Edifici da giardino

Barbecue fai-da-te da mattoni: fai una stufa per cucinare a fuoco aperto

Barbecue fai-da-te da mattoni: fai una stufa per cucinare a fuoco aperto

Gli americani credono di aver inventato un barbecue, anche se ammettono che i conquistatori spagnoli hanno spiato il processo di cottura della carne sul fuoco degli indiani peruviani. Tuttavia, la parola barbecue stesso (barbecue o bbq) è di origine inglese e si traduce in cottura su un fuoco aperto. A metà del XX secolo, fu inventata una caldaia a griglia sferica, dopo di che apparve un barbecue in voga. La stufa per barbecue in mattoni è diventata estremamente popolare. Circa 100 mila barbecue fissi vengono costruiti ogni anno in Russia e 900 mila portatili.

Soddisfare

Scegliere la stufa giusta per una residenza estiva

Quando si sceglie un forno per barbecue per una residenza estiva, è necessario valutare attentamente non solo le proprie esigenze, ma anche le reali possibilità. I seguenti fattori influenzeranno in modo significativo la scelta:

  • Disponibile area barbecue. Di norma, la stufa è installata sul sito di fronte al cottage o alla casa di campagna. Tuttavia, a tal fine è possibile utilizzare anche il territorio del sito. La stufa può persino diventare parte del gazebo.
  • Opportunità finanziarie del futuro proprietario del barbecue. Se scegli la versione mobile, allora per diverse migliaia di rubli un tuo dispositivo portatile o montato su ruota sarà tuo. Una stufa in mattoni o pietra stazionaria costerà molto di più. Soprattutto se devi rivolgerti a specialisti per la sua costruzione.
  • Design del prodotto. La stufa, come gli altri elementi del sito, dovrebbe apparire armoniosa. Lo stile uniforme della casa, l’area circostante e tutti gli elementi situati su di essa è estremamente importante. La dissonanza, inizialmente non evidente, può diventare seriamente fastidiosa.

Quando si sceglie, è necessario concentrarsi sul combustibile su cui lavorerà la stufa. I modelli esistenti utilizzano gas liquefatto in bombole, carbone o elettricità.

Forno per barbecue immerso nel verde

Questa stufa, che sembra così succosa sullo sfondo di verde e fiori, in realtà è installata in modo errato: è improbabile che agli spazi verdi piaccia il calore che emana da essa

Locomotiva a vapore

Una stufa così incredibilmente bella starà benissimo in un giardino in stile country, combinato con un tetto di tegole rosse e altri elementi simili

Principi di base per la scelta della posizione di una fornace

Molto spesso, il punto di riferimento per la scelta di un luogo è considerato una cucina. La sua vicinanza è conveniente in quanto non è necessario dedicare molto tempo al trasporto di alimenti e utensili al forno. Ma ci sono altri punti da considerare:

  • Il fumo della stufa può causare conflitti con i vicini, quindi è necessario posizionare un barbecue lontano dal sito di qualcun altro.
  • L’installazione di una teglia fissa sotto le corone degli alberi non è consentita, perché per gli spazi verdi questo è dannoso e dal punto di vista della sicurezza antincendio, un tale layout è un disastro.
  • Quando si costruisce una struttura fissa, è necessario tenere conto della direzione del vento più frequente. La fiamma deve essere coperta dai suoi impulsi da una parete o da uno schermo protettivo.

La giusta scelta del luogo ti permetterà di goderti i risultati del tuo lavoro, senza temere di dover rifare tutto.

BBQ urbano

Se il forno è installato in modo da non interferire con i vicini, non sarà motivo di conflitto, ma occasione per una festa amichevole

Un luogo ideale per una stufa

In una fornace, la cui fiamma è protetta in modo affidabile dalle raffiche di vento, è piacevole da cucinare e un tale sito prima della costruzione è facile da mantenere pulito

Disposizione di un luogo di riposo e barbecue

Costruire un forno per barbecue non è facile con le tue mani, ma tutti gli ostacoli possono essere superati se non ti affretti e fai tutto in modo coerente e competente. La costruzione fai-da-te ti consentirà di costruire ciò che desideri, risparmiando sul lavoro dei lavoratori assunti. Inoltre, è garantito anche il piacere del processo creativo stesso..

La stufa che costruiremo

Occhi da temere e mani da fare: questo è il principio fondamentale del lavoro dei padroni di casa: nulla è impossibile se provi e non ti affretti

Passaggio n. 1: fare scorta dei materiali necessari

I materiali pre-preparati che sono sempre a portata di mano sono un ottimo inizio per un processo di lavoro misurato. Per costruire un forno per barbecue all’aperto fai-da-te, abbiamo bisogno di:

  • Malta cementizia. Puoi ovviamente acquistare una soluzione, ma è più economico, più semplice ed economico per farlo da solo.
  • Boards. La tavola non tagliata andrà alla cassaforma e useremo la tavola bordata come base per il massetto.
  • Rifiuti metallici. La fondazione deve essere rinforzata. A tale scopo, saranno utili tutti i tipi di pezzi di metallo non adatti ad altri lavori. Ad esempio, possono essere vecchie ruote, scarti di canali, un angolo o raccordi, pezzi di lamiera o filo. Se non ci sono rifiuti, puoi prendere il decimo rinforzo e saldare il telaio da esso.
  • Jumper corner (se necessario).
  • mattone. Necessariamente la presenza di un mattone refrattario a tre quarti diritto (resistente al calore) con dimensioni di 187x124x65mm. Altrimenti, la scelta dipende dall’immaginazione dell’autore. Brick si mescola bene «Fagotto», mattone frontale e pietra naturale. L’arredamento della fornace dovrebbe corrispondere all’aspetto della struttura principale del sito.
  • Pioli di legno e spago.
  • Scorie di fondazione.
  • ruberoid.
  • Tubo di metallo. È meglio usare un tubo con un diametro di 15 cm.
  • Lavello e miscelatore in metallo.
  • Tubo di gomma.

Sfortunatamente, l’esatta quantità di materiale dovrà essere calcolata in modo indipendente. Tutto dipende dalle dimensioni della stufa finita.

Step # 2 – progettare la struttura in costruzione

Se non vuoi scoprire durante il processo di costruzione che manca qualcosa o che è stato acquistato molto eccesso, dovrai disegnare un forno da barbecue. Aiuteranno a navigare correttamente nello spazio, in modo che la struttura futura si adatti perfettamente al piano del sito e non sorprenda per la sua inadeguatezza..

Layout del camino

Nella nostra stufa barbecue c’è anche una presenza prudente di un lavandino e un posto di lavoro, il che è molto conveniente per chi è impegnato a cucinare

Ecco alcune cose da considerare:

  • Forma di costruzione. La stufa dovrebbe essere non solo funzionale, ma anche piacevole nell’aspetto. Se la struttura è fissa, sarebbe bello fornire un lavandino e un tavolo da taglio. Se anche ora queste funzioni sembrano ridondanti, in seguito le apprezzerai: non dovrai correre tra il cortile e la cucina.
  • Area circostante. È necessario rimuovere immediatamente i rami di alberi di grandi dimensioni, se si trovano pericolosamente vicino alla struttura del tubo. Il luogo per la stufa deve essere calcolato tenendo conto dell’area in cui è possibile allontanarsi dal fuoco ardente.
  • Parete di fondo. Il retro della struttura sembra un normale muro. Un forno alto protegge la zona degli ospiti da occhi indiscreti. Va tenuto presente che la parete posteriore si surriscalda, quindi non è possibile avvicinarla a un altro edificio. Ma la costruzione di una collina alpina vicino alla parete di fondo è una buona idea.

Passaggio 3: montare le fondamenta sotto il forno

Poiché un forno per barbecue in muratura è una costruzione semplice, sarà sufficiente una fondazione di calcestruzzo di grado 100 rinforzato con rifiuti metallici alti 20 cm..

  • Con l’aiuto di pioli e spago, segniamo la fondazione e, lungo il perimetro della fondazione, scaviamo una fossa profonda 30 cm. Stock in larghezza – 5 cm.
  • Riempiamo il fondo della fossa con scorie e lo ramiamo con cura..
  • Sul perimetro mettiamo la cassaforma, al suo interno posizioniamo il metallo di rinforzo.
  • Facciamo calcestruzzo e lo versiamo nella cassaforma.

Il calcestruzzo pronto dovrebbe indurirsi in circa tre giorni.

Installazione della fondazione per la fornace

Le fondamenta della stufa non dovrebbero avere differenze di altezza: sono fatte anche, per lo stoccaggio della legna da ardere sarà il pavimento

Passaggio n. 4: disporre il primo livello

La fondazione è asciutta e puoi procedere alla fase principale di costruzione. Il massetto su tutta la superficie è coperto con materiale di copertura. Dovrebbe servire come agente impermeabilizzante. Prima di iniziare la posa, è necessario determinare la forma delle aperture che saranno nella fornace. Se sono rettangolari, sono necessari angoli che svolgeranno il ruolo di ponticelli. Se pianifichi un caveau ad arco, dovrai creare un modello dalle schede.

Costruiamo le pareti su malta cementizia in mezzo mattone, senza dimenticare le aperture. L’altezza delle pareti con un’apertura ad arco dovrebbe essere di 80 cm e con un’apertura ad arco di 60 cm L’altezza consigliata è stata ottenuta sperimentalmente. Se aggiungi 2-3 file di mattoni, il piano di lavoro sarà alto 90-100 cm. Un tavolo di questa altezza è comodo per la maggior parte delle persone.

arcata

Per realizzare un arco di un’apertura, è necessario utilizzare un modello che sosterrà la struttura e non consentirà che si riveli di forma irregolare.

Se devi fare un’apertura rettangolare, metti un ponticello dall’angolo sull’ultima fila di mattoni. Continuiamo l’ulteriore posa del muro attorno all’intero perimetro. Se verrà utilizzata un’apertura ad arco, verrà installato un modello di supporto. Mostrerà immediatamente come piegare un forno barbecue. Va notato che nell’arco dell’arco deve esserci un mattone centrale, che determina la capacità portante della struttura. La differenza di spessore dello strato di cemento tra la parte inferiore e la parte superiore dei mattoni aiuta a ricavare il raggio dell’arco.

Arch Arch Brick centrale

L’arco dell’apertura del forno deve avere un mattone centrale, che fornisce la capacità portante strutturale e la sua affidabilità

Non dimenticare il lavandino: nel muro è necessario posare un tubo in cui si adatteranno i tubi di alimentazione e drenaggio dell’acqua. Se decidi di fare a meno di un tubo, puoi lasciare un’apertura a metà mattone nel muro per questi tubi. Facciamo il foro necessario nella parte inferiore del muro a livello del lavandino. Se non esiste una fossa speciale per lo scarico, il tubo flessibile può andare in un’aiuola o in un letto dove crescono piante amanti dell’umidità.

Lavaggio come parte dell'attrezzatura del forno

È meglio usare un lavandino inossidabile: questa è l’opzione più affidabile, igienica ed estetica, non dimenticare di preparare i fori per i tubi di ingresso e uscita nella parete del forno

mattone «Fagotto» più stretto della parte anteriore. quando «Fagotto» disposto l’ultima fila del muro, all’interno abbiamo fatto un passo. Per noi è utile, quindi, se tutti i mattoni utilizzati dal costruttore sono uguali in larghezza, il gradino interno dovrà essere realizzato artificialmente, per questo il mattone della fila superiore deve essere leggermente estratto. Il passaggio interno è necessario quando si crea un massetto sotto il piano di lavoro.

Step # 5 – massetto sotto il piano di lavoro

Il massetto è la base per la stufa e il piano di lavoro. Deve essere fatto, indipendentemente da quale ulteriore rivestimento superficiale sarà. Tagliamo le assi nella dimensione della campata tra i gradini interni e impiliamo, lasciando un buco per il lavaggio.

Massetto da banco

Tra i passaggi che formavano l’ultima fila di mattoni del primo livello, posizioniamo le assi per il massetto, non dimentichiamo di lasciare un posto per il lavaggio, formiamo una cassaforma attorno al perimetro della sua posizione

Per fare ciò, lasciare il posto nell’apertura in cui verrà montato il lavandino, lasciare vuote le schede. Al contrario, realizziamo la cassaforma dell’apertura per futuri lavaggi da pannelli, fissandola con viti o distanziali. Ora versa subito il calcestruzzo e lascialo asciugare per 3-4 giorni.

Le lastre di marmo possono essere posizionate su un massetto essiccato. Questo materiale resistente e bello viene spesso scelto come pietra naturale per controsoffitti. Il design complessivo sembra molto attraente e durerà a lungo..

Passaggio n. 6: disporre il secondo livello

Il secondo livello, che sarà realizzato in mattoni, comprende un focolare e pareti. Le pareti portano un carico esclusivamente decorativo e proteggono l’area ricreativa da sguardi indiscreti. Li costruiscono in mezzo mattone e questa fase del lavoro non pone domande.

È molto più difficile lavorare con la fornace. Per posare il focolare di un forno per barbecue, fatto da te, usa due tipi di mattoni. La parte interna della fornace e il suo fondo sono realizzati con mattoni refrattari e la parte esterna è di tipo ordinario. Si scoprono due file di mattoni. Il design del forno è stato testato nel tempo e dovrebbe essere fatto in questo modo:

  • L’altezza dell’apertura del focolare è di 7 file di mattoni e un arco. Se l’apertura del focolare ha una forma rettangolare, la sua altezza è di 9 file di mattoni. La larghezza dell’elemento è di 70 cm e la sua profondità è di circa 60 cm. Disegniamo 2-3 file di mattoni sopra l’apertura, dopo di che iniziamo a fare un tubo.
  • Il tubo è un elemento più stretto, quindi tutti i lati del forno dovrebbero essere accorciati gradualmente. Ogni fila successiva per le pareti anteriore e posteriore diminuisce di un quarto della lunghezza del mattone e le pareti laterali – della metà della sua larghezza. Dopo aver disposto 6-7 file in questo modo, abbiamo formato un tubo sufficientemente stretto in modo che le successive 12-14 file possano essere disposte diritte.

Dopo che la muratura si è stabilizzata per un paio di giorni, puoi iniziare la fase finale del lavoro: l’ignoranza della bellezza.

Transizione dalla fornace al tubo

Un focolare troppo alto, così come un tubo troppo lungo vicino al forno del barbecue, compromettono il tiraggio e il fumo

Step # 7 – ritocchi finali

Resta un po ‘: installiamo un lavandino e un miscelatore, portiamo tutti i tubi necessari, chiudiamo il piano del tavolo con marmo, legno o altro materiale adatto e dotiamo la piattaforma di fronte alla stufa. Per il sito, più spesso utilizzati lastre di schermatura o ordinarie.

Forno fai-da-te

Un meraviglioso forno da barbecue, realizzato da te stesso in pieno stile secondo tutto ciò che lo circonda, delizierà a lungo i proprietari, i loro amici e i vicini

Certo, puoi anche fare a meno delle stufe per barbecue all’aperto, così come senza un computer, senza un telefono cellulare e senza molte altre cose che non sono solo utili, ma anche decorano la nostra vita..

logo

Leave a Comment