e questo vale per qualsiasi prodotto in legno situato sulla strada – tutte le parti in legno devono essere trattate con una speciale impregnazione da muffa o verniciata, contenente anche componenti protettivi. Il legno trattato non cede all’umidità, dura più a lungo e sembra nuovo per molto tempo.

Articolo correlato: Panoramica dei mezzi per proteggere il legno da umidità, fuoco, insetti e marciume

Progetto n. 2 – una panchina in stile classico

Questa opzione è più completa di quella precedente. Una panca con una seduta rettangolare e lo stesso schienale si adatta perfettamente allo sfondo di una casa costruita con qualsiasi materiale: legno, mattoni, pietra.

Schema di montaggio del banco

Lo schema di montaggio dei braccioli e degli schienali in stile classico

Per cambiare, puoi cambiare il colore, scegliere una tonalità più vicina alle case di campagna. La parte posteriore di una panchina del genere è una vera scoperta per gli amanti della fantasia e della traduzione delle loro idee in legno. Le barre verticali diritte possono essere sostituite con barre trasversali.

Panchina di legno

Su una panchina del genere, diverse persone possono adattarsi facilmente

La traversa orizzontale superiore avrebbe un bell’aspetto se fosse coperta da eleganti intagli o ornamenti colorati. I braccioli e le gambe possono anche essere ricci, ma tutto dipende dal desiderio e dall’abilità del maestro. Per realizzare una panchina del genere per una residenza estiva, ci vorranno solo poche sere e potrai goderti una vacanza per più di un anno.

Progetto n. 3: un tavolo con panche

Il set da giardino familiare è composto da un comodo tavolo e due panche fisse.

Tavolo e due panche

Un tavolo comodo e pratico con un paio di panche sarà utile in qualsiasi dacia

Tutte le parti grandi (tavolo, panche) sono assemblate separatamente, quindi assemblate insieme con l’aiuto di 4 barre inferiori – 2 su ciascun lato.

Schema 1

Schema di assemblaggio dell’intero kit

Il tavolo è un piano di lavoro con gambe montate trasversalmente.

Schema 2

Schema di assemblaggio della tabella

I negozi si assemblano facilmente, da barre o assi di varie lunghezze.

Schema 3

Schema di assemblaggio del negozio

Nell’ultima fase, le panche vengono prima riparate per dare stabilità alla struttura, quindi al tavolo, esattamente nel mezzo.

Schema 4

Assemblaggio iniziale – negozi di collegamento

Un tavolo dall’aspetto semplice ma confortevole diventerà un luogo di ritrovo per la famiglia e gli amici la sera – per socializzare, bere il tè la sera, rilassarsi.

Tavolo da giardino

Tale tavolo con panche può essere posizionato direttamente sul prato.

Puoi scaricare disegni e foto più dettagliati di questo progetto qui..

Progetti n. 4,5,6 – video master class

Una varietà di materiali, forme e stili

Legno – Tradizionale, «caldo» materiale per la fabbricazione di panche, quindi i suoi prodotti sono così diversi. Invece di barre lavorate su macchine utensili, puoi prendere materiale naturale di forme naturali – e prima di noi non è solo una panchina, ma un vero capolavoro.

Banco di tronchi

La panca originale è composta da grandi pezzi di tronchi segati e lavorati.

Si scopre che ci sono panchine in pietra, ma molto probabilmente sono apprezzate non per funzionalità, ma per estetica. Vuoi sederti su un prodotto in pietra solo nella stagione calda, ma puoi sempre godertelo.

Panca di pietra

Una piccola panca di pietra si fonde armoniosamente con il paesaggio floreale

I prodotti forgiati hanno un aspetto squisito ed elegante, ma solo un fabbro professionista può creare una panca da giardino con il fai-da-te in metallo.

Panca in ferro battuto

Una panchina in ferro battuto tra colori lussureggianti sembra più che appropriata

Panche e panche combinate costruite in pietra e legno o decorate con oggetti di tessuti – avvolge, i cuscini sembrano interessanti.

Panca con cuscini

Piccoli cuscini in rosa e bianco, disposti in modo ordinato su una panchina, rendono l’angolo del giardino accogliente e familiare.

È tutto per oggi. Speriamo che troverai qualcosa di utile per te stesso. Se hai domande o suggerimenti, benvenuto nei commenti.

logo

Leave a Comment